Jump to content
Astug

Welcome Hot 2021

Recommended Posts

Astug
47 minutes ago, L0rdn40 said:

Utilizzerai le luci “viola”, bianche o miste?

No no quel pannello,  funge da ruotino di scorta mentre metto a punto😊

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Ancora un altro step:

Led fissati con fascette forandoun top che era di un Vecchio frigo e appeso con delle catenelle

IMG_20210109_145752.jpg.91ba2b060367975188c15ed4b67f58c0.jpgIMG_20210109_152835.jpg.fc0328255f8b5d7722bb9c5186c370cc.jpg

 

Oggi é arrivato un Atx Ss400fs che ho collegato ai LED. Non sono pienamente soddisfatto, i neon secondo me facevano più luce, ma forse di minore qualità? Ho molta dispersione di luce che compenseró con pannelli in polistirolo!IMG_20210111_184643.jpg.873d19af35d448607eb374f1328d957d.jpg Mi é arrivata pure il terriccio mi apprestero a interrare tutti i semini, 

Mi hanno regalato questiIMG_20210111_184507.jpg.573f013fff15f7b8aefaba482f70565a.jpg

Non trovando i bicchierini in plastica (politiche ecologiche) posso usarlo? 

IMG_20210111_184600.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
8 minutes ago, Astug said:

Non trovando i bicchierini in plastica (politiche ecologiche) posso usarlo?


Credo proprio di sì, se sono quelli biodegradabili che conosco io li utilizzano anche i vivai oramai. Hanno il vantaggio di rendere possibile il rinvaso senza doverli rimuovere e lo svantaggio di “costringere” le radici al loro interno per un po’ (non riescono a perforarlo subito) ed al contempo rendere rischiosi eventuali tentativi di rimozione del recipiente in quanto se le radici lo hanno già raggiunto si attaccano ad esso. Insomma usalo e quando sarà il momento metterai la pianta a dimora con tutto il vasetto.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Update:

Pannelli laterali in cartone rivestiti da materiale riciclato pseudo riflettente, domani credo di creare anche il pannello frontale per migliorare la luminosità (il mio smartphone con app lux mi da 3000lux al livello del terriccio)  aggiungo un altra striscia Led? Eppure per una superficie di 0,3m2 ho 144LED sono già al di sopra rispetto a quanto consigli @joefish 🤔IMG_20210112_181252.jpg.599845abeaaa5b3e1dc5037dfe39e118.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Dimenticavo ora la parte davanti ha questa tendina

16104823752003699173223989307176.jpg.dce780ddf4bce813e5f1485bab3e2123.jpg

E le temperature dei LED sono buone 16104823047444850828478476992494.jpg.50b7f26f8ba2f34137defd23448b5c6e.jpg

Mentre dentro leggermente basse 

16104823302116044000852676610617.jpg.4a4031df8796ef427596e1d0587c2312.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Update:

C flexuosum ancora nada,

La resurrezione non esiste e un Yorkshire naga Dorset aveva il seme incastrato e non é sopravvissuto all'operazione 😬 tutto il resto é nel light box

IMG_20210116_001740.jpg.30280248b4275aae7c39918d577fdb64.jpgIMG_20210116_001151.jpg.1a7ccbf22b316e7610b0eff53d4a5354.jpgIMG_20210116_000146.jpg.70c49738a3d6519eedae240b084cf04b.jpgIMG_20210115_235643.jpg.ca27e81bbf68d00545d8417020129805.jpgIMG_20210115_235413.jpg.d15295f326e9e5eec7ee2c88e87ef584.jpgIMG_20210115_235221.jpg.83d206432d5122d669b5850f8b5aa22a.jpg

A brevissimo inizierò le operazioni di Disinfezione e posa delle C. Annuum L.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Errata corrige: Yorkshire Naga Drop;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

IMG_20210123_101857.jpg

IMG_20210125_085102.jpg

IMG_20210125_090753_1.jpg

IMG_20210125_090400.jpg

IMG_20210125_084319.jpg

IMG_20210125_090524.jpg

IMG_20210125_084429.jpg

IMG_20210125_090732.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Commento le foto e mi scuso per il pasticcio!

 

-Aji Limo cresce spedito(sarebbe più corretto Aji mochero?? ) 

-Dettaglio dei vari C. chinense con la prima coppia di foglie vere

-5 Mini Chili (semi autoprodotti OP) 

Di cui una particolarmente scura. 

 

A germinare ci sono 

-Hungarian Hot 

-Acrata 

-semi di un grower Bulgaro di cui mi fu data una corona 

- vari vecchi semi

E in aggiunta come si vede ho un principio di muffe(?) bianco sullesterno dei "vasi". 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chinensino

Arrivo tardi per augurarti una buona coltivazione, ma ancora in tempo per una buona continuazione di coltivazione 😁

Comunque, secondo il mio modestissimo parere (da neofita, ma perseverante studioso) stai procedendo molto bene! Lo dimostrano le piccole creature che sembrano in ottima forma! 
Apprezzo parecchio le foto che fai, quindi continua così 💪

 

Invece volevo chiederti 2 cose, una diretta solo a te e una più in generale, rivolta un po' a tutti. 

 

I semini della nonna non hanno avuto la miracolosa resurrezione vero? 😔 (la storia mi aveva affascinato e ci speravo tanto!)

 

La seconda domanda riguarda, invece, lo strato superficiale del terriccio. Non ho potuto fare a meno di notare che hai messo uno strato di perlite e che, in alcuni casi, questa si è tostata (credo per effetto della luce, come ho visto in molti altri thread). Volevo chiedere a te e a chiunque abbia la pazienza di rispondere (❤️) a cosa serva effettivamente fare questo strato di perlite. 

La mia domanda ha un importante e personale risvolto, perché, nonostante io stia irrigando il meno possibile e dal basso (per evitare che gli strati superficiali sviluppino muffe o similari), si sono formate inevitabilmente delle zone (seppur limitate) che presentano macchie verdi (muschio credo). In particolare, in alcuni bicchierini si sono formate direttamente sul terriccio, ma nella maggior parte dei casi si sono formate proprio sui pochi granelli di perlite superficiali che erano presenti nel terriccio usato per la semina (Plagron light mix). Ho anche aspettato che si asciugasse del tutto il terriccio una volta aperti i cotiledoni, ma si sono formate lo stesso! Le piantine ancora, comunque, non mostrano segni di sofferenza, però mi chiedo se sia necessario intervenire in via preventiva! A tal proposito, mi conviene semplicemente rimuovere l'ultimo strato di terriccio, mettendone di nuovo? Oppure in aggiunta a ciò posso mettere anche io uno strato aggiuntivo di perlite? Come si comporta la perlite in queste situazioni? Favorisce l'evaporazione dell'acqua dagli strati superficiali oppure peggiora la situazione (favorendo, dunque, la comparsa di muschietti vari e muffe)? 

 

Grazie di cuore in anticipo!

 

Marcello

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle
2 hours ago, Chinensino said:

Come si comporta la perlite in queste situazioni? Favorisce l'evaporazione dell'acqua dagli strati superficiali oppure peggiora la situazione (favorendo, dunque, la comparsa di muschietti vari e muffe)?

 

Io sono uno degli utilizzatori della perlite superficiale ,  dato che do l'acqua da sopra, senza bagnare le foglie,

la perlite mi riduce la 'secchezza' dello strato superficiale  facilitandomi l'assorbimento durante l'irrigazione

 

Per questo motivo , non favorisce l'evaporazione dell'acqua .

Inoltre , dovrebbe limitare la possibilità che qualche 'moscerino' possa riprodursi nel terreno , essendo coperto dalla perlite

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug
6 hours ago, Chinensino said:

 Apprezzo parecchio le foto che fai, quindi continua così 💪

Grazie dei complimenti, troppo buono😉

 

6 hours ago, Chinensino said:

I semini della nonna non hanno avuto la miracolosa resurrezione vero? 😔  

Era un tentativo che andava fatto, nada però ci sto provando con degli altri semi del mio Nonno😊

 

6 hours ago, Chinensino said:

La seconda domanda riguarda... ❤️a cosa serva effettivamente fare questo strato di perlite. 

Gli sciaridi depongono le uova sul terriccio umido, la perlite isola e ci tengo a sottolineare che evita il marciume del colletto, qui trovi altre Info sugli inerti, 

confermo ciò scritto dal caro Batigolle. 😉

Le muffe tienile sotto controllo e senz'altro io almeno intorno al fusticino ci metterei un po di perlite o vermiculite. 

 

Visto che gli Acrata  si stanno facendo aspettare ho messo a germinare 3 semi presi da questo che sembra un Corno di toro rosso preso ai mercati generali. IMG_20210125_210307.jpg.aa1beea2fecced0b069ad8729dcc590b.jpgIMG_20210125_210418.jpg.db6b3e9221aa6984020f0317634fe99c.jpg

Sara lui?? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chinensino
17 hours ago, Batigolle said:

dato che do l'acqua da sopra, senza bagnare le foglie,

la perlite mi riduce la 'secchezza' dello strato superficiale

Intanto grazie per la risposta. Io ho il problema opposto! Se do l'acqua da sopra rimane umido troppo a lungo in superficie! 🤣 

Ho appena aggiornato la situazione sul thread della mia coltivazione, spiegando meglio quello che sta succedendo (cui facevo riferimento prima) alle mie piantine. Se vi va di dare un'occhiata e darmi il vostro parere ve ne sarei grato 😍 ➡️ Link

 

18 hours ago, Batigolle said:

dovrebbe limitare la possibilità che qualche 'moscerino' possa riprodursi nel terreno

Questa è un'ottima funzione! Io x prevenzione sto usando le trappole cromotropiche, ma comunque per fortuna ancora nessun problema! Nelle piante svernate (ben separata in un'altra stanza) avevo provato a metterci l'argilla espansa in superficie per ostacolare gli sciaridi che avevano evidentemente fatto le uova nel terriccio, ma le superavano come se nulla fosse 🤣

Ci correvano addirittura sopra come se fosse un'autostrada! 

 

15 hours ago, Astug said:

Era un tentativo che andava fatto, nada però ci sto provando con degli altri semi del mio Nonno

Hai fatto bene a provarci! Dai allora facci sapere!! Io lo scorso luglio ho piantato per la prima volta in vita mia dei semini, così a caso, prima di conoscere il forum e innamorarmene, e tra questi c'erano anche nel mio caso dei semini di mio nonno (e ora una delle piante nate è tra quelle svernate, anche se per inesperienza non le ho fatte crescere proprio bene)! ☺️

 

15 hours ago, Astug said:

Le muffe tienile sotto controllo e senz'altro io almeno intorno al fusticino ci metterei un po di perlite o vermiculite.

Comunque, grazie per tutti i consigli! Proverò senz'altro! Comunque i complimenti più che meritati! Continua con le belle foto 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Update:

Salve a tutti, sono germinati e sono stati interrati quasi  tutti i semi di tutte le varietà a eccezione di:

 

C.Flexuosum (ma questa varietà è nota per la difficoltà intrinseca) all'inizio erano 4 e ora sono 9 i semini in germinbox su scottex a 23 gradi C.

C.annuum di mia nonnna nè quelli di mio nonno 

Acrata semi PF all'inizio 3 ora 7 in germinbox come sopra, a propositò degli Acrata è normale che siano così ostici? 

E' la mia prima volta che provo a coltivarli e non so perchè ma sono più di due settimana dalla posa su scottex.:help:

 

In compenso sono germinati :

i semi presi da quel simil Corna di toro, preso al mercato che chiameremo "CDT" 2/3

C.annuum simil cayenna provenieza ungherese che chiamero "Alex" come la persona che mi ha regalato la corona di pepper 3/3

Hungarian Hot semi PF 3/3 

 

Volevo spendere due parole a proposito di quei contenitori  in fibra organica per la semina che mi sono stati regalati, ho notato che essendo il materiale che li compone altamente traspirante, tende ad asciugare molto più velocemente il substrato, e secondo me, ne consegue una lenta radicazione (qualora non si stia attenti a tenere il terriccio umido) e di conseguenza lentezza nella crescita delle giovani piantine, vedo che i bicchierini/vasetti in plastica tengono meglio il terriccio umido e le piantine crescono più veloci, 

pensate che ci possa essere della verità nelle mie osservazioni?

 

Intanto posto un po di foto delle piantine,  

vista globale IMG_20210204_181319.jpg.361fdc397c6af0536e27a6b302924dce.jpgIMG_20210201_215733.jpg.88f1ca15c76c757422819d00d16ff035.jpg

 

 C. annuum "Alex" IMG_20210201_215553.jpg.a62b2c299affc766564bee1b40cc6941.jpg

 

Pimienta da Neyde,  vista la pingmentazione parziale forse dovrei avvicinarlo alle lampade?

IMG_20210204_181556.jpg.cc8a14839b1c6e3c48a0de99e17a02b9.jpg

 

Yorkshire naga Drop

IMG_20210204_181626.jpg.f0b03502a007917e2a314680e5ceb31f.jpg

 

Habanero Chocolate

Hu

 

Hungarian Hot cresconoIMG_20210204_181231.jpg.0ce6ca14e439c4920b7bd0d1e6161e86.jpg

IMG_20210201_215833.jpg.0de47827af7e7068eef19efd6f492b97.jpg

Come vi sembrano gli internodi di questo ultimo Aji limo?

 

Saluti a tutti

 

IMG_20210201_215841.jpg

IMG_20210204_181652.jpg

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Piccolo O.t. Temperature polari qui a Berlino con minine intorno ai -15

IMG-20210210-WA0002.jpeg.9d593299c83900463fd4ff939a436c51.jpeg

Mentre dentro al calduccio annuncio con immenso piacere che un semi  degli 7 Acrata è germinato e oggi é stato interrato😁 

Seguiranno foto! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
dudi162

Anche in italia nelle prossime ore è previsto freddo, buona coltivazione!

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Confermo, anche qua da me - a Firenze - da venerdi' le temperature sono molto fredde. L' acqua in terrazza - ne avevo un po' in alcuni sottovasi oramai vuoti - è ghiacciata.

C'è un forte vento da nord, molto freddo che pero' pulisce l' aria e garantisce belle giornate di cielo blu e soleggiate.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Aggiornamento con foto stavolta;)! Primo rinvaso con terriccio biobizz all mix  per tutte le piante che ormai avevano le radici fuori dal vaso dai fori inferiori , quelle più vigorose che terrò per me (una per varietà)  messe in vasi da 1l mentre quelle che darò via in vasi da 0.5l e ancora altri annum in piccoli vasi da 0.2l. Ho sistemato due trappole f promesso allego un po di fotocromatiche gialle che hanno catturato qualche sciaride😑

IMG_20210217_201740.jpg.458deb920b10d47ba8a9f3a8b3710589.jpgIMG_20210217_192654.jpg.6b74df8dc89e7474348d080bdb85452f.jpgIMG_20210217_175418.jpg.2add1aa0c7a57970ea215d7e09a0a164.jpg

 

Altri semi sono ancora in germinbox ma nutro pressoché poche speranze 6 Acrata semi Pf + diversi C. Flexuosum nei quali appunto spero ancora🤞

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

E' con immenso piacere che posso condividere alcune germinazioni che mi fanno vedere il mondo con occhi migliori:

C. Flexuosum dopo circa 40gg su scottex e diversi sbalzi di temperatura 2 semini sono germinati :yahoo:e avendo letto che più piante insieme favoriscono una migliori produzione di bacche sopratutto il primo anno,  le terrò entrambe!

IMG_20210218_181634.jpg.f41daa0011d344b395e609a237ce51d6.jpg

 

La domanda è posso tenerle nello stesso vaso?

E altrimenti se in vasi singoli quanti litri il vaso nel rinvaso definitivo? 

 Altra buona germinazione: Acrata una pianta che fino ad ora non ho ancora coltvato!

IMG_20210218_181839.jpg.5c4ef964e9f026d6ba358d1adc4bdc33.jpg

In più una new entry frutto dello scambio con un amico che si accinge quest'anno per la prima volta un Trinidad Scorpion Butch che è davvero indietro, chissà che non provi con l'idroponica tipo Double cup ma dovrai leggere un po e procurarmi un po di materiale.

IMG_20210218_213712.jpg.56858827853af5d639551596f464c513.jpg

Alla prossima!

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

Aggiornamento uno dei 3 Aji Limo presenta il primo bocciolo  

IMG_20210228_191135.jpg.d681a2f254e509a44e13903003722e1d.jpg

 

per i C. Flexsuosum purtroppo devo confermare ciò scritto da @gianni48 e in particolare dall'esperienza di una sua amica, non riuscivano a liberarsi del tegumento e uno si è tranciato mentre cercavo di liberarlo mentre l'altro ho aspettato troppo e i dicotiledoni sono marciti all'interno, entrambi i monchi sembrano ancora vitali ma riusciranno a produrre qualche fogliolina?

IMG_20210228_191022.jpg.07076d38933c35aa625cbc25d6ec9700.jpgIMG_20210228_191033.jpg.99b5981ddd252dee9b85a9e1d5d0f87c.jpg4

 

Ho effettuato diversi rinvasi in vasi da 0,5lt  dei vari "Alex" e Hunngarian Hot, in oltre una pianta svernata tardivamente ancora vitale ma infestata da afidi provo a destinarla a Bonchi è un Chiltepin ibrido.IMG_20210228_190636.jpg.bf58aa5e75cd1f746692a9179c9293e1.jpgIMG_20210228_191544.jpg.038ea587f814afd9d71f9d4365445e07.jpg e intanto visto il sovraffollamento penso sia arrivata l'ora di dar via qualche pianta!

 

In oltre seguendo le orme dei bravi @antoz e @Oban mi sono dotato di un misuratore di Ec di buona qualità, cartine per il controllo del PH,  correttore di ph della Plagron e integratori della Advanced Hidroponics 1+2+3. Appena le radici del  Trinidad Scorpion Butch spunteranno fuori dal vaso inizio questo esperimento di Hidro double-cup. IMG_20210228_190851.jpg.f7e6c7286a04a58e428d5ebd8606eade.jpg

Se qualcuno potrebbe postar qualche link dove ci siano linee guida per il discorso valori di Ec  durante la fase di crescita sarebbe davvero gradita.

 

A presto!

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chinensino
7 minutes ago, Astug said:

riusciranno a produrre qualche fogliolina?

Da quel che ho visto sui vari post del forum il flexuosum può riservare grandi sorprese! Guarda cos'è capitato a @Lonewolf nel 2017: 

 

 

 

16 minutes ago, Astug said:

In oltre seguendo le orme dei bravi @antoz e @Oban mi sono dotato di un misuratore di Ec di buona qualità, cartine per il controllo del PH,  correttore di ph della Plagron e integratori della Advanced Hidroponics 1+2+3. Appena le radici del  Trinidad Scorpion Butch spunteranno fuori dal vaso inizio questo esperimento di Hidro double-cup.

Comunque, in bocca al lupo per questo nuovo esperimento :clover:

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer
7 hours ago, Chinensino said:

Da quel che ho visto sui vari post del forum il flexuosum può riservare grandi sorprese!

La prima delle quali è che a me non germina mai 😂😂😂

 

Ciao

Vincenzo

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban
On 2/28/2021 at 10:10 PM, Astug said:

In oltre seguendo le orme dei bravi @antoz e @Oban mi sono dotato di un misuratore di Ec di buona qualità, cartine per il controllo del PH,  correttore di ph della Plagron e integratori della Advanced Hidroponics 1+2+3. Appena le radici del  Trinidad Scorpion Butch spunteranno fuori dal vaso inizio questo esperimento di Hidro double-cup. IMG_20210228_190851.jpg.f7e6c7286a04a58e428d5ebd8606eade.jpg

Se qualcuno potrebbe postar qualche link dove ci siano linee guida per il discorso valori di Ec  durante la fase di crescita sarebbe davvero gradita.

 

Ciao, alla fine di questo video (dal minuto 6:00) vengono dati dei valori di riferimento generici per le varie fasi di sviluppo delle piante:

 

 

 

Nelle fasi successive ci si può spingere anche un po' al di sopra di questi valori ma non sempre si traduce in un reale vantaggio.

 

Mescola separatamente i concimi nella soluzione nutritiva per non far precipitare alcuni dei sali disciolti.

Altre informazioni di base utili le trovi qui:

 

  • Like 4
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chinensino

@Oban Sarebbe da considerare l'idea di fare una sezione tra le guide dedicate a questa tecnica! Anche questo semplice messaggio basterebbe come inizio

Grazie per gli spunti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban
1 hour ago, Chinensino said:

@Oban Sarebbe da considerare l'idea di fare una sezione tra le guide dedicate a questa tecnica! Anche questo semplice messaggio basterebbe come inizio

Grazie per gli spunti

Non saprei, la mia esperienza è pari a zero e non so se sarò in grado di valutare gli effettivi benefici in poco tempo.

 

Però di materiale in rete ce n'è molto, soprattutto video, si potrebbe benissimo raccogliere in un thread dedicato.

 

Un paio di anni fa avevo visto i video prodotti da Khang Starr, li consiglio, sebbene siano in inglese ma comprensibilissimo.

 

https://youtube.com/user/KhangStarr010

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×