Jump to content
Rapace

Rapace 2021 The Gates of Delirium

Recommended Posts

Rapace
10 hours ago, gianni48 said:

E' il terzo anno che coltivo due piante di Rocoto sukanya e mi sono intestardito a continuare la loro coltivazione nonostante i risultati scarsi a causa della cascola dei fiori. Un amico su un social mi ha scritto che probabilmente la cascola dei fiori era dovuta alla presenza di numerosi afidi nei fiori; non riuscendo ad eliminarli con altri mezzi (olio di neem e sapone di Marsiglia), dopo aver isolato le piante, le ho irrorate con un sistemico e un piretroide; durante l'isolamento la pianta ha allegato numerosi frutti ma poi sono comparsi i segni di un probabile attacco di acari e, sempre in isolamento ho irrorato con l'acaricida. L'isolamento in una stanza con ampie vetrate è stata la cautela che ho usato per impedire che insetti impollinatori andassero sulle piante fiorite.

 

In effetti se ci sono molti afidi - a cui 'piace' succhiare i gambi dei fiori indebolendoli e facendoli cadere - questo puo' causare una cascola, anche se di solito non è la causa principale.
Per i Rocoto la causa principale secondo me sono le temperature e l' esposizione al sole. 

Se hai isolato in ambiente chiuso hai risolto il problema di danni ad altri insetti impollinatori, anche se senza impollinatori mi immagino ci siano meno allegagioni, a meno che tu non proceda 'manualmente' ad impollinare..... il che - se l' ambiente è chiuso - puo' essere una buona soluzione anche per ottenere semi puri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianni48
1 hour ago, Rapace said:

 

In effetti se ci sono molti afidi - a cui 'piace' succhiare i gambi dei fiori indebolendoli e facendoli cadere - questo puo' causare una cascola, anche se di solito non è la causa principale.

 

Gli afidi non erano sui gambi dei fiori ma al loro interno e quindi non è possibile eliminarli manualmente. Secondo un mio amico è una specie di afidi parassita dei fiori; comunque i gambi dei fiori soggetti a cascola (quasi tutti) rimanevano sottili durante l'apertura del fiore stesso.

banchetto2.jpg

1 hour ago, Rapace said:

Se hai isolato in ambiente chiuso hai risolto il problema di danni ad altri insetti impollinatori, anche se senza impollinatori mi immagino ci siano meno allegagioni, a meno che tu non proceda 'manualmente' ad impollinare..... il che - se l' ambiente è chiuso - puo' essere una buona soluzione anche per ottenere semi puri.

Le piante sono isolate e non ho impollinato manualmente, nonostante ciò ci sono state numerose allegagioni, forse per autofecondazione spontanea?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
11 hours ago, gianni48 said:

Gli afidi non erano sui gambi dei fiori ma al loro interno e quindi non è possibile eliminarli manualmente. Secondo un mio amico è una specie di afidi parassita dei fiori; comunque i gambi dei fiori soggetti a cascola (quasi tutti) rimanevano sottili durante l'apertura del fiore stesso.

 

Si, spesso trovo anche io afidi all' interno dei fiori.

Si possono lo stesso eliminare anche 'manualmente' comunque.
Non ho notato differenze rispetto agli altri afidi che trovo sulle foglie o sul gambo dei fiori.

 

11 hours ago, gianni48 said:

 

Le piante sono isolate e non ho impollinato manualmente, nonostante ciò ci sono state numerose allegagioni, forse per autofecondazione spontanea?

 

Puo' darsi che l' impollnazione avvenga anche senza interventi.... è la cosa che succede quando troviamo dei frutti allegati con semi puri dentro ai 'sacchetti di TNT' - o equivalenti.

Di solito pero' le allegagioni sono molto piu' numerose con la presenza di insetti impollinatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianni48
14 hours ago, Rapace said:

Puo' darsi che l' impollnazione avvenga anche senza interventi.... è la cosa che succede quando troviamo dei frutti allegati con semi puri dentro ai 'sacchetti di TNT' - o equivalenti.

... o anche in una serra "a prova di insetti"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
On 6/24/2021 at 1:00 PM, gianni48 said:

... o anche in una serra "a prova di insetti"...

Yes, solito concetto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

In questi ultimi giorni ho raccolto i primi Peppers sul balcone.
Molti sono 'Rocopica' dell' incrocio Rocoto Gaia x Ulupica a fiore chiaro F1 - ne ho due piante, ho raccoto un centinaio di frutti.

Poi qualche Rocoto ed i primi C.chinense.

Molti li ho già mangiati 😎

 

Raccolto I sul balcone: 150 grammi

 

Raccolto I sul balcone.jpg

 

Mi piace sia come pianta che come forma del frutto l' Habanero Tabaquite

 

Habanero Tabaquite Frutto Maturo.jpg

 

Ed anche i primi frutti dell' incrocio Rocoto Yellow Stolen x CAP 500 F3 di colore giallo - Pianta RA88

Le informazioni sulla creazione di questo incrocio da parte @Oban le trovate clickando qui

I semi invece che hanno generato questa pianta di generazione F3 vengono da frutti di questa pianta di generazione F2 coltivata la me la scorsa stagione.

 

Rocopica Y - RAottootto.jpg

 

 

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Bello l'Habanero tabaquite...mai sentito... è anche buono?

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
On 6/27/2021 at 2:34 PM, Vincer said:

Bello l'Habanero tabaquite...mai sentito... è anche buono?

 

Ciao

Vincenzo

 

Si, anche buono

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Carrellata Fotografia con qualche commento.

 

Anche quest' anno c'è stato un attacco di acari bianchi su diverse piante, le piu' colpite sono state quelle della specie C.pubescens ed a seguire quelle di C.annuum.

Le piante delle altre specie hanno avuto attacchi piu' limitati e si sono riprese molto meglio.

Le piante di C.pubescens, salvo qualche caso sono già arrivate a fine corsa, producendo comunque qualche frutto.

Le piante di C.annuum si stanno riprendendo lentamente invece, e stanno maturando adesso i primi frutti.

C.baccatum, C.chinense, C.frutescens invece sono in generale leggermente in ritardo ma sembra stiano andando molto meglio dell' anno scorso - incrociando le dita.

Wild e semiwild...... invece vanno direi 'alla grande' - ho dei Rocopica di diversa origine, e due piante di Ulupica che vengono svernate da tre anni e sono 'floridissime' - una è un incrocio C.cardenasii x C.eximium ed una un C.eximium con fiore chiaro.

 

C. annuum

 

Topepo Piccante

 

A Topepo Piccante Frutto.jpg

 

Lazzaretto Abruzzese x Albanian Red Hot

 

A Lazzaretto x Albanian.jpg

 

Albanian Red Hot

 

A Albanian Red Hot immaturo.jpg

A Albanian Red Hot A.jpg

 

C. annuum x C.chinense

 

Ghostly Jalapeno X Bhut Jolokia Rust


I frutti di questa pianta mi piacciono tantissimo...... rugosi e molto aggressivi, vediamo il colore ... ma comunque vada sarà un successo.

Sembra anche molto produttiva..... anche se ancora è troppo presto per un giudizio definitivo, vedremo piu' avanti.

 

A Ghostly Jalapeno x BJ Rust Frutto A.jpg

A Ghostly Jalapeno x BJ Rust Frutto C.jpg

A Ghostly Jalapeno x BJ Rust Frutto.jpg

A Ghostly Jalapeno x BJ Rust Frutto B.jpg

A Ghostly Jalapeno x BJ Rust.jpg

 

C.baccatum

 

Aji russian

 

Questa pianta è in vaso molto grande ed ha prodotto finora solo tre frutti..... continua a crescere e sta diventando imponente...... stanno apparendo nuovi boccioli ma la velocità di crescita delle nuove foglie è quella che mi meraviglia piu' di tutto.
I frutti sono piuttosto piccoli e quindi anche non molto lenti a maturare.
Mi aspetto - o meglio spero - che esploda di frutti.

La pianta è l' unica di questa specie nella coltivazione e mi aspetto molti semi puri da rendere all' Associazione .... anche qui incrocio le dita.

 

A Aji Russian.jpg

 

C.chinense

 

Petenero

 

Bella forma dei frutti.... ma è conforme ? Prima volta che lo coltivo con successo, quindi non riesco a giudicare... qualcuno mi sa dire ?

 

A Petenero A.jpg

A Petenero.jpg

 

Antere Gialle

 

Questa pianta è nata da semi estratti dalla pianta dell' anno scorso che ha prodotto qualcosa di completamente inaspettato e - soprattutto - fiori con antere gialle, quindi ho replicato dato che è 'raro' avere antere gialle su fiori di C.chinense

 

A Antere Gialle Frutti.jpg

A Antere Gialle.jpg

 

Fatalii

 

C'è poco da fare..... è il mio preferito, immancabile, quest' anno ho due piante, entrambe con il classico portamento a 'piramide rovesciata'. L' altra pianta è piu' indietro, questa invece sta producendo a raffica.

 

A Fatalii A.jpg

A Fatalii.jpg

 

C.cardenasii x C.eximium 

 

Tre anni e non sentirli. Parassiti sembra che per lui non esistano.
Anche quest' anno questo Ulupica mi sta dando un sacco di 'minipisellini rossi'.

 

A Ulupica.jpg

 

C. pubescens x C. eximium 

 

Rocoto Yellow Stolen x CAP 500 F3 - Yellow Pheno

 

Questa pianta ha fiori chiari con una caratteristica che io trovo particolare...... si aprono con la luce e si socchiudono quando il sole cade, assumendo una forma campanulata della corolla.

 

A Rocopica Y Pianta.jpg

A Rocopica Y Fiore di lato A.jpg

A Rocopica Y Fiore di lato.jpg

 

 

E chiudiamo con un piccolo 'Amici o Nemici' ?

 

A Ragno.jpg

A Pappagallo.jpg

 

E faccio anche po' di 'off topic'. Qua a Firenze per lo meno nella mia zona è veramente 'pieno' di pappagalli verdi come quello della foto.

Quando il sole sta calando ne vedi passare stormi anche di centinaia di invidivui. Prima ancora che vederli a dire la verità li senti.

Qualcuno sa esattamente di che specie si tratta ? e ... ci sono anche in altre città Italiane ? 

Qua - non so se è 'leggenda o meno' - si vocifera che furono liberati i pappagalli del minizoo cittadino decine di anni fa..... oramai sono quasi piu' comuni dei merli.

  • Like 7
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chinensino

Ciao @Rapace, innanzitutto bellissime foto!!

Comunque, a Roma ci sono esattamente gli stessi pappagalli e si dice che siano stati liberati durante un evento di circa 10 anni fa. 

Quello in foto dovrebbe essere un parrocchetto dal collare. A Roma ci sono anche i parrocchetti monaci e non è infrequente trovare le due specie insieme, nello stesso stormo. 

Prima di trasferirmi in Sicilia per l'estate, mi tenevano compagnia durante le lunghe ore di studio seduto alla scrivania. C'era un ulivo proprio fuori dalla finestra sopra la scrivania dove venivano 20-30 pappagallini per volta a banchettare. Mi dava un senso di pace guardarli staccare le olive dall'albero, rosicchiarle appena e buttarle via, usando una delle zampette come se fosse a tutti gli effetti una mano :wub:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
7 hours ago, Chinensino said:

Ciao @Rapace, innanzitutto bellissime foto!!

Comunque, a Roma ci sono esattamente gli stessi pappagalli e si dice che siano stati liberati durante un evento di circa 10 anni fa. 

Quello in foto dovrebbe essere un parrocchetto dal collare. A Roma ci sono anche i parrocchetti monaci e non è infrequente trovare le due specie insieme, nello stesso stormo. 

Prima di trasferirmi in Sicilia per l'estate, mi tenevano compagnia durante le lunghe ore di studio seduto alla scrivania. C'era un ulivo proprio fuori dalla finestra sopra la scrivania dove venivano 20-30 pappagallini per volta a banchettare. Mi dava un senso di pace guardarli staccare le olive dall'albero, rosicchiarle appena e buttarle via, usando una delle zampette come se fosse a tutti gli effetti una mano :wub:

 

Grazie per i complimenti e per la condivisione delle informazioni sui Pappagalli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm

bellissime piante :clapping:

Share this post


Link to post
Share on other sites
escucho

Bellissime piante @Rapace, complimenti 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Ciao Carlo,

 

concordo sul Ghostly Jalapeno x Bhat Jolokia Rust. Veramente uno spettacolo!

 

Il Petenero dovrebbe avere la codina meno pronunciata talvolta quasi assente, piccantezza inferiore al Fatalii, ma buon sapore e profumo.

Vediamo se anche gli altri frutti si presenteranno cosi'.

Immagino sia i  semi che ho isolato un paio di anni fa. Direi di aver fatto tutto correttamente, ma potrei aver cmq commesso qualche errore nella marcatura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
3 hours ago, Alexrm said:

bellissime piante :clapping:

 

Grazie Alex

 

44 minutes ago, escucho said:

Bellissime piante @Rapace, complimenti 😁

 

Grazie !!

 

32 minutes ago, joefish said:

Ciao Carlo,

 

concordo sul Ghostly Jalapeno x Bhat Jolokia Rust. Veramente uno spettacolo!

 

Il Petenero dovrebbe avere la codina meno pronunciata talvolta quasi assente, piccantezza inferiore al Fatalii, ma buon sapore e profumo.

Vediamo se anche gli altri frutti si presenteranno cosi'.

Immagino sia i  semi che ho isolato un paio di anni fa. Direi di aver fatto tutto correttamente, ma potrei aver cmq commesso qualche errore nella marcatura.

 

Grazie Peppe !

 

I semi provengono dall' Associazione, li ho presi l' anno scorso ma poi fino a quest' anno non ero riuscito ad ottenere alcun frutto. Questi sono belli, ancora non li ho assaggiati, chiedevo solo perché rispetto alle foto del DB mi sembrano un po' differenti.

In realtà potrei aver sbagliato a marcare anche io, pero' tenderei ad escluderlo perché non assomigliano a niente che ho coltivato negli ultimi anni o che ho seminato quest' anno.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ciao Carlo...piante e foto bellissime...e pure il parrocchetto 👍

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
46 minutes ago, Vincer said:

Ciao Carlo...piante e foto bellissime...e pure il parrocchetto 👍

 

Ciao

Vincenzo

 

Grazie Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Talas
On 12/6/2020 at 6:06 PM, Rapace said:

....... Soon the light 

 

 

From the Album 'Relayer' by Yes - Released November 1974

'Soon' is the last part of the song 'The Gates of Delirium'

 

One of the Masterpieces of Progressive Rock

RR old friend so lovely to see you still growing and enjoying our favourite band Yes,sorry for the English.👍🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
Talas
On 12/6/2020 at 6:06 PM, Rapace said:

....... Soon the light 

 

 

From the Album 'Relayer' by Yes - Released November 1974

'Soon' is the last part of the song 'The Gates of Delirium'

 

One of the Masterpieces of Progressive Rock

It's been to long hope you and your family are well.👍🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
On 7/19/2021 at 10:38 AM, Talas said:

RR old friend so lovely to see you still growing and enjoying our favourite band Yes,sorry for the English.👍🙂

 

On 7/19/2021 at 10:39 AM, Talas said:

It's been to long hope you and your family are well.👍🙂

 

Ciao Talas,

 

English is not a problem, that's ok.

I'm fine and my dears too, let's cross fingers.
I hope you are fine as well.

 

And yes... YES are great.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Thanks @meatfreak

 

MSB F6 - c.chinense

 

MSB A.jpg

MSB B.jpg

 

Rocoto Yello Stolen x Rocoto Big Brown F3 - C.pubescens 

 

Rocoto Green Pheno.jpg

 

Un po' di mix

 

DSC_0312.jpg

 

 

 

 

 

 

  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Secondo Raccolto della Stagione sul Balcone: 579 gr. 

Totale Raccolti della Stagione: 729 gr.

 

Raccolto II.jpg

 

Tempistica di crescita:

 

Fasi Crescita.png

 

 

 

 

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nonno Remo

Complimenti, hai delle foto splendide e nitide (da collezione).

Ciao, Nonno Remo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
On 7/31/2021 at 6:58 PM, Nonno Remo said:

Complimenti, hai delle foto splendide e nitide (da collezione).

Ciao, Nonno Remo

 

Grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites
nipotastro

Che robA!

 

Quasi un mese fa eri al secondo raccolto, ed io sto aspettando il primo..

 

Ho visto alla TV che Firenze ha raggiunto temperature da Africa sahariana... Spero non ci siano stati troppi inconvenienti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×