Jump to content
Astug

Welcome Hot 2021

Recommended Posts

Astug

Appena assaggiato un Hungarian Hot a pezzetti in un piatto di pasta col sugo di pomodoro, piccantezza bassa o medio-bassa, classico profumo di peperone abbastanza delicato, buono come mangereccio croccante! IMG_20210905_131341.jpg.a4f94ef4b6967aeaa4d89ac4ca92c9fa.jpg1630842464925214171805351782497.jpg.e10efff1e5102ddcb2ea78b0884e2459.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Viraggi di coloreAcrata. 

 

16310956883588825807902558242293.jpg.76339729a10e560c7195e13936c1a5dd.jpg

Mini-Chili, semi non isolati che replico ogni anno,  nella pianta che é più indietro di tutte   particolari fiori viola-bianchi e un altra in cui i peppers e foglie anneriscono sotto effetto del sole credo! IMG_20210908_121359.jpg.7a745affc8532903f949eaee269903bc.jpg

IMG_20210908_121121.jpg.4c4f3ca3a7f2489e49585e0326bc80c0.jpg

 

In vista dell avvicinarsi del freddo e la mancanza di spazio in casa o altro che mi permetta di far maturare i frutti, ho trovato in rete questo prodotto Qui 

 

 Biologico, in origine per altre piante ma il produttore dice che andrebbe per qualsiasi coltura, qualcuno ha opinioni o esperienza in merito? 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
1 hour ago, Astug said:

ho trovato in rete questo prodotto Qui 

 

 Biologico, in origine per altre piante ma il produttore dice che andrebbe per qualsiasi coltura, qualcuno ha opinioni o esperienza in merito? 


Uhm, partiamo dalla descrizione. 
 

Quote

Natural Power Final Solution di Advanced Hydroponics è un additivo a base di acidi umici e fulvivi naturali,

 

Gli Acidi Umici oltre stimolare l'attività microbica del terreno ricoprono un ruolo essenziale per rendere maggiormente disponibili gli elementi minerali alle radici delle piante. Gli Acidi Fulvici sono un forte agente chelante che strappa dall'insolubilità i metalli rendendoli disponibili alle piante.

 

creato per eliminare i residui di fertilizzanti e nutrienti durante la fase finale della fioritura, prima del raccolto.
 

Questo quantomeno non ha nulla a che fare con la presenza di acidi umici e fulvici ma se vogliamo essere pignoli, questi acidi aiutano l’assorbimento dei nutrienti quindi favoriscono l’assorbimento dei nutrienti nei tessuti della pianta, non li eliminano. Oltre a ciò qui dice “durante la fioritura prima del raccolto” perché specifico per piante dove, per ovvi motivi, fioritura e raccolto coincidono.

Final Solution, prodotto 100% Biologico 

Questo prodotto naturale e biologico al 100% è di particolare importanza per poter ottenere un raccolto libero da residui chimici ed organici che ne altererebbero il sapore e la fragranza. Prodotto a base di acidi umici, fulvici e altri addittivi benefici,

 

Ripete l’errore sulla funzione di acidi umici e fulvici, in più parla di additivi non meglio specificato. Veramente mangeresti un frutto di una pianta concimata con qualcosa che non sai cos’è?

 

non aggiunge nessun elemento fertilizzante tipo PK, permettendovi cosi di effettuare un vero flushing/risciacquo. 

Non solo migliorerete enormemente la qualità del vostro raccolto, ma grazie all'aiuto degli addittivi, le piante trasformeranno gli ultimi residui di nutrienti in zuccheri, migliorando cosi il sapore finale. 

Advanced Hydroponics Final Solution è un bio stimolatore in grado di aumentare la crescita dei fiori

 

Potrebbe essere che gli acidi umici e fulvici favorendo l’assorbimento dei nutrienti aumentino la crescita dei fiori. Ma dei fiori appunto perché questo é un prodotto per piante allegre! Inoltre, non sono composti che agiscono così velocemente, per avere effetti si devono somministrare sin dall’inizio della coltivazione o più semplicemente si deve utilizzare un substrato con Leonardite o altro ammendante che sono di per se ricchi di acidi umici e fulvici a lento rilascio.

 

stimolando contemporaneamente la vira batterica nel substrato.


Vero parlando di acidi umici e fulvici. Ma che c’entra con i frutti o il raccolto? É una cosa che ha effetto durante tutto il ciclo annuale non a fine stagione.

 

Questo nutrimento è composto da un mix di erbe e alghe e carboidrati che aiutano la pianta a maturare,

 

Non erano acidi umici e fulvici più additivi? Da dove sono comparse erbe, alghe e carboidrati? Ad ogni modo, aiutano la pianta a maturare, non i frutti, sempre perché si parla di piante in cui si raccoglie il fiore.

 

migliorare di gusto e aumentare la grandezza dei fiori e frutti.


Niente più?! Ma si, rincariamo la dose, come se le piante allegre facessero frutti... Scherzi a parte vale la regola di prima. Gli acidi umici e fulvici possono contribuire a questo in teoria se presenti sin dall’inizio della coltivazione.


Insomma senza offesa... Questo prodotto mi sembra un’enorme supercazzola! :lol2: Lascia perdere unguenti miracolosi, di solito sono solo trovate commerciali e segui le regole generali più semplici:

 

Stimolare fioritura e allegagione -> concime sbilanciato su pk + microelementi (con attenzione alla presenza di boro e ferro)

 

Risciacquare dai residui prima del raccolto -> 1 settimana solo acqua e niente irrigazioni per 24h prima del raccolto

 

Stimolare la maturazione -> non credo ci sia qualcosa di efficace a livello hobbistico ma ho letto qui sul forum di qualcuno che dice di aver ottenuto risultati mettendo mele o kiwi nei pressi della pianta. Rilasciano metanolo, lo stesso elemento che fa maturare anche i frutti dopo raccolti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
13 minutes ago, L0rdn40 said:

Stimolare la maturazione -> non credo ci sia qualcosa di efficace a livello hobbistico ma ho letto qui sul forum di qualcuno che dice di aver ottenuto risultati mettendo mele o kiwi nei pressi della pianta. Rilasciano metanolo etilene, lo stesso elemento che fa maturare anche i frutti dopo raccolti.

 
Etilene perdonami... :sweatingbullets:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug
16 hours ago, L0rdn40 said:

Potrebbe essere che gli acidi umici e fulvici favorendo l’assorbimento dei nutrienti aumentino la crescita dei fiori. Ma dei fiori appunto 

Grazie per la dettagliata analisi @L0rdn40  in effetti il tutto sembra orientato alla grandezza e sapore dei fiori. 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Questo forse! 🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
28 minutes ago, Astug said:

Questo forse! 🤔


Non sapevo che Manganese e Zinco contribuissero alla sintesi di Etilene, non ho mai avuto problemi di maturazione, ma per quel po’ che ne so la descrizione di questo é plausibile e comunque Cifo é una marca affidabile quindi se proprio hai questa necessità, tra i due proverei questo.

 

Occhio solo alle tempistiche, sebbene siano dei chelati questi elementi parla di somministrarlo 2 volte, 20 giorni prima del previsto raccolto e dinuovo 10 giorni prima. Hai questo tempo?

 

https://www.cifo.it/cifols/wp-content/uploads/Cet_46_Green_Cifo.pdf

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
1 hour ago, Astug said:

Grazie per la dettagliata analisi @L0rdn40  in effetti il tutto sembra orientato alla grandezza e sapore dei fiori. 😉


Ci tengo anche a specificare una cosa per dovere di cronaca... Non é tanto il fatto che tutto sembra orientato ai fiori, semplicemente quel prodotto viene presentato come un qualcosa di miracoloso ma 2 cose sono certe:

  1. Acidi umici e fulvici, quindi questo prodotto, non possono in alcun modo aiutare la pianta a “ripulirsi” dai prodotti utilizzati durante la stagione;
  2. Potrebbero avere effetti benefici su tutte le altre cose descritte e sulla crescita della pianta in generale in quanto tra le altre cose favoriscono l’assorbimento dei nutrienti e quindi, a parità di altre condizioni, una pianta cresciuta in un substrato ove questi elementi sono presenti sicuramente sarà più vigorosa, avrà un’aspetto migliore, fiori più grandi, più frutti e tante altre cose migliori rispetto alla pianta cresciuta in mancanza di questi acidi. Tuttavia per ottenere questo risultato devono essere somministrati o già presenti nel terriccio dall’inizio della coltivazione, non sono miracolosi nel senso che non bastano 10 giorni di trattamento per ottenere effetti. Se hai usato un buon terriccio con ammendante di qualità inoltre, questi acidi sono sicuramente già presenti sin dall’inizio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Con l'arrivo dell'autunno le temperature minime sono scese abbondantemente sotto i 10 gradi, e le piante ne risentono,

così che oggi ho raccolto quasi tutto cio che è rimato dopo vari assaggi e cene! 

IMG_20211024_112731.jpg.638c86b7a8c7723e3cfe37dcd9e2f685.jpgIMG_20211024_134846.jpg.dfaf2bcee286c8337ab30f84c70d9875.jpg

 

Favolosa produttività per l'aji limo, ottimo per il ceviche!

 

Buonissima la produttività dell'Hungarian Hot che però non incontrano i miei favori in quanto a gusto ne a piccantezza nell'assaggio a crudo, proverò a farli sottaceto tipo jalapeño visto la croccantezza pensate vada bene?IMG_20211024_135003.jpg.3657eb00ccb81cba76ba6ab21af49e0b.jpg

Chupetinho IMG_20211024_135125.jpg.929098042dd819ef7e19aa421e3c8e1b.jpg

 

Habanero Chocolate come sempre ottimo!

IMG_20211024_134942.jpg.3adfbdaa2c6005295af5846e530ec829.jpg

 

Pimienta de Neyde, difficile stimare la maturazione, da esperienza mi sembra di poter dire che quando schiarisce l'esocarpo virando verso il viola la placenta abbia assunto il colore bianco indice di maturazione raggiunta, alcuni frutti presentano addirittura esocarpo molto chiaro!

IMG_20211024_134918.jpg.4c59f25c50d135ef11c701ffdd12cdcd.jpg

Acrata, che dire pianta bellissima, frutti di una piccantezza elevata, incontra davvero i miei gusti.

CorIMG_20211024_135045.jpg.f04eaec8131ffcf37b7f7d30d9c6489a.jpg

Corno di toro lungo preso ai mercati generali di frutta e verdura, pianta tenuta in vaso da 10cm!!

IMG_20211024_135032.jpg.315d8b9e9e9a785636f6b8b845bf9f89.jpg

 

Ultimo ma non ancora raccolto, una pianta che mi ha lasciato una curiosità da soddisfare il prossimo anno, Yorkshire Naga Drop, tra la prima e la seconda fioritura ha tardato un bel po,

fatto sta che i pochi frutti allegati sono ancora immaturi e ho la pianta in casa a temperature che spero permettano la maturazione.

Rimangono da sistemare le piantine di  C.flexuosum che avevo piantato  nell' orto da mio fratello in quanto non avevo più spazio in balcone, le quali sono rimaste piccole a causa del terreno non adatto ai peppers, attualmente le ho rimesse in piccoli vasi ma  verranno sistemate in vasi da 10 litri, rimarranno sul balcone durante la pausa invernale, dovrebbero ripartire in primavera, documentarò con foto!

IMG_20211024_112808.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×