Jump to content
Alexrm

AleX 2023

Recommended Posts

Alexrm
On 1/11/2023 at 1:43 PM, RocotoD said:

Buon inizio di stagione!

 

On 1/11/2023 at 7:45 PM, eleonora said:

Buona coltivazione. 

Graziee mille :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm

Piccolo aggiornamento: la famosa ansia capsica sale, ancora non si vede traccia di germinazioni :(

 

Ad ogni modo ho messo il tappetino riscaldante questo pomeriggio con termostato, vedremo nei prossimi giorni come procede.

 

Ciao,

Alex

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
13 hours ago, Alexrm said:

Piccolo aggiornamento: la famosa ansia capsica sale, ancora non si vede traccia di germinazioni:(

 

Ad ogni modo ho messo il tappetino riscaldante questo pomeriggio con termostato, vedremo nei prossimi giorni come procede.

 

Ciao,

Alex

 

:console::rolleyes::lol2:

 

Proviamo a fare una piccola check-list…

 

On 1/6/2023 at 11:55 AM, Alexrm said:

Ma nel frattempo ho seminato la maggior parte delle specie e cv/incroci che proverò a portare avanti quest'anno.

Ecco una lista di ciò che ho seminato finora, non è ancora la lista definitiva.

 

C.tovarii

Ambizioso seminarli in terra, potrebbero volerci mesi prima di scoprire se nasceranno.

C.chacoense(Purple corolla)

Dovrebbero essere gli stessi semi che ho anche io, anche a me non è nato ancora nulla e li ho seminati probabilmente prima di te. Non è un problema di setup.

C.eximiumxC.pubescens -Rocopica Yellow (vecchio lavoro di@Obanseminati sia in F3 che F4)

C.chinense- bhut Jolokia Solid Gold, 7 Pod Primo Orange

C.baccatumvar.umbilicatum- Aji White Fantasy

C.lanceolatum

C.pubescens -Rocoto Otavalo, Rocoto Mini Olive

C.annuum- Tazmanian Black

Quest’ultimo mi preoccupa, almenochè non sono semi vecchi ad oggi qualcosa sarebbe dovuto iniziare a nascere.

 

I semi sono stati disinfettati nella solita soluzione di Ipoclorito di Sodio allo 0,5%.

DISINF..jpg.b964324b702d904d65890fb575162415.jpg

Ma a differenza delle più recenti coltivazioni non ho seminato in scottex.

Quali vantaggi ti aspetti da questa scelta?

Ho infatti deciso di provare un substrato di semina in cui, escludendo la percentuale il materiale inerte, vi è un 90% di humus di lombrico e un 10% di torba (t.universale triplo) setacciata.

Con te ci vado cauto perché potrebbe esserci un motivo per questa scelta.. Tuttavia avrei fatto il contrario, 90% torba e 10% humus. Oltre al PH del l’humus che di solito è alcalino, questo elemento non ha una struttura e tessitura che utilizzerei per la semina. Anche la salinità potrebbe essere un po’ elevata.

Ad essa, come materiale inerte, ho aggiunto del lapillo fine e una piccolissima porzione di pomice. Il substrato di semina risulta fine, ottimo anche dal punto di vista del drenaggio.

Mi sono sempre trovato benissimo aggiungendo 30% di perlite, anche 40% in terreni molto pesanti. Il lapillo fine credo sia una validissima alternativa alla perlite, ok la pomice se non è quella grossolana. Ma sempre mantenendosi su di una percentuale elevata per la semina, sopratutto con una percentuale di humus cosi alta.

L'idea di utilizzare principalmente l'humus all'inizio penso possa giovare ad una buona partenza dopo l'emergenza, aumentato notevolmente la capacità di scambio cationico.

Certo ma le piante devono prima emergere e per far sì che accada ci vogliono le giuste condizioni… Non so, non mi convince questa scelta ma ho visto piante nascere nelle fessure dei muri, in ogni caso qualcosa nascerà!

Quest'anno ho deciso di usare delle etichette in legno, sicuramente più pratiche visto che i vasi avevano ancora pezzi etichette di anni passati:lol2:

”D” che varietà sarebbe?

VASETTO.jpg.9f745d9e75d2309ed253183d8439c126.jpg

Questa foto riassume un po’ tutti i miei timori di cui sopra, sembra abbastanza fangoso il risultato.
Probabilmente a breve metterò anche un cavo riscaldante vicino ai vasi, attualmente le temperature non sono ottimali per la germinazione in casa, sebbene essa risulti comunque più che possibile (ricordo moltissime piante in un progetto passato germinate a circa 15-17°C).

È cosa buona e giusta mantenere temperature tra i 25º ed i 30º misurati nel terriccio. Alcune specie come C. flexuosum gradiscono anche qualche grado in meno, probabilmente anche C. tovarii perché in questo modo si “impregnano” meglio i semi. Tuttavia benché possa comunque nascere qualcosa credo che tu abbia fatto bene a riscaldare l’ambiente successivamente, 15º-17º sono davvero pochi.

 

 

In sintesi oramai è fatta, non resta che aspettare ma tecnicismi a parte sono sicuro che qualcosa nascerà stai tranquillo, anche perché sono certo che le tue scelte non sono state casuali!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Io sarei già morta, o mi sarei messa a dormire su una brandina vicina vicina ai bicchierini.  Ma si sa io NON sono ansiosa :whistling:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
3 hours ago, L0rdn40 said:

 

 

In sintesi oramai è fatta, non resta che aspettare ma tecnicismi a parte sono sicuro che qualcosa nascerà stai tranquillo, anche perché sono certo che le tue scelte non sono state casuali!

@L0rdn40

Il Tazmanian Black letto così fa paura, ma in realtà ho messo solo un seme di certo non giovanissimo, era l'ultimo che mi era rimasto.

Riguardando la lista in effetti ci sta che ancora non sia germinato nulla, per questo non sono ancora nel panico più totale :lol2:

Tra semi vecchi e semi difficili ce ne sono di scelte azzardate.

Ora aspetto e vedo come va con il tappetino che dovrebbe garantire temperature adeguate.

Poi può sempre essere che non mi germini nulla :)

 

Ad ogni modo, dei punti che hai evidenziato sono interessanti.

Da ciò che so il pH dell'humus è nel range adatto, tral'altro il terriccio lo abbassa un po'. Sicuramente l'humus tende a favorire la formazione di aggregati strutturali, ma è fine, più simile al terriccio da semina per capirci.

3 hours ago, eleonora said:

Io sarei già morta, o mi sarei messa a dormire su una brandina vicina vicina ai bicchierini.  Ma si sa io NON sono ansiosa :whistling:

Vero fa paura haha

Speriamo! 

 

Ciao,

Alex

 

  • Like 1
  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
12 minutes ago, Alexrm said:

Ora aspetto e vedo come va con il tappetino che dovrebbe garantire temperature adeguate.

Poi può sempre essere che non mi germini nulla :)

 

Con le giuste temperature nasceranno a prescindere, ne sono certo.

 

Quote

 

Ad ogni modo, dei punti che hai evidenziato sono interessanti.

Da ciò che so il pH dell'humus è nel range adatto, tral'altro il terriccio lo abbassa un po'. Sicuramente l'humus tende a favorire la formazione di aggregati strutturali, ma è fine, più simile al terriccio da semina per capirci.

 

È per questo che con te ci vado cauto, ne sai di sicuro più di me. Ma resta una cosa che non mi è chiara… Sul forum ci sono tantissime esperienze su come far germinare i semi senza troppe ansie, molte delle quali includono te direttamente essendo membro storico del forum.. Perché cambiare? :lol2:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
3 hours ago, L0rdn40 said:

 

Con le giuste temperature nasceranno a prescindere, ne sono certo.

 

Speriamo :)

3 hours ago, L0rdn40 said:

È per questo che con te ci vado cauto, ne sai di sicuro più di me.

Ma figuriamoci, hai sollevato ottime questioni in realtà 

3 hours ago, L0rdn40 said:

Ma resta una cosa che non mi è chiara… Sul forum ci sono tantissime esperienze su come far germinare i semi senza troppe ansie, molte delle quali includono te direttamente essendo membro storico del forum.. Perché cambiare? :lol2:

Un po' per pigrizia (non voler interrare le radichette) e un po' perché mo intrigava l'utilizzo del suddetto substrato per le prime fasi. 

Il risultato è stato questo :)

Comunque ho cercato in giro, questo substrato non sono stato il primo a utilizzarlo (o almeno l'idea di base, ovvero tanto/tutto humus, non è nuova) e ho visto anche che ha portato ottimi risultati.

Speriamo dai haha

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Ne sono certa....:good:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
14 hours ago, eleonora said:

Ne sono certa....:good:

🙏

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pr0digal_son

Buona fortuna!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
On 1/18/2023 at 5:53 PM, Pr0digal_son said:

Buona fortuna!

Thanks :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hellas

Ciao Ale, buona coltivazione 👍🏻

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
On 1/24/2023 at 12:37 PM, Hellas said:

Ciao Ale, buona coltivazione 👍🏻

 

 

Grazie milleee ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×