Jump to content
Lonewolf

Amici o nemici?

Recommended Posts

kapto

Centra poco il problema di Peppe, ma è tempo che volevo condividere (se non lo conoscete già) questo interessante sito sugli afidi, veramente molto esaustivo:
http://influentialpoints.com/Gallery/Aphid_genera.htm

 

C'è anche questo interessante articolo sul rapporto acari/afidi
Non sapevo che le larve dei simpatici Trombidiidae parassitassero gli afidi :) 

http://influentialpoints.com/Blog/Mites_parasitizing_aphids_and_predatory_mites_mid-winter_2015.htm

 

e per gli appassionati di fotografia:
http://influentialpoints.com/aphid/Insect-DSLR-ultra-macro-photography.htm

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
29 minutes ago, kapto said:

Ipotizzerei più Amblyseius sp.

 

Si, concordo.

Ne vedo spesso sulle foglie, sempre in rapido movimento, in ... caccia! :praising:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Stavolta ho molti meno dubbi, ma visto il precedente e' meglio avere il vostro parere:

 

 

DSC_0034.jpg.f942288f4cae2d9b76ea1d79030941bd.jpg

DSC_0038.jpg.31b264fe288e8e6eee401d632e1167f8.jpg

DSC_0043.jpg.ab8d25d4025e68588c3de056ca1a715e.jpg

DSC_0033.jpg.bb78275fed1e31c8ece7a48bcbe42718.jpg

DSC_0037.jpg.b0d41bd438f0e5af6dc46098db8844de.jpg

 

L'ultima foto e' stata una botta di c#*&  :D

 

Ragnetto rosso?????

 

La pianta colpita e' la Plumeria Sang Aroon.

 

Oltre a metterla di nuovo fuori sotto alle prossime piogge e/o lavarla che posso fare visto che non e'

un peperoncino e nessuno la mangera'???

 

Anche qualche sistemico, se esite cosi' sto tranquillo perche' per farla sopravvivere devo necessariamente tenerla in casa per l'inverno.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
40 minutes ago, joefish said:

L'ultima foto e' stata una botta di c#*&  :D

 

A me sembra una gran perizia!

Dettagli tecnici della foto?

Dimensioni del soggetto?

 

Quote

Ragnetto rosso?????

 

Sicuramente è un attacco di ragnetto rosso e la "cosa" che si vede a sinistra nell'ultima foto è un ragnetto rosso, probabilmente giovane.

Il soggetto dell'ultima foto però mi sembra troppo grosso!

Oppure, semplicemente, hai fatto una macro strepitosa :)

 

 

Se devi metterla in casa a breve, un trattamento con Cliner o altri acaricidi potrebbe essere utile.

In alternativa, una bella lavata ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish
1 hour ago, Lonewolf said:

A me sembra una gran perizia!

Dettagli tecnici della foto?

Dimensioni del soggetto?

Non esageriamo, il fatto che sia uscito a fuoco proprio lui e' stata fortuna, per vedere la messa a fuoco 

ho dovuto illuminare con una torcia...

Pero' sto imparando con l'aiuto di un grande maestro :)

 

Cmq, obiettivo macro 60 (la mia macchina pero' e' DX), al massimo rapporto dichiarato (1:1), illuminazione con due flash laterali

(per ora messi molto arrangiati, ma funziona). L'immagine e' croppata.

 

Ho fatto una foto, nelle stesse condizioni, di un righello. E' uscito che la risoluzione e' di 3.8 micron/pixel per cui

la bestiaccia sara' circa 400-600 micron considerando che e' anche non planare. 

Ci siamo con il mezzo millimetro che si legge su internet.

 

 

1 hour ago, Lonewolf said:

Il soggetto dell'ultima foto però mi sembra troppo grosso!

Penso sia dovuto al fatto che quello biancastro a sinistra sta qualche mm piu' dietro rispetto al centrale e sembra piu' piccolo

e cmq quelli piu' bianchi sono anche piu' piccolini.

 

Con l'inquadratura della prima foto si potrebbe fare un filmato, se trovo delle lampade sufficienti.

Giusto il tempo di trovare l'acaricida, pero'!!!! :diablo:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
11 hours ago, joefish said:

la bestiaccia sara' circa 400-600 micron considerando che e' anche non planare. 

Ci siamo con il mezzo millimetro che si legge su internet.

 

:yes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
18 hours ago, joefish said:

Oltre a metterla di nuovo fuori sotto alle prossime piogge e/o lavarla che posso fare visto che non e'

un peperoncino e nessuno la mangera'???

 

17 hours ago, Lonewolf said:

un trattamento con Cliner

 

Da quel che so, in questo periodo, rispetto al Cliner basato su abamectina, è meglio usare Bayer Borneo o un altro prodotto a base di etoxazolo.
L'etoxazolo colpisce anche gli stadi larvali e, in questa stagione, gli acari depongono uova e si preparano per lo svernamento.
 

Se si osserva una pianta infestata da acari in questa stagione (io ne sono pieno), si può notare che, mentre prima colpivano gli apici più alti della pianta, adesso si stanno spostando verso il basso (sintomo: foglie medie e basse che ingialliscono e cadono), per preparasi a deporre e svernare nel terreno.

 

Un'infestazione di acari, non si conclude con l'arrivo del freddo e dell'inverno - se non si tratta con acaricida, si ripresenteranno l'anno successivo, basta un solo vaso rimasto dalla stagione precedente.

 

lo scorso anno, ho perso tutte le fragole, prima di capire di cosa si trattava... poi le melanzane e , a fine estate, i peppers.

Non ho trattato a fine stagione e il problema si è ripresentato più aggressivo dell'anno precedente.

 

Imparata la lezione, quest'anno tratterò tutto il giardino con Borneo, dopo aver estirpato le ultime piante.
 

 

@joefish foto favolose :) 

 

ps: gli acari si spostano da una pianta all'altra con il vento.... e a te non manca di certo :D 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Grazie Kapto!

A consolazione di Joefish devo osservare che ho osservato spesso attacchi di ragnetto rosso sulle piante grasse di Stefania, ma non sono mai passati sui peperoncini, nonostante siano a pochi passi.

Qualche anno fa anche la melanzana rossa di Rotonda era stata attaccata da ragnetto rosso, ma le piante di peperoncino intorno non erano state attaccate.

In sostanza, sembra che i peperoncini non siano la "prima scelta" per questi maledetti, quindi un intervento rapido in genere evita problemi alle nostre piante :)

Certo, alla lunga, l'infestazione anche su peperoncini e' probabile.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
35 minutes ago, Lonewolf said:

In sostanza, sembra che i peperoncini non siano la "prima scelta" per questi maledetti

 

Concordo: Nel mio piccolissimo giardino, in cui il 99% delle piante sono peperoncini, hanno attaccato veramente tutto, incluse alcune aromatiche, prima di passare ai peperoncini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

Rocoto Marlene, sotto attaccco di acari da quasi due mesi, ha ripreso a germogliare, fiorire e fruttare sugli apici, ma perde foglie gialle dal basso 

1070623999_2018-10-2615_55_53.jpg.899ff25c7137a0828f06433cd3377ace.jpg

 

1917071664_2018-10-2615_47_28.jpg.ef0311d72e56bb71d09799e32408ad64.jpg

 

619027070_2018-10-2615_55_43.jpg.664db2753c4c3ce3afeaebff70c45356.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×