Jump to content
RocotoD

RocotoD 2022

Recommended Posts

RocotoD

Elenco varietà:

 

C. pubescens

Locato

Rocoto aji largo

Rocoto de seda

Rocoto giallo

Rocoto mini olive

Rocoto sukanya

 

Inizia così questa mia 5a stagione nella quale voglio puntare a produrre qualche rocoto, varietà molto interessante della quale è quasi sempre una sfida cercare di ottenere frutti da queste piante con fiori bellissimi, è questo che mi attrae nel coltivarli.

Non mancheranno più avanti C. annuum, C. baccatum, C. chinense e forse alcuni miei ibridi (seppur non stabilizzati).

Sicuramente farò il bis con l'Aji amarillo di cui quest'anno ho potuto gustare l'ottimo risotto, sperando che le piante in piena terra svernino da sole ma che comunque riseminerò vista l'incognita svernamento.

 

Per ora è quanto, buon inizio di stagione a tutti!

Dario

 

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ste182

Buona coltivazione :)

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40

Buon inizio! Se hai intenzione di mettere i c. ciliatum, credo sia il momento anche per quelli. Sono abbastanza lenti a germinare e crescere.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Buona coltivazione!!!

 

Ciao

Vincenzo

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
escucho

Buona coltivazione!

 

Giancarlo. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
RocotoD
7 hours ago, L0rdn40 said:

Buon inizio! Se hai intenzione di mettere i c. ciliatum, credo sia il momento anche per quelli. Sono abbastanza lenti a germinare e crescere.

Grazie, anche a te!

Perfetto, ti ringrazio del consiglio, metto anche loro nella germbox!

Share this post


Link to post
Share on other sites
RocotoD

Aggiornamento elenco varietà:

 

C. pubescens

Locato

Rocoto aji largo

Rocoto de seda

Rocoto giallo

Rocoto mini olive

Rocoto sukanya

 

Wild

C. rhomboideum

 

Ieri sera interrati i primi semi germinati: Rocoto de seda, Rocoto sukanya e C. rhomboideum.

 

Saluti!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

In bocca al lupo

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
RocotoD

Come tutti gli anni non manca qualche problema, questa volta sulle piantine di C. rhomboideum:

 

100_3704.JPG.5b1808fa80e4e3b7143e95e2851ccd58.JPG

 

Sono una decina e versano tutte in questo stato dopo 20 giorni dall'interramento dei semi germinati: foglie di un verde chiaro, sembrano stentare a crescere subito dopo aver aperto i cotiledoni (stessa sorte per i Rocoto de seda che una volta aperti i cotiledoni non sono più sviluppati). A parte questo, quello che vorrei sapere se fosse capitato a qualcuno di voi sono quelle parti biancastre (quasi trasparenti) sulla fogliolina della piantina in basso a sx: premetto che ho mantenuto una distanza minima di 10 cm dalle strisce led quindi non credo siano scottature. Le condizioni di crescita (terriccio compreso) sono le medesime di alcune piantine di C. chinense nate a fine ottobre che stanno crescendo regolarmente.

Sono propenso alla fertirrigazione per cercare di salvare il salvabile. 😨

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Al Caloide

(Lascio rispondere ad altri non conoscendo la specie, intanto ti auguro una buona coltivazione 2022.)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
4 hours ago, RocotoD said:

Sono una decina e versano tutte in questo stato dopo 20 giorni dall'interramento dei semi germinati: foglie di un verde chiaro, sembrano stentare a crescere subito dopo aver aperto i cotiledoni (stessa sorte per i Rocoto de seda che una volta aperti i cotiledoni non sono più sviluppati). A parte questo, quello che vorrei sapere se fosse capitato a qualcuno di voi sono quelle parti biancastre (quasi trasparenti) sulla fogliolina della piantina in basso a sx: premetto che ho mantenuto una distanza minima di 10 cm dalle strisce led quindi non credo siano scottature. Le condizioni di crescita (terriccio compreso) sono le medesime di alcune piantine di C. chinense nate a fine ottobre che stanno crescendo regolarmente.

Sono propenso alla fertirrigazione per cercare di salvare il salvabile. 😨


Non c’entra la fertirrigazione. È probabile che avrai questo problema anche con i c. lanceolatum. Ci sono specie (di sicuro i c. rhomboideum, non so i Rocoto de seda) che hanno difficoltà ad espandere le radici. Per agevolarle ci vuole un terriccio sciolto. Il tuo terriccio manca di inerti, se riesci a rinvasale con un po’ di perlite miscelata al terriccio (20-30%) vedrai che sia il rallentamento che le macchie svaniranno. In alternativa crescendo dovrebbe risolversi da solo. Sono lenti i c. rhomboideum a crescere ma a mio avviso cresceranno anche così.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
leo72
18 hours ago, RocotoD said:

Come tutti gli anni non manca qualche problema, questa volta sulle piantine di C. rhomboideum:

 

100_3704.JPG.5b1808fa80e4e3b7143e95e2851ccd58.JPG

 

Sono una decina e versano tutte in questo stato dopo 20 giorni dall'interramento dei semi germinati: foglie di un verde chiaro, sembrano stentare a crescere subito dopo aver aperto i cotiledoni (stessa sorte per i Rocoto de seda che una volta aperti i cotiledoni non sono più sviluppati). A parte questo, quello che vorrei sapere se fosse capitato a qualcuno di voi sono quelle parti biancastre (quasi trasparenti) sulla fogliolina della piantina in basso a sx: premetto che ho mantenuto una distanza minima di 10 cm dalle strisce led quindi non credo siano scottature. Le condizioni di crescita (terriccio compreso) sono le medesime di alcune piantine di C. chinense nate a fine ottobre che stanno crescendo regolarmente.

Sono propenso alla fertirrigazione per cercare di salvare il salvabile. 😨

 

Strano che ti succeda con i rhomboideum,è una specie che almeno a me cresce anche su i sassi,il terriccio sembra di buona qualità,come ti hanno già consigliato era meglio aggiungere della perlite al 20/30%,un errore che commetto sempre anche io per la fretta di fare le cose ma che puoi risolvere trapiantando le piantine con nuova terra e perlite in un nuovo vasetto o anche aiutandoti con un prodotto starter per aiutare la radiacazione delle giovani piantine. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
RocotoD
2 hours ago, leo72 said:

Strano che ti succeda con i rhomboideum,è una specie che almeno a me cresce anche su i sassi,il terriccio sembra di buona qualità,come ti hanno già consigliato era meglio aggiungere della perlite al 20/30%,un errore che commetto sempre anche io per la fretta di fare le cose ma che puoi risolvere trapiantando le piantine con nuova terra e perlite in un nuovo vasetto o anche aiutandoti con un prodotto starter per aiutare la radiacazione delle giovani piantine. 

Provero' ad alleggerire il terriccio per alcune e per le restanti fertirrighero'.

Comunque si, il terriccio ha una struttura molto buona ed ha anche un buon odore e colore. A dirla tutta gli avevo aggiunto humus di lombrico e micorrize ma credo che l'effetto di quest'ultime si veda più a lungo. Eppure a parità di questo i chinense-cavia crescono bene. Grazie della dritta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
2 hours ago, RocotoD said:

Provero' ad alleggerire il terriccio per alcune e per le restanti fertirrighero'.

Comunque si, il terriccio ha una struttura molto buona ed ha anche un buon odore e colore. A dirla tutta gli avevo aggiunto humus di lombrico e micorrize ma credo che l'effetto di quest'ultime si veda più a lungo. Eppure a parità di questo i chinense-cavia crescono bene. Grazie della dritta.


Ciò che dicevo io non rigiarda la qualità del terriccio. Gli inerti sono importanti sia per conferire un po’ di potere drenante, sia per favorire la ramificazione e l’espansione delle radici. Anche un ottimo terriccio senza inerti può diventare asfittico per le radici e dalla mia poca esperienza con le specie selvatiche, molte risentono di questo aspetto più delle specie domesticate. Se puoi prova ad alleggerirlo ma ripeto, secondo me crescono lo stesso e più in la avranno tranquillamente superato il problema! :thumbsup:
 

Ci andrei piano con la fertirrigazione in questo stadio di crescita.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle

Buon anno e buona coltivazione !

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
RocotoD

Ad oggi stanno crescendo solo le seguenti varietà:

 

C. pubescens

Rocoto mini olive

 

Wild

C. rhomboideum

 

 

Questa sera messi a germinare:

 

C. pubescens

Rocoto aji largo

Rocoto brown

Rocoto marlene

Rocoto mini yellow

Rocoto montufar

 

Saluti!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
9 hours ago, RocotoD said:

Wild

C. rhomboideum


Si sono riprese le piantine?

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
RocotoD
3 minutes ago, L0rdn40 said:


Si sono riprese le piantine?

Sono stato fuori qualche giorno, le ho lasciate a se stesse. Comunque continuano ad emettere foglioline minuscole e ne stanno perdendo alcune dopo essere ingiallite.

Proverò a concimare un pò e monitorare, sono delicate per fare un cambio di substrato, preferisco non toccarle. 😉

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
RocotoD

Finalmente ho deciso la lista di coltivazione completa per quest'anno.

 

In crescita ed in germbox abbiamo:

C. chinense

Coyote zan white

Ibrido a foglie scure di Coyote zan white, da vedere con cosa si sarà ibridato.

 

Wild

C. lanceolatum

C. rhomboideum

 

C. pubescens

Rocoto aji largo

Rocoto brown

Rocoto marlene

Rocoto mini olive

Rocoto mini yellow

Rocoto montufar

 

 

Da seminare in germbox prossimamente:

C. annuum

Black pearl

Trifetti

 

C. baccatum

Aji amarillo (proverò a svernare una pianta in vaso e se ce la faranno anche le due piante a terra)

Bishop's crown

Criolla sella

Pimenta barra do ribeiro

Purple flowered baccatum

 

C. chinense

Bhut jolokia caramel

Cajamarca

Ghost jamy peach

Habanero snow white

Orange blob

Pimenta puma

 

Ibridi

Black cayenne X Calabrese grande

Cayenna joe's long X Smooth white

Hot lemon X Bishop's crown

 

Alla prossima!

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dierancid
Spoiler

o

Spoiler

😛

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×