Jump to content


Photo

Sterilizzazione al microonde


  • Please log in to reply
349 replies to this topic

#1 mich

mich

    Swiss ChileMad

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 17,608 posts
  • Gender:Male
  • Location:Switzerlandia
  • Province/Country: Switzerland

Posted 19 July 2009 - 05:10 PM

Messaggio modificato da Admin

ATTENZIONE prima di procedere leggi

le informazioni presenti in questo messaggio

-------------------------------------------------------------------------------

Eccomi con una discussione che sarà molto utile a tutti quelli che desiderano conservare i peppers!

Si tratta della sterilizzazione al microonde: il metodo è quello che utilizzo io, non vuole essere bibbia, ma ricordate che la mia attività mi impone di offrire al cliente prodotti sicuri e perfettamente sterilizzati...

Per i vostri acquisti all'ingrosso rivolgetevi qui: www.vetrocommerciale.it


Veniamo ai nostri barattoli, in questo caso di Olio Piccante:


1) I Chinense (e tutti i peppers molto polposi) sono frutti molto carnosi, vanno quindi "asciugati" un po' al sole prima di metterli nei barattoli. Questo per evitare fermentazioni compromettenti (botulino & co.)

Eccoli qui dunque tagliati a listarelle/pezzetti e messi al sole:

01_Chinense_al_sole.jpg



Qui gli Annuum che invece possono essere utilizzati senza particolari precauzioni:

02_Annuum_freschissimi.jpg



Ecco i Chinense dopo circa 4 ore (li dovete vedere un po' raggrinziti):

03_Chinense_dopo_4_ore.jpg



Riempiamo i vasetti:

04_Riempimento_vasetti.jpg



Occhio alla quantità: mettendone troppi ritorna il problema della fermentazione. E comunque l'olio sarebbe troooppo piccante!



Copriamo con l'olio EVO, ma non mettiamone troppo! Mai riempire un barattolo fino in cima e mai riempirlo, per esempio, solo a metà! Di solito la misura giusta è quella linea sotto il collo del barattolo.

05_Riemp._con_olio.jpg




Ed ora via nel microonde!

06_Messa_in_microwaves.jpg



Come sentirete nel video, in questo caso (8 barattoli da 212ml) ho impostato il microonde a 150W:

07_150W.jpg


Per i primi 10 minuti ho riscaldato omogeneamente il contenuto e poi sono passato a 300W:

08_300W.jpg



Dopo altri 12 minuti il contenuto iniziava a "bollire".

Ecco quindi il video che spiega tutta la fase saliente:

http://www.youtube.com/watch?v=jVwMde7etV8

State attenti, cercate di notare la "bollitura" e lo sfrigolio!

Quando poi i barattoli si sono messi sotto-vuoto, etichettateli con la data di produzione o di scadenza (io metto un anno ma durano anche di più) e riponeteli in cantina, al buio e fresco!

Questo metodo va bene praticamente per tutto!!!

Domande? Scrivetele qui!
  • tiberiodd likes this
HOT, just eat it!

#2 Lonewolf

Lonewolf

    Pepper guru

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 24,599 posts
  • Gender:Male
  • Location:Caldiero (VR)
  • Province/Country: Verona

Posted 20 July 2009 - 08:46 AM

Molto utile, grazie!

Si no pica no sabe

Associazione PepperFriends


#3 mich

mich

    Swiss ChileMad

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 17,608 posts
  • Gender:Male
  • Location:Switzerlandia
  • Province/Country: Switzerland

Posted 20 July 2009 - 09:28 AM

Si fa quel che si può! In caso di dubbi, mi raccomando, io sono qui! :)
HOT, just eat it!

#4 megamastger71

megamastger71

    Pepper guru

  • Members2
  • PipPipPipPip
  • 9,326 posts
  • Gender:Male
  • Location:Catania

Posted 20 July 2009 - 02:01 PM

grande Mich .....

la prossima volta occhio che scottano :)

#5 mich

mich

    Swiss ChileMad

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 17,608 posts
  • Gender:Male
  • Location:Switzerlandia
  • Province/Country: Switzerland

Posted 20 July 2009 - 02:06 PM

Dopo tutti questi anni.... ormai ho il callo eh eh eh! :)
HOT, just eat it!

#6 mich

mich

    Swiss ChileMad

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 17,608 posts
  • Gender:Male
  • Location:Switzerlandia
  • Province/Country: Switzerland

Posted 28 July 2009 - 10:25 AM

Ecco per esempio dei pomodori secchi sott'olio appena chiusi:


Pomodori_secchi_001.jpg
sorry per la scarsa qualità della foto... il contenuto è decisamente meglio! chef.gif chef.gif chef.gif
HOT, just eat it!

#7 pioc

pioc

    Pepper guru

  • Members
  • PipPipPipPip
  • 3,785 posts
  • Gender:Male
  • Location:chieti/abruzzo
  • Province/Country: Chieti

Posted 28 July 2009 - 11:02 AM

Inesauribile Mich! :lol:
no chili ? NO PARTY !
..........................................................................................
tante domande sui peppers hanno già altrettante risposte, non ci credi? clicca qui ;)
..........................................................................................

non confondere mai il movimento con l'azione (Ernest Hemingway)

#8 mich

mich

    Swiss ChileMad

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 17,608 posts
  • Gender:Male
  • Location:Switzerlandia
  • Province/Country: Switzerland

Posted 28 July 2009 - 02:29 PM

Inesauribile Mich! :lol:



Speriamo, caro Pioc, speriamo!!!


Stessa sterilizzazione anche per la Salsa di Noci (risale a dicembre) e per le Melanzane sott'olio (appena fatte)!

sotto_vuoto_001.jpg



E piano piano, quest'anno davvero piano piano, la cantina si riempie... ma a ottobre sarà un patapum da perdercisi!

Cantina.jpg
HOT, just eat it!

#9 pioc

pioc

    Pepper guru

  • Members
  • PipPipPipPip
  • 3,785 posts
  • Gender:Male
  • Location:chieti/abruzzo
  • Province/Country: Chieti

Posted 28 July 2009 - 03:08 PM

... ribadisco: INESAURIBILE!
no chili ? NO PARTY !
..........................................................................................
tante domande sui peppers hanno già altrettante risposte, non ci credi? clicca qui ;)
..........................................................................................

non confondere mai il movimento con l'azione (Ernest Hemingway)

#10 FALCON200

FALCON200

    Chilehead

  • Members
  • PipPipPip
  • 300 posts
  • Gender:Male
  • Location:Padova - Vicenza

Posted 28 July 2009 - 09:38 PM

grande dritta ! grazie !!!!
M
PER ASPERA AD ASTRA

PIPE DON FLORIAN

#11 mich

mich

    Swiss ChileMad

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 17,608 posts
  • Gender:Male
  • Location:Switzerlandia
  • Province/Country: Switzerland

Posted 28 July 2009 - 10:15 PM

Grazie! Sempre a disposizione, finché non mi esaurisco! B)
HOT, just eat it!

#12 tattico

tattico

    Pepper guru

  • Members
  • PipPipPipPip
  • 2,960 posts
  • Gender:Male
  • Province/Country: ---

Posted 29 July 2009 - 10:17 AM

fantastico
provo subito!
grazie mich!!!!
- - -

#13 mich

mich

    Swiss ChileMad

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 17,608 posts
  • Gender:Male
  • Location:Switzerlandia
  • Province/Country: Switzerland

Posted 29 July 2009 - 10:28 AM

fantastico
provo subito!
grazie mich!!!!



Figurati! Non abbatterti se non ci riesci subito, l'importante è che non fuoriesca nulla nelle brevi fasi di "bollitura", altrimenti poi ti tocca pulire tutto...
HOT, just eat it!

#14 FALCON200

FALCON200

    Chilehead

  • Members
  • PipPipPip
  • 300 posts
  • Gender:Male
  • Location:Padova - Vicenza

Posted 29 July 2009 - 10:36 AM

ho visto il video, perfettamente esaustivo !
io andavo di vasetti bormioli e bollitura di 20 minuti per la mia personale passata di peperoncini
M
PER ASPERA AD ASTRA

PIPE DON FLORIAN

#15 SpazzaVento

SpazzaVento

    Chilehead

  • Members
  • PipPipPip
  • 384 posts
  • Gender:Male
  • Location:Prato

Posted 03 September 2009 - 07:07 AM

Discussione utilissima!!

Ma la sterilizzazione la effettui anche partendo da peperoncini totalmente essiccati??

#16 mich

mich

    Swiss ChileMad

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 17,608 posts
  • Gender:Male
  • Location:Switzerlandia
  • Province/Country: Switzerland

Posted 03 September 2009 - 08:54 AM

Discussione utilissima!!

Ma la sterilizzazione la effettui anche partendo da peperoncini totalmente essiccati??



Grazie caro!

Presumendo di farne dell'olio piccante da conservare a lungo.... sì!
Dico così perché personalmente non preparo olio piccante coi pepsss secchi, li preferisco di gran lunga freschi :lol: ...
HOT, just eat it!

#17 lucap

lucap

    Chilehead

  • Members
  • PipPipPip
  • 133 posts
  • Gender:Male
  • Location:Montelupo Fiorentino

Posted 03 September 2009 - 07:24 PM

Molto interessante,

Alcune domade stupide, ma almeno evito di aprire un altro thread:


è possibile sterilizzare anche con un forno normale non a microonde?


per i peperoncini già fatti seccare occore lo stesso la sterilizzazione?


mettere i barattoli o i pepper in una pentola e li lasciarli bollire per 10 minuti per poi lasciarli a fuoco a lento altri 15 minuti, puo' essere una sterilizzazione valida?


Il prossimo anno sarà la mia prima semina! per adesso ho fatto l'olio piccante varie volte con i normali peperoncini che vendono ai supermercati senza sterilizzare niente.. :D :D

#18 mich

mich

    Swiss ChileMad

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 17,608 posts
  • Gender:Male
  • Location:Switzerlandia
  • Province/Country: Switzerland

Posted 03 September 2009 - 07:48 PM

Molto interessante,

Alcune domade stupide, ma almeno evito di aprire un altro thread:


è possibile sterilizzare anche con un forno normale non a microonde?
No, non si presta per questa situazione. Occorre praticare la sterilizzazione normale, tramite bollitura. Da qualche parte dovrei averne parlato, se ti interessa e magari non la trovi, fai pure un fischio!


per i peperoncini già fatti seccare occore lo stesso la sterilizzazione?
La sterilizzazione crea il sotto-vuoto ai vasetti, non capisco la domanda...


mettere i barattoli o i pepper in una pentola e li lasciarli bollire per 10 minuti per poi lasciarli a fuoco a lento altri 15 minuti, puo' essere una sterilizzazione valida?
No, per cui ripeto di seguito il procedimento esatto da seguire, in modo da ovviare alla tua domanda numero uno eh eh eh... anzi, guarda, riscrivo tutta la raccolta dove troverai sicuramente le info del caso tuo: ah, attenzione, non tutte le frasi sono pertinenti, è solo un copia e incolla....

1) Metodo microonde:

Riempi il tuo vasetto come da immagini con pepsss freschi tagliati a rondelle, copri di olio come da immagine. Non chiudere. Metti in microonde alla seconda tacca dal basso. Aspetti. Quando bolle 3 o 4 volte, tiri fuori, chiudi e lasci che faccia cluck (capsula click clack). Non fosse che io ne uso a litri, durerebbe anche più anni senza problemi. Metti in cantina.

2) Metodo sterilizzazione classica (che è quello che ti occorre)

Riempi come da immagine, chiudi forte il coperchio, metti in un pentolone foderato sul fondo con stracci o giornali. Copri con acqua FREDDA almeno 5 cm sopra il coperchio. Se si muove il barattolo mettici su un peso. Poi fai bollire. Quando bolle abbassi in modo che sobbolla leggermente, aspetti 45 minuti e poi lasci raffreddare nello stesso pentolone, senza togliere l'acqua. Praticamente il giorno dopo puoi prenderli, asciugarli, etichettarli e metterli in cantina. E il gioco è fatto. Solo se le capsule, naturalmente, hanno fatto "clack"...

Leggere molto attentamente prima di procedere, davvero, occhio!

Occorre essere molto precisi, eh. Innanzitutto i barattoli devono essere sempre sterilizzati, cioè bolliti nell'acqua per qualche minuto. I coperchi, non mi stancherò mai di dirlo, devono essere sempre nuovi. MAI utilizzare un coperchio più volte, nemmeno 2 volte vanno bene. In primis, avendo una "guarnizione", quella cosa un po' gommosa sotto il tappo, questa assorbe gli odori del contenuto precedente. Poi, la stessa, secca e non è più affidabile: parliamo di usura, praticamente. Fate la prova: prendete un qualsiasi barattolo terminato, non so, una marmellata, un barattolo di olive in salamoia, ecccetera; lavatelo come vi pare e asciugatelo ben bene (al forno, con aria calda, per esempio. Poi chiudete con il vecchio coperchio e il giorno dopo annusate all'apertura del barattolo: sentirete l'odore del contenuto precedente. Si nota meglio con le olive, piuttosto che con le marmellate. I coperchi migliori sono le capsule "click clack".

La sterilizzazione "classica" la conoscete tutti, corrisponde a quella da me (e da altri) indicata in giro per il forum. Devo dire che non sempre funziona e non ho mai capito perché...

Descrivo meglio quella al microonde:

Riempire i vasetti basandosi sull'immagine di cui sopra. All'altezza del "collo" i vasi hanno una riga che non va superata nel riempimento.

Mettete i barattoli nel microonde alla penultima tacca, quasi la più debole.

Iniziate a scaldare. Occorre parecchio tempo, eh, circa 20-25 minuti.

Ad un certo punto vedrete che il contenuto inizia a bollire e, naturalmente, riadagiarsi.

In questa bollitura potrebbe apparire una schiumetta in superficie, non sempre appare. Caso mai eliminatela assorbendola con dello scottex o con un cucchiaino.

Continuate il procedimento e ad un certo punto vi accorgerete che il contenuto rischia di uscire (o sta per uscire).

Fermate tutto, togliete il barattolo, asciugate eventuali fuoriuscite (che sarebbero da evitare) e mettete il coperchio chiudendolo con una stretta decisa, magari proteggendo la mano con uno straccio leggermente umido (per rafforzare la presa). Occhio però che l'umidità conduce più in fretta il calore.

Chiuso il vasetto, fatelo ruotare brevemente tra le mani, anche capovolgendolo una volta, per far sì che il calore sia omogeneo dappertutto. Occhio che scotta!!!

Ora lasciatelo lì a raffreddare (non capovolto). Sentirete, dopo qualche ora o qualche minuto, il coperchio che fa il classico "cluck". Il giorno dopo etichettatelo (data e contenuto) e portatelo in cantina, al buio e al fresco. Non portatelo quando è caldo perché il calore potrebbe danneggiare altri prodotti già messi in cantina precedentemente.

Controllatelo quotidianamente o ogni 2 giorni per un periodo di circa un mese. Questo per essere sicuri che la sterilizzazione è avvenuta correttamente. Successivamente, tenetelo d'occhio ma non occorre più controllare così di frequente. Vale comunque per qualsiasi prodotto sterilizzato in qualsiasi modo, eh!

Se trovate un tappo gonfio o una fuoriuscita di olio, portatelo sul lavandino, apritelo e buttatelo via: quello è il botulino. Non assaggiatelo! A me succede in ragione dell 1%, un caso su 100.

Io inizio ad assaggiare i barattoli circa a 2 settimane di distanza dalla sterilizzazione. La riserva speciale, invece, non la tocco fino a gennaio. La durata di conservazione supera comodamente un anno.

State davvero attenti facendo questo lavoro. Un errore (vedi tappo) vi porterebbe a buttare tutto.

Tengo a sottolineare che malgrado il mio sia un hobby, questi prodotti li vendo anche, vista la grande produzione che mi permette lo spazio di cui dispongo e visto che per noi come famiglia sono troppi. E vendendoli, bisogna seguire delle regole ferree.

Occhio ai tappi, ragassuoli, davvero, occhio ai tappi!

Dubbi? Richieste? Perplessità? Altro? Rispondo volentieri a tutte le domande!

Ciaociao, mich!





Il prossimo anno sarà la mia prima semina! per adesso ho fatto l'olio piccante varie volte con i normali peperoncini che vendono ai supermercati senza sterilizzare niente..

Se ti è andata bene, ottimo così! Personalmente preferisco (e voglio e devo) sterilizzare. Considera anche se devi portare un vasetto di olio piccante in montagna, per esempio: sterilizzato gli puoi fare di tutto e non esce nulla, non sterilizzato (cioè non sotto-vuoto) l'olio esce e ciau Pepp! :D


HOT, just eat it!

#19 pepentone

pepentone

    Pepper guru

  • Members
  • PipPipPipPip
  • 2,021 posts
  • Gender:Male
  • Location:Bo
  • Province/Country: Bologna

Posted 03 September 2009 - 08:53 PM

sono almeno 15 anni che sterilizzo di tutto col microonde e posso confermare la validita' del metodo e la qualita' dei risultati.
la mia tecnica e' piu' o meno la stessa ma apporto qualche variante, per esempio i liquidi di conserva (olio, salamoia ecc.) li introduco nel barattolo dopo averli gia' portati, col gas, alla soglia dell'ebollizione: si accorciano i tempi e anche molto.
poi io avvito il coperchio sul barattolo quando e' ancora nel microonde, non appena apro lo sportello; poi sollevo il barattolo prendendolo dal coperchio gia' avvitato e lo serro subito dopo. molto piu' pratico e con molta meno possibilita' di contaminare il contenuto...

ah, col forno normale si puo' sterilizzare ma con tecnica simile a quella della bollitura, cioe' si mettono i barattoli gia' chiusi in forno, non serve avvolgerli ma basta evitare che si tocchino; si porta la temperatura gradualmente fino ai 110-115 gradi, la si mantiene per tempi di circa 10-15% in meno rispetto a quelli corrispondenti della sterilizzazione sul fuoco, si spegne e si lascia raffreddare senza aprire il forno finche' non e' completamente raffreddato.
puo' essere utile non tanto per risparmiare tempo sulla singola operazione, ma se si hanno tante cose da sterilizzare si riesce a fare un unico giro col forno piuttosto che un numero maggiore di sterilizzazioni in pentola.
... in HOT signo vinces

il 31 OTTOBRE SI SONO CHIUSE LE ISCRIZIONI ALLE GARE DEI PEPPERGAMES 2011.
CI DISPIACE SE SEI RIMASTO FUORI DALLE GARE... TI INVITIAMO PERO' A PARTECIPARE ALLE VOTAZIONI

#20 mich

mich

    Swiss ChileMad

  • Members
  • PipPipPipPipPip
  • 17,608 posts
  • Gender:Male
  • Location:Switzerlandia
  • Province/Country: Switzerland

Posted 03 September 2009 - 09:08 PM

Grande Pepentone!

Come dico sempre, c'è sempre qualcosa di nuovo da imparare!

Grazie! :D
HOT, just eat it!




0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users