Jump to content
Alfreggae

Concime specifico "Chilli Focus"...

Recommended Posts

Alfreggae

...che ne dite ?

 

cf5.jpg

 

Peperoncini e peperoni hanno esigenze nutrizionali specifiche: nonostante quindi riescano a produrre ragionevolmente quando vengono utilizzanti fertilizzanti generici i risultati migliori si ottengono con l'uso di nutrimenti dalla formulazione specifica. Chilli Focus è basato sulla ricetta specifica per il peperoncino nota da decenni, originariamente basata su studi accademici ma migliorata negli anni dall'esperienza dei nostri clienti che ne fanno uso commerciale ma da oggi potete godere anche voi dell'esperienza maturata dai professionisti! Chilli Focus viene prodotto utilizzando solamente materie prime purissime, principalmente sali minerali solubili, ed è rafforzato dalla presenza di un complesso di acidi organici delle piante, non contiene urea, non è tossico e non causa nessun rischio ambientale. Somministrare una volta alla settimana

 

Per piante giovani in fase vegetativa: 5ml/Lt

Per piante in fase di fioritura e fruttificazione: 10ml/Lt (Il tappo della confezione da 1Lt contiene 20ml)

Analisi chimica: Azoto (N): 2.98% di cui: Nitrato: 2.80 Ammoniacale: 0.18 Pentossido di Fosforo: (P2O5) solubile in acqua (P): 0.97 (0.42) Ossido di Potassio (K2O) (K): 4.39 (3.65) Ossido di Calcio (CaO)(Ca): 2.20 (1.57) Microelementi: Boro ( B ): 0.0108 Cobalto (Co): 0.0006 Rame (Cu) chelato EDTA: 0.0014 Ferro Fe) chelato EDTA: 0.0396 Manganese(Mn) chelato EDTA: 0.0131 Molibdeno (Mo): 0.0012 Zinco (Zn) chelato EDTA: 0.0036 Contiene anche: Magensio, Zolfo, Nichel, acido umico ed acido fulvico.

 

Su un libricino di quelli che danno consigli per coltivare piante in casa, che avevo letto tempo fa, consigliavano di fertlizzare con concimi a base di alghe, e così cercando sul web ho trovato questo...qualcuno lo conosce ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
naviglio76

lo avevo visto anch io ed ero curioso....Speriamo qualcuno lo abbia provato e ci sappia dire se vale la pena spendere qualche soldino oppure ripiegare su altri tipi di fertilizzante

Share this post


Link to post
Share on other sites
big jolokia

Io l'ho provato due anni fa nelle prime fasi della crescita: secondo me male non fa, ma non c'è da aspettarsi i miracoli.

 

Lo scorso anno ho provato i prodotti della Biobizz e sicuramente se utilizzati con criterio contribuiscono in maniera importante ;)

 

roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
ilbove

Io lo sto provando quest anno..secondo me è buono..lo do una volta a settimana con una siringa da 5ml con la diluizione indicata in ogni vasetto alle piante piu grandi e godono abbastanza ho piante con un mese di vita con già i boccioli..persino i rocoto..lo sto usando anche su piantine appena spuntano le prime foglie e in una settimana esplodono..il problema e che mi tocca rinvasare prima di quanto pensassi..i vasetti sono già pieni di radici..comunque lo consiglio x le prime fasi di crescita..

Il bove

Share this post


Link to post
Share on other sites
naviglio76

Alla fine l ho acquistato ( oltre ai prodotti biobizz) farò delle prove e poi vi dirò come e' andata :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
franzgorg

Ciao naviglio, sono curioso di sapere come è stata la tua esperienza con il chili focus.

Hai notato benefici? Vale la spesa?

Mi interessa perché l'ho visto nel negozio dove mi servo e il commesso, naturalmente, lo ha elogiato parecchio.

Visto che costicchia prima di prenderlo vorrei capire se merita.

 

Grazie

Franz

Share this post


Link to post
Share on other sites
maronno

ciao raga, io lo uso e mi trovo bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
Capsicina

...che ne dite ?

 

cf5.jpg

 

Peperoncini e peperoni hanno esigenze nutrizionali specifiche: nonostante quindi riescano a produrre ragionevolmente quando vengono utilizzanti fertilizzanti generici i risultati migliori si ottengono con l'uso di nutrimenti dalla formulazione specifica. Chilli Focus è basato sulla ricetta specifica per il peperoncino nota da decenni, originariamente basata su studi accademici ma migliorata negli anni dall'esperienza dei nostri clienti che ne fanno uso commerciale ma da oggi potete godere anche voi dell'esperienza maturata dai professionisti! Chilli Focus viene prodotto utilizzando solamente materie prime purissime, principalmente sali minerali solubili, ed è rafforzato dalla presenza di un complesso di acidi organici delle piante, non contiene urea, non è tossico e non causa nessun rischio ambientale. Somministrare una volta alla settimana

 

Per piante giovani in fase vegetativa: 5ml/Lt

Per piante in fase di fioritura e fruttificazione: 10ml/Lt (Il tappo della confezione da 1Lt contiene 20ml)

Analisi chimica: Azoto (N): 2.98% di cui: Nitrato: 2.80 Ammoniacale: 0.18 Pentossido di Fosforo: (P2O5) solubile in acqua (P): 0.97 (0.42) Ossido di Potassio (K2O) (K): 4.39 (3.65) Ossido di Calcio (CaO)(Ca): 2.20 (1.57) Microelementi: Boro ( B ): 0.0108 Cobalto (Co): 0.0006 Rame (Cu) chelato EDTA: 0.0014 Ferro Fe) chelato EDTA: 0.0396 Manganese(Mn) chelato EDTA: 0.0131 Molibdeno (Mo): 0.0012 Zinco (Zn) chelato EDTA: 0.0036 Contiene anche: Magensio, Zolfo, Nichel, acido umico ed acido fulvico.

 

Su un libricino di quelli che danno consigli per coltivare piante in casa, che avevo letto tempo fa, consigliavano di fertlizzare con concimi a base di alghe, e così cercando sul web ho trovato questo...qualcuno lo conosce ?

 

Una delle cose più importanti dei concimi è il "tipo" di Azoto ... e quì noto che è quasi tutto nitrato e niente urico !

 

quindi sulla carta direi che questo fertilizzante è ottimo per piante in vaso... :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alex.87

Si consiglia questo fertilizzante dunque per i nostri amati peppers?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Buono, come tanti altri ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alex.87

Ok grazie,nell' altro topic chiedo se può andare bene quello che ho io.

Appena puoi dagli un'occhiata se ti va :)

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Quando sono andata a comprare le piante di peperoncini, il venditore mi ha consigliato il chilli focus da dare alle piante quando iniziano a mettere i primi peperoncini per aumentarne la piccantezza, secondo voi è possibile?

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

@eleonora sicura che fosse il chilly focus e non un altro prodotto in bustina ? (non ricordo il nome , ma hanno cercato di rifilarmelo spesso).

il chilly focus (bottiglia nera a sezione quadrata) si usa tutta la stagione, mentre l'altro prodotto (in bustina) è dedicato ad aumentare la piccantezza (..)

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Era una scatola piccola con dentro una "terra" da aggiungere alla terra che metti nei vasi

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
20 minutes ago, eleonora said:

Era una scatola piccola con dentro una "terra" da aggiungere alla terra che metti nei vasi

Il chilly focus è liquido.

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

cifo o flortis  granulari

 sono questi 2

 

14419738411631110652.png

concime-peperoncino-gr300-P-474335-3678631_1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

qualcuno conosce questi prodotti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×