Jump to content
Batigolle

Batigolle 2021 ( Incroci + produzione semi puri )

Recommended Posts

stefanet
17 hours ago, Oban said:

Hai un bel angoletto tecnologico.ūüĎŹ

 

Interessante soluzione antiribaltamento! 

 

A dir la verità il filo di ferro plastificato serve per ancorare la pianta al vaso per non far muovere la pianta (ovvero le radici) all'interno della terra. E' una delle maggiori causa di morte dei bonsai e questa legatura è uno dei fondamenti del bonsai in fase di rinvaso ;) .

Io quest'anno sicuramente riproverò a fare dei bonchi, ma utilizzando il terriccio adatto a questo scopo: 50% akadama, 20% pomice, 20% lapillo vulcanico e 10% humus di lombrico o terriccio organico (in assenza di questo terriccio universale).

Non utilizzerò vasi da bonsai ma ciotole e man mano che si va avanti si riduce la dimensione del vaso, ogni 2 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle
11 minutes ago, stefanet said:

Io quest'anno sicuramente riproverò a fare dei bonchi

 

Stefanet , aspetto con interesse una tua documentazione fotografica e suggerimenti sui tuoi Bonchi¬†ūüĎć

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanet
2 minutes ago, Batigolle said:

 

Stefanet , aspetto con interesse una tua documentazione fotografica e suggerimenti sui tuoi Bonchi¬†ūüĎć

St'anno avrò un bel da fare tra bonsai veri (un acero palmato e un loropetalum ), prebonsai e talee/margotte da fare :D ... Proverò a documentare tutto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle
Just now, stefanet said:

St'anno avrò un bel da fare tra bonsai veri (un acero palmato ...

Bello l acero palmato , ho una pianta simile anch'io in giardino , lo fai da talea ?

quando è il momento migliore per provarci ?

Forse ho anche¬† un¬†loropetalumÔĽŅ¬†¬†, dopo aver cercato su internet, assomiglia ad una pianta che tiene in terrazza la moglie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle

Oggi parto gemellare¬†ūüĆ∂ÔłŹūüĆ∂ÔłŹ¬†di Aji Amarillo

IMG_20210106_111955.jpg.494049ce493ed8194d634895da991ee4.jpg

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanet
7 minutes ago, Batigolle said:

Bello l acero palmato , ho una pianta simile anch'io in giardino , lo fai da talea ?

quando è il momento migliore per provarci ?

Forse ho anche¬† un¬†loropetalumÔĽŅ¬†¬†, dopo aver cercato su internet, assomiglia ad una pianta che tiene in terrazza la moglie

 

Il periodo migliore per fare le talee di acero è poco prima del risveglio vegetativo, quindi fine inverno (febbraio/marzo). Forse anche in agosto quando si fa la potatura estiva (che sono comunque in stasi vegetativa), ma su questo non ci metto la mano sul fuoco.

Sicuramente proverò a farla, tentar non nuove al massimo non viene. Il prossimo anno proverò le altre...

 

Il loropetalum è un'altra pianta interessante, soprattutto in versione bonsai. Ne ho presa una al vivaio per pochi euro che metterò in piena terra per far crescere il tronco...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle

Dopo il 'parto gemellare' di un paio di giorni fa,

oggi il 'tri-foglie'   del Rocoto Big Brown X Rocoto Riesen Yellow (F3 ) BA01 Brown Pheno

IMG_20210108_221711.jpg.5894d28f6b01d9595c53809e6bd39a82.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Astug

La perllte nell'ultima foro sembra ben lampadata, tipica abbronzatura invernaleūüėĀ, le piante gemelle non leūüė≤ avevo mai viste prima, ma dopo che succede? Crescono come gli alberi a tronco doppio?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle
8 hours ago, Astug said:

La perllte nell'ultima foro sembra ben lampadata, tipica abbronzatura invernaleūüėĀ,

Si ho una bella luce , e sono Led al secondo anno.

La perlite svolge bene il suo compito di diminuire l'asciugatura superficiale del terriccio

La temperatura sulla superfice della perlite si aggira sui 24 gradi, sto monitorando le temperature con tre sonde,

Una sulla base dove c'è il cavo riscaldante, una nel vaso sulla perlite e l'ultima sulla base di alluminio in cui sono incollate le strisce led

Ecco l'andamento giornaliero delle T

AndamentoTemp.jpg.b70a839f7b8e48f5eef5b98db3673bc9.jpg

 

8 hours ago, Astug said:

La perllte nell'ultima foro sembra ben lampadata, tipica abbronzatura invernaleūüėĀ,ÔĽŅ le piante gemelle non leūüė≤ avevo mai viste prima, ma dopo che succede? Crescono come gli alberi a tronco doppio?ÔĽŅ

 

Sicuramente le metterò insieme in un vaso , crescono come se mettessi due piantine nello stesso vaso.

L'anno scorso , avendo avuto molte germinazioni , le ultime piantine le avevo messe anche a tre in un unico vaso

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle

Primo Timelapse del 2021 ( 1 scatto al minuto )

Peppers2021-1serie-4-5_420x300.gif.86387d509050fe57c18cd8884c68a97a.gif

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
orestevip
12 hours ago, Batigolle said:

Primo Timelapse del 2021 ( 1 scatto al minuto )

Peppers2021-1serie-4-5_420x300.gif.86387d509050fe57c18cd8884c68a97a.gif

 

Fantastica! Come ti sei attrezzato per arrivare a questo risultato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle
3 minutes ago, orestevip said:

Fantastica! Come ti sei attrezzato per arrivare a questo risultato?

 

Ho una webcam  con visone notturna ,collegata  al wifi di casa.

Sul software Debut , nel portatile ,collegato alla webcam , imposto la registrazione timelapse con 1 fotogramma al minuto

e ottengo spezzoni di registrazioni ( circa 2 al giorno ) ,salvate in una cartella in formato.avi.

 

Le registrazioni in formato avi le converto in gif animata , riducendo le dimensioni del video per farlo rientrare nei 19Mb Max permessi per l'upload nel forum,

utilizzando il convertitore online ( https://www.onlineconverter.com/avi-to-gif )  e le inserisco nel post.

 

(Immagine della stagione 2020)

webcam.jpg.f1fdc6ea5b3b2d4b5d7dc47907be90ce.jpg

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
orestevip
1 hour ago, Batigolle said:

 

Ho una webcam  con visone notturna ,collegata  al wifi di casa.

Sul software Debut , nel portatile ,collegato alla webcam , imposto la registrazione timelapse con 1 fotogramma al minuto

e ottengo spezzoni di registrazioni ( circa 2 al giorno ) ,salvate in una cartella in formato.avi.

 

Le registrazioni in formato avi le converto in gif animata , riducendo le dimensioni del video per farlo rientrare nei 19Mb Max permessi per l'upload nel forum,

utilizzando il convertitore online ( https://www.onlineconverter.com/avi-to-gif )  e le inserisco nel post.

 

(Immagine della stagione 2020)

webcam.jpg.f1fdc6ea5b3b2d4b5d7dc47907be90ce.jpg

 

 

Woooow! Sono felicissimo di leggere che fai così. Io avevo in mente di fare un setup simile al tuo ma di sparare tutto online con un arduino/raspberry.

Mi faccio una lettura su debut, grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle
19 minutes ago, orestevip said:

Woooow! Sono felicissimo di leggere che fai così. Io avevo in mente di fare un setup simile al tuo ma di sparare tutto online con un arduino/raspberry.

Mi faccio una lettura su debut, grazie!

 

¬†Sicuramente ci sono altre soluzioni , fammi sapere quale hai scelto , arduiino e raspberry non mancano¬†ūüėČ

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
8 hours ago, orestevip said:

Woooow! Sono felicissimo di leggere che fai così. Io avevo in mente di fare un setup simile al tuo ma di sparare tutto online con un arduino/raspberry.

Mi faccio una lettura su debut, grazie!

 

7 hours ago, Batigolle said:

¬†Sicuramente ci sono altre soluzioni , fammi sapere quale hai scelto , arduiino e raspberry non mancano¬†ūüėČ

 

Arduiino √® sicuramente una scelta intrigante per chi √® propenso a "smanettare", tuttavia √® bene ricordare che ad oggi risultati analoghi si possono ottenere con prese wifi ed eventualmente altri accessori wireless (telecamere, termostato, igrostato ecc...) uniti ad un buon software di gestione che pu√≤ essere l'universale smartlife, il pi√Ļ di nicchia eWeLink o entrambi con l'integrazione dell'insostituibile IFTTT. Ad oggi gestisco tutto cos√¨ e con pochi semplici passaggi mi arrivano avvisi sul cellulare se non si avvia qualcosa, posso controllare temperatura ed umidi√† a distanza, avere alert di vario tipo, automatismi del tipo "se temperatura scende sotto 14¬į imposta tappetino su on" e tanto altro ancora...

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
orestevip

Bel setup che ti sei fatto. Concordo sulla scelta di procurarsi un software adatto ma vuoi mettere col costruire tutto da zero? :rolleyes:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle
40 minutes ago, L0rdn40 said:

Arduiino è sicuramente una scelta intrigante per chi è propenso a "smanettare", tuttavia è bene ricordare che ad oggi risultati analoghi si possono ottenere ....

 

Come avevo già accennato ,

ci sono varie soluzioni che si possono adottare per 'trasmettere' , 'raccogliere' e 'interagire' con i vari sistemi domotici

 

Il mio sistema casalingo si basa su un Raspberry , che fa da mini-server per raccogliere, gestire e archiviare in un database , i dati dei miei sensori .

Oltre alla connessione Wifi , il raspberry funziona da gateway per i sensori  Lorawan , una rete locale  parallela a 868MHz su cui ho realizzato 

dei sensori particolari, tipo un densimetro per misurare la densità della birra in fermentazione , altro mio hobby.

Tutti i dati li posso consultare tramite browser , visualizzandoli in grafici creati su misura , come quello che puoi vedere qualche post sopra,

o sul cellulare con widget dedicati

 

Oggi , per 'risolvere' un problema, c'√® solo l'imbarazzo della scelta¬† ... oltre al tempo disponibile¬†ūüėČ

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle

Una foto al giorno per verificare la crescita in una settimana

Webp.net-gifmaker.gif.5f2139ae92f4867b574e950c2bc9f9b0.gif

 

Noto un po di 'filatura', proverò ad abbassare i led

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
On 1/14/2021 at 6:23 PM, L0rdn40 said:

....per chi è propenso a "smanettare",.....

 

Mi interesserebbe poter fare dei time laps e mettere una telecamerina - o magari due - sulla LNAB.
Il mio problema è che NON son propenso a smanettare..... nel she lo 'smanettare' non è per me un passatempo.

 

Vorrei poter mettere in piedi un sistema semplice da installare, ancora piu' semplice da gestire e che non si blocca mai.

 

A me interesserebbe proprio solo poter fare time laps e al limite rilevare con dei sensori temperatura, umidità e magari luminosità......

 

Secondo voi è roba fattibile in modo 'semplice' ? 

Per me 'semplice' vuol dire:

 

Compro il modello XYZ di telecamerina che magari ha il Blutooth o il WiFi. 

Installo una app o un programma sul PC che puo' collegarsi alla telecamera e che mi consente di attivare - disattivare - zoomare - programmare la telecamera.

Ma la cosa piu' importante è che sia 'semplice'... banale..... che non mi dia un milione di possibilità....ma poche il piu' intuitive e semplici possibili.

Stessa roba per i sensori.......

 

Secondo voi è possibile ? e quanto puo' costare ? 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle
2 hours ago, Rapace said:

Compro il modello XYZ di telecamerina che magari ha il Blutooth o il WiFi

 

Ciao Carlo

io sto facendo video e timelaps con una vecchia webcam IP + il software Debut per registrare ,

ma non so se questo software può accettare tutti i tipi di webcam disponibili.

Sto vedendo sul web che ci sono molte webcam wifi e sinceramente non so cosa consigliarti.

 

Magari qualcuno ha acquistato una webcam wifi di recente  e può darti qualche consiglio sui modello recenti per l'acquisto.

 

Una volta individuata la webcam ,Io ti posso assicurare tutto il mio aiuto per eventuale configurazione e implementazione della soluzione

 

Per i sensori di temp. e umidità @L0rdn40 dovrebbe aver implementato un buon sistema di controllo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
5 hours ago, Rapace said:

alÔĽŅ limite rilevare con dei sensori temperatura, umidit√† e magari luminosit√†......

 

2 hours ago, Batigolle said:

PerÔĽŅ i sensori di temp. e umidit√† @L0rdn40¬†dovrebbe aver implementato un buon sistemÔĽŅa di contrÔĽŅolloÔĽŅÔĽŅ


Si pu√≤ fare tutto con uno di questi¬†che misura sia temperatura che umidit√† e le trasmette online al telefono e sicuramente anche al PC (non ho mai provato). La cosa buona di questo dispositivo¬†√© che ad un prezzo accessibile puoi utilizzarlo sia come interruttore, facendo attivare un dispositivo direttamente collegato con i fili al verificarsi di alcune condizioni (ad esempio il ventilatore che si accende quando l‚Äôumidit√† o la temperatura superano un determinato livello), sia come sensore abbinato a delle prese Wi-Fi, facendo in modo che al verificarsi di alcune condizioni si accende o spegne quella presa (ad esempio il tappetino si accende a 14¬ļ e spegne a 21¬ļ). Insomma, racchiude le funzioni di igrostato e termostato in un unico dispositivo e non solo, ci sono diverse altre funzioni utili come ricevere delle notifiche dall‚Äôapp se la temperatura sale sopra un certo livello o altro. Si pu√≤ utilizzare anche solo per consultare a distanza temperatura ed umidit√† attivando anche gli alert senza farlo fungere da termostato e igrostato ma da termometro e igrometro. Il dispositivo √© abbastanza preciso, c‚Äô√® di meglio sul mercato ma hanno prezzi molto pi√Ļ alti. Ad esempio inkbird,¬†che a mio avviso √© la marca pi√Ļ affidabile (ho 2 termostati di questa marca non wireless per serra e germbox che funzionano benissimo),¬†ma parliamo di prezzi¬†da 100‚ā¨ in su per avere la funzione temperatura ed umidit√† wireless (link 1) (link 2).

 

Ovviamente se decidessi di acquistarli anche da parte mia avresti tutto il supporto necessario, scrivimi in privato cosa ti interessa e ce lo studiamo insieme, su questa discussione non mi sembra il caso!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli
17 hours ago, Batigolle said:

Una foto al giorno per verificare la crescita in una settimana

Webp.net-gifmaker.gif.5f2139ae92f4867b574e950c2bc9f9b0.gif

 

Noto un po di 'filatura', proverò ad abbassare i led

Io nelle primissime fasi di crescita tengo i led veramente a pochi centimetri, secondo me faresti bene ad abbassarlo un po’.

 

probabilmente te l‚Äôho gi√† chiesto, ma non me lo ricordo ūüėĄ cosa usi per fare i time lapse?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle
12 hours ago, L0rdn40 said:

Ovviamente se decidessi di acquistarli anche da parte mia avresti tutto il supporto necessario, scrivimi in privato cosa ti interessa e ce lo studiamo insieme, su questa discussione non mi sembra il caso!

Una volta individuata la soluzione, sarebbe interessante se la posti nella sezione Progetti

in modo che altri in futuro¬† ne¬†potranno usufruire¬†ūüĎć

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle

Uso una Webcam IP collegata al wifi di casa abbinata al software Debut sul portatile.

Ogni sera quando torno da lavoro , scatto un istantanea , anche mentre sta registrando il timelapse

come puoi vedere dalla seguente schermata

DebutSoftware.JPG.65ee3e2a23f89fb6f953b705d52a9189.JPG

 

Successivamente , quando ritengo di aver un numero sufficiente di immagini, le carico sulla pagina web

https://gifmaker.me

dove si possono impostare facilmente alcuni valori , tipo la velocità di esecuzione e creo la gif animata

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle

Mancano un paio di semi , ancora in germinazione   ...

 

Peppers nursery

Le primogenite

IMG_20210122_185611.jpg.382cba415032265482de1eecd60416c0.jpg

 

Le ultime nate

IMG_20210122_185552.jpg.24dfb97717b40910a89fd6b4d33896eb.jpg

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×