Jump to content
Sign in to follow this  
Essegi

Coltivazione molto tardiva

Recommended Posts

Essegi

Magari aggiorno quando si colora!:D Nel frattempo ho sentito altri habanero di altre coltivazioni e la piccantezza non si discosta poi troppo da quelli che ho.

Ho aggiunto una bella pianta di 7pod a quelle che ho, tenterò di farla svernare. E questo è piccante si!

Qualche chocolate è pronto, uno l'ho tagliato e assaggiato, questo è più piccante degli altri haba e pure più lento a partire, dentro era sempre di colore cioccolata e a confrontarlo con altre foto che si vedono in giro pare conforme, credo terrò i semi di questo.;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
claudi

Magari aggiorno quando si colora! :D Nel frattempo ho sentito altri habanero di altre coltivazioni e la piccantezza non si discosta poi troppo da quelli che ho.

Ho aggiunto una bella pianta di 7pod a quelle che ho, tenterò di farla svernare. E questo è piccante si!

Qualche chocolate è pronto, uno l'ho tagliato e assaggiato, questo è più piccante degli altri haba e pure più lento a partire, dentro era sempre di colore cioccolata e a confrontarlo con altre foto che si vedono in giro pare conforme, credo terrò i semi di questo. ;)

se non hai isolato,il colore non è detta che rimanga :cat:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Essegi

Più che possibile, di sicuro s'è ibridato col trinidad scorpion visto che sono sempre stati affiancati e tutt'altro che isolati e c'era altro vicino, di sicuro non li considero nemmeno lontanamente semi puri ma magari vien fuori qualcosa di interessante. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Essegi

Beh, sorpresa. Il Bhut Jolokia mio ha fatto 1 frutto e oggi mi sono accorto che ne ha fatto uno anche il Naga Morich. Se non altro mi toglierò lo sfizio di assaggiarli (anzi, Il Naga l'ho già sentito da quello del mio amico/mia zia, spacca come pepper!).

 

Invece qui ecco i miei Trinidad Scorpion (presi dalla stessa coltivazione di quelli di mia zia), stavolta con foto umane, in settimana prossima conto di assaggiare quello più fatto.

Questo ha una bella forma:

iSPzGJOlokMUu.jpg

 

Qua invece altri della stessa pianta che non so se sono conformi:

iEVHA0oq2tRaj.jpg

 

Qui invece dei 7pod:

igOlAYnZ8ZQmo.jpg

 

iOg6rVHdCQdhL.jpg

 

Ho anche cambiato idea sui semi, li prendo di tutte le varietà che ho meno lo Jalapeno, poi vedrò, di sicuro non li uso l'anno prossimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Essegi

1) mi interessa una pianta che produca la massima quantità di piccante e che il piccante sia forte da far passar l'arroganza di chi assaggia o che impesti la maggior parte di cibo con cui entra in contatto.

 

a) una pianta che produca molti frutti e magari grossi, diciamo forte almeno come habanero.

Che dite dell'Avenir? Fa frutti grossi e dovrebbe essere produttiva.

E del Limon? Ho letto che è molto produttivo.

 

b ) un superhot molto produttivo meglio se con frutti grossi. Ho letto che il Bhut Jolokia Chocolate è produttivo (cmq ce l'ho e vedrò l'anno prossimo).

 

2) piccanti complementari. 12-13 anni fa feci una pasta con 5 tipi di peppers diversi ed io e un mio amico ce la ricordiamo ancora, era decisamente piccante ma assolutamente non sgradevole, un po' come se ci fossero vari tipi di piccante che coprivano la scala della piccantezza (un po' in gola, un po' in bocca, partiva subito, continuava, tutto con la stessa intensità). Non so se ho reso l'idea ma meglio non so spiegarmi. :crazy:

Allora m'è venuta in mente l'idea che se prendo 1 pepper che ci mette un po' a farsi sentire, più uno immediato, più uno che punge, più uno che brucia, più uno dolce, più uno meno dolce e mixo tutto nella giusta misura dovrebbe venir fuori un bel mix...

Suggerimenti in merito?

 

Ormai si parla per il 2015, per l'anno prossimo son già a posto come semi e mi arrangio con quello che ho, ma ero troppo curioso ad aspettare a domandare.

 

PS: spero che si capisca qualcosa di quello che ho scritto. :cat: Cmq nonostante il titolo non devo far male a nessuno! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Demoniacal666

Mmmmm. Un nome una garanzia : Morouga Red

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Toolshed

Mmmmm. Un nome una garanzia : Morouga Red

 

quoto.

quest'anno ho coltivato l 7pod brainstrain, molto molto buono, piccantissimo ma soprattutto produttivo.

anche il naga morich pesta abbastanza ed è molto produttivo.

il bhut jolokia chocolate invece l'ho coltivato l'anno scorso, mi ha dato 3-4 frutti lungo tutta la stagione...

 

Dario

Share this post


Link to post
Share on other sites
Essegi

Grazie. ;)

Ottimo, il moruga red già è in preventivo per il 2014. So che dovrebbe far frutti grossetti, avevo il dubbio sulla produttività. Mi segno il brainstrain.

 

Il naga morich invece, sarà che l'ho piantato troppo tardi, di 2 piante una ha fatto 2 frutti, e l'altra ha buttato fuori il primo questa settimana (!!!). Pestare pesta bene (anche se un 7pod che ho fa più frutti più grossi e forse con più placenta).

 

Peccato per il bjchocolate, pensavo facesse ben di più...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Toolshed

a me è andata così l'anno scorso. l'anno prossimo riproverò, ma i precedenti non sono incoraggianti.

nel senso che nel 2012 piantai anche dei trinidad scorpion. 1 solo futto tutta la stagione. quest'anno li ho ripiantati. 2 frutti sinora.

il che mi porta a concludere che queste varietà non si adattano bene alle condizioni che posso offrirgli.

magari tu provi col bj choco e ti fa un sacco di frutti.

vediamo se interviene anche qualcun altro che invece ha fatto esperienze diverse...

 

Dario

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ciao,

il mio Bhut Jolokia Chocolate, quest'anno ha fatto almeno 30 frutti...

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Essegi

30 non è male.

 

@ Toolshed: quest'anno io ho osservato 2 piante di Trinidad Scorpion, una non mia e avrà fatto meno di 10 frutti, quella mia ha cominciato tardissimo tipo a settembre ma adesso starà a quota 15.

 

Cmq in generale gli Habanero son più produttivi dei supehot vero? Forti sono forti i primi, solo che imho gli manca quella capacità distruttiva che hanno i secondi specie se mescolati ad altro... Ma magari se contiamo la capsaicina totale prodotta dal ciclo annuale di una pianta non è che vince un haba produttivo? :diablo:

Share this post


Link to post
Share on other sites
claudio gore

a me quest'anno i trinidad douglah e i moruga red hanno fatto belle produzioni d'inferno e provocato tanto dolore specie' a chi dice "io sono abituato"...

l'ultimo che me lo detto ha messo 1/2 trinidad douglah su un piatto di pasta.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Umberm

Il Naga Viper (probabilmente ibidro) ha già prodotto ben più di 100 peperoncini molto potenti... ce ne sono ancora di verdi sulla pianta e ci sono dei boccioli... se il tempo tiene...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Essegi

Azz 100+ si che è una bella quantità!

 

Ottimo per il Douglah, anche di quello ho già i semi per l'anno prossimo!

 

Certo che poi per buoni risultati dovrei anche imparare a coltivarli e posizionarli bene...

 

OT: stasera ho assaggiato primo il trinidad scorpion scorpion mio... Più buono del naga morich e del 7pod! Non ho un palato sopraffino ma sento molto l'amaro (che mi fa anche altamente schifo). Il ts è stato il più dolce e fruttato (ne avevo già sentito uno e confermo la cosa). Assieme ad un amico l'abbiamo messo su 6-7 bruschettine, sto cancaretto c'ha impegnato per bene! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
folivier

Dalla mia breve esperienza, posso dire che la quantità di peperoncini dipende da vari fattori, tra quelli su cui possiamo agire ci sono

 

- periodo di semina (prima semini più peperoncino produce)

- presenza di parassiti (alcuni parassiti sono quasi invisibili e si nascondono bene, es. tripidi, intervenire aiuta la pianta a crescere e produrre)

- grandezza del vaso (più il vaso è grande, più cresce la pianta, più frutti produce)

- esposizione al sole (la maggior parte dei peperoncini ama il sole, due piante identiche esposte al sole, quella che prende più ore di sole produce di pìù)

 

Quest'anno da una pianta di trinidad scorpion butch T ho raccolto oltre 200 peperoncini e ne ho almeno un altro centinaio da raccogliere (ancora fa fiori :rolleyes: ). Mentre l'anno scorso, dagli stessi semi, senza l'accortenza ne ho raccolti solo 8 in tutta la stagione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

 

- grandezza del vaso (più il vaso è grande, più cresce la pianta, più frutti produce)

 

 

Sono d' accordo (anche sul resto)...... per la grandezza del vaso ricordiamoci che è vero che pianta in vaso "grande" diventa piu' grande e produce piu' frutti, ma è anche vero che rispetto ad una pianta in vasi piu' piccoli inizia a produrre frutti piu' tardi... quindi, soprattutto per specie tardive che si vogliono coltivare in vasi grandi nel centro-nord ci si deve ricordare di partire in anticipo (parecchio) per evitare che la stagione finisca prima che la pianta possa aver maturato i frutti.

 

E' bene precisarlo perché la durata della stagione e le temperature fra Napoli e Vicenza hanno qualche differenza :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Essegi

Grazie.;)

 

@foliver: caspita 200 è tantissimo!

 

Per il resto pensavo di seminare verso metà gennaio con lightbox ecc. Se poi il 2014 sarà come il 2013 ci si dovrà anche accontentare...

Se non altro come varietà non dovrei essere messo male con Moruga Red e Douglah già per l'anno prossimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alfreggae

trinidad scorpion. 1 solo futto tutta la stagione. quest'anno li ho ripiantati. 2 frutti sinora.

 

Anche a me i T S Morouga Yellow (prima volta che li coltivo, come tutti le altre varietà del resto :D) han fruttato pochissimo, 4-5 frutti in tutto.

In questi giorni però, nonostante il tempo uggioso, han tirato fuori parecchi fiori...

Anche se nn portassero a fruttificazione visto ormai il periodo, credo cmq che proverò a svernare la pianta, chissà che il prossimo anno nn "esploda" in produttività !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

 

Quest'anno da una pianta di trinidad scorpion butch T ho raccolto oltre 200 peperoncini e ne ho almeno un altro centinaio da raccogliere ..

 

 

Anche secondo la mia esperienza posso dire che (seppur non raggiungendo i risultati di folivier) che il TSBT è una pianta molto produttiva (ed anche abbastanza precoce) se coltivata in condizioni adeguate.

 

(se vi interessa vedere una statistica della produttività delle varietà che ho coltivato quest' anno date un' occhiata qui: http://www.pepperfriends.com/forum/topic/8959-rapaces-2013-reloaded-questanno-piu-piante/page__pid__292288__st__420?do=findComment&comment=292288

Share this post


Link to post
Share on other sites
claudi

BJ Assam, è leggerino per chi "mangia piccante"ma dalle mie parti produce tanto quindi invece di uno se ne mette due o tre a persona(una vicina di casa ne ha voluti una decina da fare con tonno e acciuga ma una volta tagliato il primo ha rinunciato) :cat: pianta svernata oltre 100 gia raccolti pochi frutti e fiori adesso ,pianta seminata a marzo una cinquantina gia raccolti e ancora di piu in maturazione,sono entrambe in vasi da 20 centimetri di diametro(tenuta da svernamento :shifty: )

Share this post


Link to post
Share on other sites
claudio gore

Un'amico che ha messo 10 piante di TSBT mi ha detto che gli ha fruttato davvero poco...

e' difficile fare una statistica

Share this post


Link to post
Share on other sites
claudio gore

BJ Assam, è leggerino per chi "mangia piccante"ma dalle mie parti produce tanto quindi invece di uno se ne mette due o tre a persona

 

parliamo dello stesso pepper!????

Share this post


Link to post
Share on other sites
claudi

parliamo dello stesso pepper!????

e il piu forte che ho coltivato fino ad ora per usarlo ho dimezzato le dosi nei confronti naga Ortomio,ma non è ai livelli dei vari moruga,pero il fatto della signora che voleva farli ripieni è vero,per molta gente i pepper sono tutti uguali :shifty:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Essegi

Raccoltino di fine stagione. Poca roba, ma in genere consumo al volo! :D

post-2706-0-81913400-1382197657.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×