Jump to content
Quirino26

Primo anno di vera e propria coltivazione

Recommended Posts

Vincer
2 hours ago, Quirino26 said:

Come mai il Lazaretto ancora nulla 

Che sia quello con la radichetta nera ? e quindi ...

On 11/24/2021 at 12:17 PM, Vincer said:

Ni....a mia esperienza, quel tipo di germinazioni (generalmente rapidissime) con apice nero, non proseguono il loro naturale cammino.

Vedi come va.

 

 

2 hours ago, Quirino26 said:

germinerà?

Beh....questa è una domanda che si fanno tutti i pepperfriends quando iniziano a mettere a gerrminare i semi....purtroppo, per quanto mi riguarda, non ho mai la risposta ma solo la speranza :D

Se i semi sono buoni germineranno. :D

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
27 minutes ago, Vincer said:

Se i semi sono buoni germineranno


I semi glieli ho dati io, cosa vorresti insinuare? :lol2: Scherzo ma comunque..

 

27 minutes ago, Vincer said:

germinerà?


Mettine qualcuno in più al massimo ma comunque, qualche seme dovrebbe germinare perché è vero che non sono stati in frigo ma sono del 2020 quindi tecnicamente sono “semi buoni” e sicuramente puri. :yes:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Ho la speranza voglio coltivare il Lazaretto... 

Comunque la piantina che vedete è venuta fuori dalla radichetta nera... 

Metterò qualche altro Lazaretto vi farò sapere

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
4 hours ago, Quirino26 said:

Ho la speranza voglio coltivare il Lazaretto... 

Comunque la piantina che vedete è venuta fuori dalla radichetta nera... 

Metterò qualche altro Lazaretto vi farò sapere


Che temperatura c’è sullo scottex dove tieni i semi? Lo tieni sempre abbastanza umido?

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban
5 hours ago, Quirino26 said:

Lazaretto

Lazzaretto!

5 hours ago, Quirino26 said:

Comunque la piantina che vedete è venuta fuori dalla radichetta nera...

Chiamarla radichetta nera è improprio, come si vede, male dall'immagine, è solamente un fusticino pigmentato per la presenza di luce.

La radichetta sottostante è bianca ed infatti è emersa normalmente e senza problemi dal terriccio.

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Lo tengo sotto la luce riscaldante sempre ben umido.... 

I due semi di Cayenna sono germogliati entrambi mentre i 3 semi di Lazzaretto ancora non vanno... 

Aspetto qualche altro giorno e vi informo. 

Grazie dell aiuto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

I semi di Lazaretto sono in germ box 

Questa è la situazione della piantina di Cayenna seminata il 17 novembre 

Ho dei moscerini che ogni volta che nebulizzo volano qui e la... 

Sono un problema avete idea di cosa sono? 

Possono infestarmi casa? 

IMG_20211207_181613.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
26 minutes ago, Quirino26 said:

I semi di Lazaretto sono in germ box 

Questa è la situazione della piantina di Cayenna seminata il 17 novembre 

Ho dei moscerini che ogni volta che nebulizzo volano qui e la... 

Sono un problema avete idea di cosa sono? 

Possono infestarmi casa?  

 

Ciao. Si, i moscerini sono un grosso problema, si chiamano sciaridi. Possono essere fastidiosi in casa ma sopratutto le loro larve mangiano le radici della pianta. I semi che interri in presenza di sciaridi difficilmente nasceranno. Ti lascio un video di @gianni48 che li mostra in azione (guarda sopratutto il seme sulla destra).

 

 

Le soluzioni sono ben poche, è probabile che il terriccio che hai utilizzato fosse contaminato da uova di sciaridi quindi per salvare la pianta e la situazione toccherebbe buttare il vecchio terriccio ed i vasetti in cui è presente, comprarne uno nuovo e per quanto riguarda questa pianta nata rimuovere il pane di terra dal bicchiere, metterlo a bagno in una bacinella ed aspettare finchè non si liberano tutte le radici. A quel punto passare le radici per almeno 10 minuti in una soluzione con 9 parti di acqua ed 1 di acqua ossigenata e mettere la pianta nel nuovo terriccio.

 

Oltre a ciò hai 2 strade più facili, una efficace al 100% ed un'altra che ti può aiutare a controllare ma non a risolvere il problema. La prima è quella di butare anche la pianta e partire da capo con nuovo terriccio. La seconda è quella di far asciugare il terriccio fino al limite della crisi idrica ogni volta prima di irrigare.

 

In tutti e 3 i casi, una bella spruzzata di veleno per mosche nella stanza è doverosa.

 

Io sceglierei l'ultima ipotesi, ovvero ripartire da capo con terriccio nuovo buono.

 

P.S. Non serve bagnare le foglie come si vede in foto, può creare problemi alla pianta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Perfetto grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
On 11/25/2021 at 7:26 AM, Quirino26 said:

Allora se possibile vorrei sapere voi come vi comportate con le vostre growbox per mantenere la temperatura? 

Avete delle ventole? 

Per l umidità come fate? 

 

Stai parlando della Light Box giusto ? ... non della germbox con lo scottex....


Io ho una LNAB - ovvero Light-Not-a-Box - cioè non è chiusa, si tratta di uno scaffale con la luce appesa al 'soffitto'. Se ti va puoi vedere le foto sui topic delle mie coltivazioni dove spiego anche i pro ed i contro secondo me.
In questo caso la temperatura è quella della stanza.... E' in una stanza del mio appartamento. Per quanto riguarda l' umidità pure non me ne curo, controllo solo che i vasetti non si secchino e quando vedo che il terriccio si sta seccando annaffio, cercando di non bagnare le foglioline in quanto le goccie sulle foglioline con la luce possono fare effetto lente e bruciarle.

 

On 11/29/2021 at 8:09 PM, Quirino26 said:

Aggiornamento 

Cayenna cresciuto come vedete 

Lazaretto 2 semi in germ box dal 17 ancora nessun segno di vita 

1 seme interrato mi sembrava di aver visto l inizio di una radichetta ma nulla 

Tutto tace cosa ne dite? 

Come mai il Lazaretto ancora nulla 

Per quanto riguarda l altro seme di Cayenna ha una radice bella ma non penso di interrarlo perché una pianta la ho. 

Come sta secondo voi la piantina? 

Lazaretto germinerà? 

 

La piantina sta bene.

Se il LaZZaretto germinerà lo dirà solo il tempo....... altrimenti metti altri semi se ne hai.
17 giorni sono non pochi ma nemmeno troppi

 

On 11/29/2021 at 11:05 PM, L0rdn40 said:

Mettine qualcuno in più al massimo ma comunque, qualche seme dovrebbe germinare perché è vero che non sono stati in frigo ma sono del 2020 quindi tecnicamente sono “semi buoni” e sicuramente puri. :yes:

 

O ci sono problemi 'genetici' o il frigo è andato sottozero oppure semi recenti dovrebbero germinare senza troppi problemi, se tenuti alla temperatura giusta e in contenitore umido ma non fradicio.

 

On 11/30/2021 at 4:38 AM, Quirino26 said:

Ho la speranza voglio coltivare il Lazaretto... 

Comunque la piantina che vedete è venuta fuori dalla radichetta nera... 

Metterò qualche altro Lazaretto vi farò sapere

 

...... inizia a chiamare il LaZZaretto con il suo nome corretto che forse non germinano perché si sono offesi :D ... passami la battuta.

 

23 hours ago, Quirino26 said:

Ho dei moscerini che ogni volta che nebulizzo volano qui e la...  

Sono un problema avete idea di cosa sono? 

 

Sciaridi come ti hanno già detto e gli adulti non fanno danni mentre le larve possono fare MOLTI danni come da video postato in precedenza.
Attenzione che possono anche entrare in Germbox e farti fuori le radichette o anche i semi mangiandone la polpa. Ovviamente in quel caso quei semi non germineranno mai.

 

23 hours ago, Quirino26 said:

Possono infestarmi casa? 

 

Direi che se la tua preoccupazione è quella puoi stare tranquillo.

Personalmente preferisco non usare veleno in casa, neanche per le mosche. Utilizzo solo una di quelle racchette elettriche che funziona egregiamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Ho messo altri semi di Lazzaretto in germ box ci tengo davvero tanto ad avere qualche piantina 

Vediamo cosa succede... 

Mi sembra strano che i semi di Cayenna siano germogliati tutti nelle stesse condizioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
2 hours ago, Rapace said:

O ci sono problemi 'genetici' o il frigo è andato sottozero oppure semi recenti dovrebbero germinare senza troppi problemi, se tenuti alla temperatura giusta e in contenitore umido ma non fradicio.


Questi non sono stati in frigo come avevo scritto perché é solo da quest’anno che li conservo in frigo. Tuttavia sono dello scorso anno, problemi di genetica non dovrebbero averne essendo già stati riseminati da me e non solo, quindi se non dovessero nascere indagherei più sulla tecnica utilizzata per la germinazione che sui semi... Non ho ancora capito il metodo utilizzato, ne le temperature che vengono mantenute in germbox, se e come vengono mantenute e monitorare, se utilizza un termometro o un termostato.. In mancanza potrebbe essere che la germbox è andata sopra la temperatura massima o che è troppo bassa o altro, non possiamo saperlo ma escluderei problemi ai semi o alla loro conservazione. Ad ogni modo, ove necessario, ho ancora semi anche io e posso sempre provare.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Problema sicuro è il mio

Al Maestro che da anni produce semi è una garanzia

Vi ripeto che sto sperimentando per il momento perché non avendo a disposizione un modem su cui mettere la germ box sto trovando un rimedio

Per il momento ho provato a mettere una scatolina in plastica sotto una luce riscaldante in modo da somministrare calore. La condensa si forma come dovrebbe però non ho modo di controllare temperatura e altri dati inerenti alla germbox

Sto pensando anche dimettere i semi direttamente in terra ma non ne sono sicuro

Avete qualche altra idea per fare una germ box? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40

Ma figurati @Quirino26 non è importante che il problema possa essere mio o tuo, non sono affatto un “maestro” a differenza di quanto tu pensi anzi, lo stesso @Rapace che è intervenuto ha un bel po di anni di esperienza più di me e qualche milione in più di semi prodotti! :lol: La mia risposta era solo per procedere per esclusione, mi spiace se è potuta sembrare “talebana” ma per trovare il problema è importante escludere alcune ipotesi. A riguardo la questione “genetica” su di un Lazzaretto è difficile che possa creare problemi, sopratutto perché si tratta di semi puri sebbene estratti da una pianta acquistata ma del tutto conforme. La questione frigo era stata una incomprensione perché io avevo scritto che non li avevo messi in frigo. Per il resto nulla toglie che i semi possano avere avuto altri tipi di problemi, tuttavia sapendo che tu stai facendo delle prove senza particolari accorgimenti credo che per ora sia più da ricercare li il problema. Comunque facciamo così se sei d’accordo. Mettili tutti i semi di lazzaretto a germinare. Mi raccomando mettili in un contenitore chiuso sul cui fondo hai messo una trentina di strati di scottex ben imbevuto, deve essere bagnato ma non deve esserci acqua nel contenitore, deve essere tutta assorbita. Poi riponi questo contenitore in un posto caldo, anche sulla serretta della tartaruga se é riscaldata o sulla germbox che quando accendi le luci sicuro scalda. Se non nasce nulla, parola mia te ne mando altri e proviamo con un approccio diverso che poi non è che sia difficile da realizzare, ma è che ci dovresti spendere altri soldi quindi credo che se riesci senza è meglio. Ti indico comunque la soluzione, magari vuoi spenderli già ora, altro non è che un tappetino riscaldante, un termostato (questa é una soluzione a buon prezzo) ed una scatola portaminuterie o un contenitore apposito. Se clicchi sui link che ti ho messo vedi di cosa parlo. Quando li prenderai poi ti dico come configurarli. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Ora vediamo cosa succede

Speriamo bene dai 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
On 12/8/2021 at 8:07 PM, L0rdn40 said:


Questi non sono stati in frigo come avevo scritto perché é solo da quest’anno che li conservo in frigo. Tuttavia sono dello scorso anno, problemi di genetica non dovrebbero averne essendo già stati riseminati da me e non solo, quindi se non dovessero nascere indagherei più sulla tecnica utilizzata per la germinazione che sui semi...

 

Infatti avevo letto male io, mi ero perso il NON.

La tecnica utilizzata per la germinazione anche secondo me è la prima cosa - anche la piu' probabile....... mi stavo concentrando su altro solo perché Quirino ha detto che i Cayenna sono germinati nelle stesse identiche condizioni.

 

Il Lazzaretto ed il Cayenna sono varietà molto simili...... quindi se le condizioni sono le stesse......... allora penso si debba ipotizzare anche che esistano altre motivazioni.

 

In realtà potrebbe anche essere la tecnica di coltivazione lo stesso.... perché magari le condizioni sono variate DOPO la germinazione dei Cayenna ..... metti caso la temperatura si sia alzata per qualche motivo quando oramai i Cayenna erano già fuori dalla GB.

 

On 12/8/2021 at 8:24 PM, Quirino26 said:

Problema sicuro è il mio

Al Maestro che da anni produce semi è una garanzia

 

Ma non è che sia 'colpa' di chi ha prodotto i semi........ se ci fosse stato per l' appunto un difetto genetico proprio in quel polline o in quel fiore....... che ci puo' fare chi ha isolato il frutto ? ...Niente..... semplice sfortuna.

 

On 12/8/2021 at 8:24 PM, Quirino26 said:

Vi ripeto che sto sperimentando per il momento perché non avendo a disposizione un modem su cui mettere la germ box sto trovando un rimedio

Per il momento ho provato a mettere una scatolina in plastica sotto una luce riscaldante in modo da somministrare calore. La condensa si forma come dovrebbe però non ho modo di controllare temperatura e altri dati inerenti alla germbox

Sto pensando anche dimettere i semi direttamente in terra ma non ne sono sicuro

Avete qualche altra idea per fare una germ box? 

 

Le tecniche piu' usate sono il tappetino riscaldante oppure il modem.
Io non ho mai usato nessuna delle due.

Io uso il termosifone. Anche qua puoi anche - se ti va - dare un'occhiata alla parte iniziale delle mie coltivazioni dove è tutto documentato.

 

Usare il termosifone vuol dire questo: Metto la growbox sul termosifone con uno 'spessore' in modo che la temperatura dentro la Germbox rimanga nel range che voglio.

 

Come spessore intendo del legno, oppure un libro, oppure delle scatole di plastica...... roba normale che hai in casa.

In questo modo quando il termosifone è acceso la temperatura è a circa ventotto gradi, quando è spento scende - come minima - a diciotto. Questa cosa secondo me va bene perché 'simula' la situazione 'pseudonaturale'.... dove il giorno si alterna alla notte... con differenti temperature.

Per la germinazione comunque anche una temperatura 'costante' attorno a ventisette-ventotto gradi va bene.

Mio consiglio.... devi procurarti un termometro per misurare la temperatura...... per l' umidità ti puoi regolare anche vedendo che si produce condensa e che l' ambiente sia sempre umido ma non fradicio.

 

On 12/8/2021 at 10:09 PM, L0rdn40 said:

A riguardo la questione “genetica” su di un Lazzaretto è difficile che possa creare problemi, sopratutto perché si tratta di semi puri sebbene estratti da una pianta acquistata ma del tutto conforme. 

 

In generale anche per me la questione genetica è improbabile.... pero' potrebbe rimanere l' unica ipotesi plausibile se si esclude il resto.

Il fatto che sia stata comprata come pianta..... non gioca a favore....... ma non è detto.

In generale riseminare semi di piante comprate non da sicurezza al cento x cento.
MA in questo caso è un po' diverso mi pare di capire perché @L0rdn40 dice che questi semi sono già stati riseminati ed hanno generato piante senza problemi, germinando normalmente. 

Credo che la cosa migliore sia mettere molti semi e vedere cosa succede.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Stato della mia germ box 

Cosa è questo nero? 

Guardate sembra germogliati questo seme? 

Perché un seme si sta facendo nero? 

IMG_20211210_180258.jpg.0c7d3b276b2f1a432849881c034734ac.jpg

IMG_20211210_180341.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
22 minutes ago, Quirino26 said:

Stato della mia germ box 

Cosa è questo nero? 

Guardate sembra germogliati questo seme? 

Perché un seme si sta facendo nero? 

 

Risposta molto facile: sta ammuffendo tutto. Forse tel'ho già chiesto, hai disinfettato i semi con candeggina? Comunque, prendi i semi che hanno germinato (si, quello pare abbia cacciato la radichetta quindi è pronto per il terreno) ed interrali. Poi lava quelli non germinati e mettili dinuovo in germbox dopo averla lavata per bene, magari con candeggina, e dopo aver cambiato lo scottex.

 

P.S. che seme è che ha germinato? Un altro cayenna?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Sono tutti semi di Lazzaretto 

Quindi quello posso interrarlo? 

Gli altri scusa ma non ho capito devo lavarli solo con acqua ora? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
52 minutes ago, Quirino26 said:

Sono tutti semi di Lazzaretto 

Quindi quello posso interrarlo? 

Gli altri scusa ma non ho capito devo lavarli solo con acqua ora? 


Se hai dell’acqua ossigenata puoi mettere in un bicchiere un cucchiaino di acqua ossigenate e 9 cucchiaini di acqua della fontana. Poi li sciacqui qui dentro i semi, li fai stare 5-10 minuti a mollo. Se lo fai in maniera delicata puoi disinfettare anche quello germinato prima di interrarlo, altrimenti si, interralo lo stesso. Mi raccomando, prima di rimettere i semi in germbox lavala bene e cambia lo scottex.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40

Ovviamente se non hai acqua ossigenata lo stesso procedimento ma solo con acqua.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Già fatto tutto ora vediamo le novità 

Una domanda più o meno quanto ci mettono i semi di Lazzaretto a germogliare a te? 

Giusto per regolarmi 

Ho messo oggi in germ box un seme di messicano oltre a Lazzaretto già presenti 

Vediamo come va 

Grazie dell aiuto ti aggiorno 

Grazie Maestro non so come ringraziarti per tutto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
30 minutes ago, Quirino26 said:

Una domanda più o meno quanto ci mettono i semi di Lazzaretto a germogliare a te?


Mah dipende. Tenuto a temperatura ed umidità ottimale qualsiasi seme di c. annuum non troppo vecchio (Lazzaretto, Acrata e Cayenna compresi) ci mettono anche solo 2-3 giorni a germinare e altrettanti poi per spuntare la piantina. Tuttavia é un calcolo molto approssimato, ci sono semi che germinano mentre sono in ammollo per chi lo pratica (quindi in poche ore) ed altri (sopratutto wild particolari) che ci hanno messo anche più di un anno a qualcuno. Diciamo che per i c. annuum comunque io se ho molti semi li butto dopo 10-15 giorni se non spunta la radichetta. Se ho pochi semi li lascio anche di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Perfetto grazie ti aggiorno 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quirino26

Aggiornamento 

Una settimana fa ho messo nella stessa germ box insieme ai vecchi semi di Lazzaretto un seme di messicano rosso 

Risultato

il seme di messicano ha germogliati ed oggi lo ho interrato. 

Di Lazzaretto ancora nulla... 

Ho provato anche ad interrare direttamente un seme di Lazzaretto vediamo come va 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×