Jump to content
Alexrm

Alex 2021

Recommended Posts

Alexrm

....Walk of life!

 

Ebbene sì! Dopo il Topic "Alex 2021 - Preseason and Growbox", dove ho parlato (sinteticamente) delle idee e dei progetti per questa annata, ecco il Topic della coltivazione 2021. Ahimè senza @Umberm, per cause di forza maggiore.

 

Stay tuned! 

PSX_20200512_055815.jpg.53eb4adba355ced618d953025ddd55c7.jpg

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm

Ciao a tutti!!!!

In questo post del preseason spiegai quello che farò sabato o domenica.

Mi cimenterò nella costruzione della futura GB!!!

In questo post riprenderò le idee per la prima fase della costruzione della growbox in modo più approfondito.

Per questa settimana, visto il poco tempo a disposizione, non metterò gli accessori; ma creerò la struttura necessaria e ci monterò la lampada attraverso una struttura di plastica rigida inserita dentro la struttura di polistirolo.
C'era un dibattito sulle dimensioni, non del tutto chiuso nella mia testa. Penso sarà più "large" del previsto (devo prevenire l'evenienza della possibilità di dover raddoppiare le piante, speriamo si possa). Potrei pensarla 120x120x120; per ora sono molto orientato su una GrowCubeBox di tali dimensioni, a differenza di come pensato nel preseason.

Ecco la lampada:

Phytolite PhytoLED GX (Real Power 66W) (ringrazio ancora ❤️ )

IMG_9413.JPG.e4a52210de194194d4cd797101c75f17.JPG

Progetto della struttura. In verde la lampada. La struttura a casetta interna è di plastica rigida, è aperta ai lati e funge solo da sostegno per la lampada. Le superfici laterali e la base sono interamente in polistirolo bianco, la superfice superiore avrà uno spazio dove far passare la lampada, legata con del fil di ferro (spesso) alla struttura. A parte per l'apertura in cui passa la lampada sarà anch'essa costruita in polistirolo bianco.

Immagine.png2.png.d3119d2436f23bb126d64239df971ad9.png

Questo è tutto per ciò che riguarda quello che farò nel WE, rispetto alla coltivazione.

 

 

 

Prima di fare il post dove documenterò questa prima parte della costruzione della GB(ripeto mancheranno gli accessori: ventola, umidificatore e cavo riscaldante della growbox) con foto e se riesco un video, in un post più prossimo tratterò l'idea (quindi non ancora la realizzazione pratica) di disinfezione dei semi, dibattito sul giusto interramento, temperature di germinazione, progetto della Germbox, idee relative alla germinazione. Assolutamente nulla di troppo nuovo, ma ritengo utile affrontare bene l'argomento in quanto vi saranno molti semi con bassa germinabilità e lunghi tempi di attesa prima di poter interrare. Intanto vi ho spoilero che userò il metodo scottex, non torba da semina, né lana di roccia, spiegherò il perchè della scelta :) 

 

Come ho fatto nel post di opening del topic, vi saluto con un'altra bella foto delle memorie passate...

Questa risale al topic Alessandro e Umberto 2015! Non è a caso... questa specie farà parte della coltivazione 2021!

GUESS WHO

Immagine.png.08b53913558bb3330897dea45940a5bb.png

 

Ciao,
Alex

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Grande Alex... buona coltivazione!!!

 

Ciao

Vincenzo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
PurpleYelifish

Very inspiring start in preseason. I'll follow your projects and topic with great interest. Btw beautiful photo of C. rhomboideum.

Have a nice growing season!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban
3 hours ago, Alexrm said:

Phytolite PhytoLED GX (Real Power 66W)

Ciao Alex, se ho capito bene di quale lampada si tratta non dovresti aver bisogno di cavetti riscaldanti per innalzare la temperatura, semmai avrai bisogno di tenerla bassa con tutto il calore prodotto.

 

Prima di progettare ulteriori accessori, testala un minimo.

 

Inoltre meglio mettere la lampada molto più in alto di quanto avevi previsto per distanziarla molto dagli apici vegetativi delle piante ed avere un cono di luce che illumina tutta la superficie.

 

Oltretutto, hai una lampada rettangolare, stretta e lunga, e vuoi costruirti una lightbox a base quadrata?

Per trovarti poi con delle zone di ombra ai lati?

 

Meglio farla a base rettangolare (120 x 80 x 150h o qualcosa di simile) con la lampada orientata parallelamente al lato lungo della base, per capirci ruotandola di 90 gradi rispetto al tuo schema iniziale.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40

Concordo con Oban, la mia è 60x120x150 e l'unica cosa che cambierei è la larghezza. 80/90x120x150 secondo me è perfetto ed eviti di incassare la lampada. Giusta riflessione anche quella delle temperature, isola bene il box (sopratutto da terra e pareti) e vedrai che il calore prodotto dalla lampada durerà anche nelle ore di buio. Sulla grandezza comunque come già ti dissi io la svilupperei per il massimo che la tua lampada supporta seguendo la forma della lampada nel proporzionarla. Seguendo questa linea però la cosa strana è che il sito (se è quella a due moduli) porta un'area di coltivazione massima di 50x70...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanet
3 hours ago, Alexrm said:

Ciao a tutti!!!!

In questo post del preseason spiegai quello che farò sabato o domenica.

Mi cimenterò nella costruzione della futura GB!!!

In questo post riprenderò le idee per la prima fase della costruzione della growbox in modo più approfondito.

Per questa settimana, visto il poco tempo a disposizione, non metterò gli accessori; ma creerò la struttura necessaria e ci monterò la lampada attraverso una struttura di plastica rigida inserita dentro la struttura di polistirolo.
C'era un dibattito sulle dimensioni, non del tutto chiuso nella mia testa. Penso sarà più "large" del previsto (devo prevenire l'evenienza della possibilità di dover raddoppiare le piante, speriamo si possa). Potrei pensarla 120x120x120; per ora sono molto orientato su una GrowCubeBox di tali dimensioni, a differenza di come pensato nel preseason.

Ecco la lampada:

Phytolite PhytoLED GX (Real Power 66W) (ringrazio ancora ❤️ )

IMG_9413.JPG.e4a52210de194194d4cd797101c75f17.JPG

Progetto della struttura. In verde la lampada. La struttura a casetta interna è di plastica rigida, è aperta ai lati e funge solo da sostegno per la lampada. Le superfici laterali e la base sono interamente in polistirolo bianco, la superfice superiore avrà uno spazio dove far passare la lampada, legata con del fil di ferro (spesso) alla struttura. A parte per l'apertura in cui passa la lampada sarà anch'essa costruita in polistirolo bianco.

Immagine.png2.png.d3119d2436f23bb126d64239df971ad9.png

Questo è tutto per ciò che riguarda quello che farò nel WE, rispetto alla coltivazione.

 

 

 

Prima di fare il post dove documenterò questa prima parte della costruzione della GB(ripeto mancheranno gli accessori: ventola, umidificatore e cavo riscaldante della growbox) con foto e se riesco un video, in un post più prossimo tratterò l'idea (quindi non ancora la realizzazione pratica) di disinfezione dei semi, dibattito sul giusto interramento, temperature di germinazione, progetto della Germbox, idee relative alla germinazione. Assolutamente nulla di troppo nuovo, ma ritengo utile affrontare bene l'argomento in quanto vi saranno molti semi con bassa germinabilità e lunghi tempi di attesa prima di poter interrare. Intanto vi ho spoilero che userò il metodo scottex, non torba da semina, né lana di roccia, spiegherò il perchè della scelta :) 

 

Come ho fatto nel post di opening del topic, vi saluto con un'altra bella foto delle memorie passate...

Questa risale al topic Alessandro e Umberto 2015! Non è a caso... questa specie farà parte della coltivazione 2021!

GUESS WHO

Immagine.png.08b53913558bb3330897dea45940a5bb.png

 

Ciao,
Alex

 

 

Sei davvero partito con cattive intenzioni quest'anno... E' la lontananza da casa? :D

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
2 hours ago, Vincer said:

Grande Alex... buona coltivazione!!!

 

Ciao

Vincenzo

Grazie Vincenzo :) 

2 hours ago, PurpleYelifish said:

Very inspiring start in preseason. I'll follow your projects and topic with great interest. Btw beautiful photo of C. rhomboideum.

Have a nice growing season!

Thank you so much!!!! ^_^

23 minutes ago, stefanet said:

 

Sei davvero partito con cattive intenzioni quest'anno... E' la lontananza da casa? :D

:lol: Può darsi! Daje!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
2 hours ago, Oban said:

Ciao Alex, se ho capito bene di quale lampada si tratta non dovresti aver bisogno di cavetti riscaldanti per innalzare la temperatura, semmai avrai bisogno di tenerla bassa con tutto il calore prodotto.

 

Prima di progettare ulteriori accessori, testala un minimo.

 

Grazie per i consigli. La lampada ha due ventole che abbassano la temperatura. La testerò sicuramente, tanto come ho detto gli accessori si metteranno la prossima settimana :)

2 hours ago, Oban said:

 

Inoltre meglio mettere la lampada molto più in alto di quanto avevi previsto per distanziarla molto dagli apici vegetativi delle piante ed avere un cono di luce che illumina tutta la superficie.

Finchè son piccole non mi porrei il problema... comunque sicuramente raggiunta una certa altezza la distanzierò... è progettata in modo che sia regolabile con il fil di ferro:)

2 hours ago, Oban said:

Oltretutto, hai una lampada rettangolare, stretta e lunga, e vuoi costruirti una lightbox a base quadrata?

Per trovarti poi con delle zone di ombra ai lati?

 

Meglio farla a base rettangolare (120 x 80 x 150h o qualcosa di simile) con la lampada orientata parallelamente al lato lungo della base, per capirci ruotandola di 90 gradi rispetto al tuo schema iniziale.

 

1 hour ago, L0rdn40 said:

Concordo con Oban, la mia è 60x120x150 e l'unica cosa che cambierei è la larghezza. 80/90x120x150 secondo me è perfetto ed eviti di incassare la lampada. Giusta riflessione anche quella delle temperature, isola bene il box (sopratutto da terra e pareti) e vedrai che il calore prodotto dalla lampada durerà anche nelle ore di buio. Sulla grandezza comunque come già ti dissi io la svilupperei per il massimo che la tua lampada supporta seguendo la forma della lampada nel proporzionarla. Seguendo questa linea però la cosa strana è che il sito (se è quella a due moduli) porta un'area di coltivazione massima di 50x70...

Sì può essere un'idea, più che altro per andare sul sicuro. 90 x 120 x 150 h... ci penso :) 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

In bocca al lupo per la nuova stagione

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
1 hour ago, Rapace said:

In bocca al lupo per la nuova stagione

Viva il lupo :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle

Bel progetto  !

4 hours ago, Oban said:

Oltretutto, hai una lampada rettangolare, stretta e lunga, e vuoi costruirti una lightbox a base quadrata?

Per trovarti poi con delle zone di ombra ai lati?

Anch'io come Oban , ho dei dubbi sulle possibili zone d'ombra ai lati

 

Buon inizio di stagione !

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
8 hours ago, Batigolle said:

Bel progetto  !

Grazie!

8 hours ago, Batigolle said:

Anch'io come Oban , ho dei dubbi sulle possibili zone d'ombra ai lati

Ok :) mi avete convinto :lol: 

8 hours ago, Batigolle said:

Buon inizio di stagione !

 

Grazie mille :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm

Buonasera... Entro le 23 di stasera posterò, come promesso, quello che riguarda le idee in base alla germinazione. Intanto oggi sono stato da Leroy Merlin e ho acquistato 12 pannelli in polistirolo bianco di dimensioni 1000 x 500 x 30 mm. Mi sono reso conto, vedendoli dal vivo, che anche se avessi il doppio delle piante, come spero accada, è uno spazio molto abbondante quello di 1m2 alla base.

Secondo me farla quadrata a questo punto non è un problema, perché le eventuali parti in ombra possono tranquillamente non essere utilizzate o utilizzate per posizionare l'umidificatore a ultrasuoni e la germbox, anche quando le piante adulte diventeranno un po' grandicelle.

Ciò mi eviterebbe di tagliare il polistirolo (ho il coltello specifico, ma comunque è un lavoro in meno)

Anche per quanto riguarda l'altezza, 1 m basta e avanza. 

In questo modo può diventare funzionalmente rettangolare tipo (85 ca x 100) e in realtà quadrata (100x100)... così nelle zone d'ombra posso inserire accessori e cose utili, oltre a evitarmi la fatica di tagliare il polistirolo.

Buona idea?


Ciao,
Alex

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
On 11/12/2020 at 3:52 PM, Alexrm said:

Prima di fare il post dove documenterò questa prima parte della costruzione della GB(ripeto mancheranno gli accessori: ventola, umidificatore e cavo riscaldante della growbox) con foto e se riesco un video, in un post più prossimo tratterò l'idea (quindi non ancora la realizzazione pratica) di disinfezione dei semi, dibattito sul giusto interramento, temperature di germinazione, progetto della Germbox, idee relative alla germinazione. Assolutamente nulla di troppo nuovo, ma ritengo utile affrontare bene l'argomento in quanto vi saranno molti semi con bassa germinabilità e lunghi tempi di attesa prima di poter interrare. Intanto vi ho spoilero che userò il metodo scottex, non torba da semina, né lana di roccia, spiegherò il perchè della scelta :) 

Ciao a tutti! 

Partiamo dalla fase 0. Ho pensato di pretrattare i semi col classico e antichissimo metodo descritto anche in questo storico post . Userò una soluzione diluita allo 0,5% di ipoclorito di sodio. La candeggina che ho a casa è diluita al 5% in acqua, quindi come al solito basteranno 9 parti di acqua e 1 di candeggina commerciale, nulla di nuovo. Sicuramente elimina le muffe, che mi preoccupano molto visto i lunghi tempi di germinazione dei Wild.

I semi saranno a temperatura di 27.5°C in una scatola porta minuterie poggiata su un cavo riscaldante.

Quest'anno ho deciso di NON interrare le radichette, come al solito, ma le plantule leggermente (molto leggermente) filate. Il motivo è più che altro dovuto all'evitare l'ANSIA Capsica personale, e la radichetta non farà neanche lo sforzo di girarsi :D Ho studiato di recente, tral'altro, che essendo i plastidi interscambiabili tra loro, gli ezioplasti (della colorazione biancastra, tipica delle plantule filate) diventano subito cloroplasti (di colore verde e con funzione fotosintetica) appena esposti alla luce. 

Userò il metodo scottex! Con tutti quei Wild stra-escludo di mettere direttamente i semi nella torba. La lana di roccia ce l'ho... Ma è un metodo che non mi è mai piaciuto quando lo ho usato. Il metodo scottex, tra quelli usati gli anni passati, è sempre stato il più efficiente. :good:(almeno per me). 

Vedremo come andrà :) 

On 11/12/2020 at 3:52 PM, Alexrm said:

Come ho fatto nel post di opening del topic, vi saluto con un'altra bella foto delle memorie passate...

[...] Non è a caso... questa specie farà parte della coltivazione 2021!

 

Idem! Anche lei è in lista :) (Dal topic "Alessandro e Umberto 2016")

Immagine2.png.e3247aed596a3eee0ac91e78f48e9054.png

 

Ciao,

Alex

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
antoz

Buona coltivazione, Alex :thumbsup:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
12 minutes ago, antoz said:

Buona coltivazione, Alex :thumbsup:

Grazie mille!! ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm

LOADING....

Stasera ho iniziato i lavori del weekend! Ho ricavato un angolo della casa, e montato i due parallelepipedi 50 x x 98 x 102h che costituiranno la GB da  120h x 98 x 98 (considerando che monterò i pannelli anche sul retro).

Domani il report completo della costruzione della struttura e il posizionamento della lampada.

55bdfd14-072c-4057-be36-4cbaa6ecacf7.jpg.8109e966c9e21a032adf98a1f591a101.jpg

 

Comunque alla fine @Umberm non si è fatto i fatti suoi e mi ha dato preziose dritte :lol: 

 

Ciao,
Alex

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
11 hours ago, Alexrm said:

LOADING....

 

Dopo il lavoro di ieri sera, stamattina ho ultimato i lavori del WE.

E' stata montata la struttura in plastica dura e alluminio e ho appeso ad essa la lampada con del fil di ferro. Sono tentato di rimuovere alcune parti della struttura, è già abbastanza solida.

53e83253-e021-4717-9a5d-8ab3dd42f72e.jpg.57484754a3b555196d89ecc0e222c61b.jpg

Poi è stata montata la parete posteriore e sono state unificate con un metodo creativo le pareti centrali :) 

1c2ccf1c-9b01-4ab3-8ec1-019a04a006b1.jpg.b39f5fdfd7de9b26e4022d4753624870.jpg

e... infine è stata provata

b5ff008a-d005-4e5b-9f1c-f831a0fbfedf.jpg.40069086c70edbc04136f85fd5b26a1f.jpg

 

Introdurrò un sistema di cavi più efficace la settimana prossima. C'è una presa dietro la GB che utilizzerò; facendo passare i cavi da un buco. 

Oltre a ciò introdurrò l'umidificatore a ultrasuoni, la ventola e un eventuale sistema di riscaldamento, se la lampada non dovesse bastare a raggiungere la temperatura ottimale.

 

Ciao,

Alex

Spoiler

 

INDICE POST PRECEDENTI

 

Post precedenti sulla Growbox

Progetto

Fase 1 (Loading)


Post precenti sui metodi di germinazione

Progetto

 

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Mi assento un momento e sei già al 2021...👏🏼👏🏼👏🏼

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
28 minutes ago, eleonora said:

Mi assento un momento e sei già al 2021...👏🏼👏🏼👏🏼

:D :friends: 

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40

Ho anche io una serra tipo la struttura metallica che hai inserito. In realtà senza vento probabilmente reggerebbe anche senza le staffe intermedie ed inferiori. Per sicurezza però, io sposterei le intermedie al piano di sopra che non ti danno fastidio e poi  proverei a rimuovere quelle di sotto per valutare la stabilità.

 

Spoiler

70602DA8-3CE0-44A1-BCE0-4868B5846911.jpeg.899ffa84da070d2a48660ba2aa56c8f3.jpeg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Bel lavoro Alex!!!

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm
2 hours ago, L0rdn40 said:

Ho anche io una serra tipo la struttura metallica che hai inserito. In realtà senza vento probabilmente reggerebbe anche senza le staffe intermedie ed inferiori. Per sicurezza però, io sposterei le intermedie al piano di sopra che non ti danno fastidio e poi  proverei a rimuovere quelle di sotto per valutare la stabilità.

 

  Reveal hidden contents

70602DA8-3CE0-44A1-BCE0-4868B5846911.jpeg.899ffa84da070d2a48660ba2aa56c8f3.jpeg

 

Bella idea! Grazie :)

1 hour ago, Vincer said:

Bel lavoro Alex!!!

 

Ciao

Vincenzo

Grazie Vincenzo ^_^ 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ADMb00mb3r
On 11/13/2020 at 10:42 PM, Alexrm said:

Ho studiato di recente, tral'altro, che essendo i plastidi interscambiabili tra loro, gli ezioplasti (della colorazione biancastra, tipica delle plantule filate) diventano subito cloroplasti (di colore verde e con funzione fotosintetica) appena esposti alla luce.

Se ti sei trasferito a Viterbo e riporti questa notizia, allora immagino che "Santi" ti dica qualcosa. Incredibile, pensavo di essere l'unico di tutto il dipartimento a interessarmi di peppers nello specifico😂

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×