Jump to content
Lonewolf

Un'emozione ...

Recommended Posts

Lonewolf

Al termine di un giorno difficile, un momento di serenita' e ... un'emozione.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
macky

G R A Z I E Lone,

:D é un interpretazione stupenda!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Ogni tanto mi viene il desiderio di condividere un po' di musica (quella "vera", dei miei tempi :D)

Stasera tocca a questa coinvolgente versione live di "Comfortably numb" dei Pink Floyd, dallo storico concerto Pulse di Londra '94) ... da non perdere, nella seconda parte, lo strepitoso assolo di chitarra di Dave Gilmour, un classico :)

 

 

Abbiamo registrato l'intero concerto su cassetta, quando l'hanno trasmesso integralmente in TV.

Ricordo, qualche anno fa, mia figlia e 6-7 suoi amici incollati per due ore sul divano senza fiato e senza parole, incantati di fronte a quello che e' stato probabilmente il miglior concerto dei Pink Floyd; esecuzione integrale di The dark side of the moon e molti, molti altri pezzi celeberrimi.

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
tattico

Pezzo che non è un pezzo... è una pietra miliare, qualcosa che tra decenni sarà ancora ricordato e ascoltato a bocca aperta.

Questo inverno ascoltavo Comfortably NUmb mentre sciavo (a volume ridottissimo ovviamente...), esperienza assurdamente bella!

La versione di Pulse poi è particolarmente psichedelica.

Insomma questa è LA MUSICA.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Incoraggio anche altri a pubblicare brani interessanti ...

Ho iniziato ad ascoltare musica consapevolmente all'inizio degli anni '70; inevitabile la passione per il progressive rock

Tra tutti i gruppi che andavano per la maggiore, la mia preferenza era per i barocchi virtuosismi alle tastiere di Keith Emerson.
Con il passare degli anni, ho sempre piu' apprezzato altri gruppi piu' raffinati (Pink Floyd in primis ... e i Genesis di Peter Gabriel), ma il primo amore e' sempre il supergruppo Emerson, Lake & Palmer.

Mi ha sempre affascinato in particolare la rivisitazione progressive della suite di Mussorgsky "Pictures at an exhibition":
http://en.wikipedia.org/wiki/Pictures_at_an_Exhibition

Share this post


Link to post
Share on other sites
mich
Incoraggio anche altri a pubblicare brani interessanti ...

 

 

Eccomi incoraggiato!

 

Vi presento un brano più recente ma incommensurabile.

 

Di fronte a questa esibizione, al testo, alla musica e alla grande umiltà del personaggio, ormai cresciuto dopo tante peripezie, non posso che commuovermi continuamente, sempre e comunque:

 

Vasco Rossi - Sally (live acustico, lui alla chitarra, da solo!!!).

 

Va detto che sono diventato grande con pane, peppers e Vasco!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

OT:

Mia figlia Chiara e' stata al concerto di Vasco a Udine l'anno scorso; grazie alla faccia tosta e conoscenze di chi l'ha accompagnata, e' riuscita ad arrivare alla "sala vip" dopo il concerto ... Vasco non si e' fatto vedere, ma molti membri della band si ;)

 

Maurizio Solieri, chitarra

MaurizioSolieri_Chitarra.jpg

 

Matt Laug, batteria

MattLaug_Batteria.jpg

 

Stef Burns, chitarra

StefBurns_Chitarra.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
mich

Grande Chiara!

Vasco al termine del concerto se ne va sempre e comunque subito...

Share this post


Link to post
Share on other sites
nipotastro

anche questa merita di essere ascoltata

 

 

 

 

(devo riprendere il mio blog... ;) )

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefania

Bella! Bella! Bella! ....

Se continuate così ... non vado più a dormire!

 

36_1_50.gif

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

L'immortale The Musical Box sarebbe stata la mia prossima scelta ... :(

 

pero' con Mich, Stefania, Nipo ... giochiamo in casa (over "anta")

sarebbe interessante il parere di qualche giovane ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
nipotastro
L'immortale The Musical Box sarebbe stata la mia prossima scelta ... :(

 

pero' con Mich, Stefania, Nipo ... giochiamo in casa (over "anta")

sarebbe interessante il parere di qualche giovane ;)

 

:(

 

 

http://www.pepperfriends.com/forum/index.p...ry=77#comment49

Share this post


Link to post
Share on other sites
mich

Però io seguo (seguivo) un'altra corrente: Genesis, ELP, eccetera non mi sono mai piaciuti moltissimo. Per carità, amo la PFM, ma.... sparatevi questa:

 

The Doors - The Crystal Ship

Share this post


Link to post
Share on other sites
tattico

io, scusate, ma sto un pò più sul blues.....

 

e. clapton

 

e mi fermo qui ma potrei andare avanti per ore................

Share this post


Link to post
Share on other sites
nipotastro

---pubblicita' poco occulta----

 

perche' non date un'occhiata al mio blog e mi fate sapere cio' che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chuck

.......posso fare la pecora nera??....dall'alto della mia ignoranza ho sempre preferito pezzi più "istintivi", per questo il mio genre preferito è l'hard rock!

I miei tre pezzi preferiti di sempre....

 

1) Led zeppelin - Immigrant song

 

2) AC/DC Thunderstruck

 

3)

 

Per la musica più "calma" ho sempre apprezzato Jimi Hendrix, il suo stile è molto più blues ma è uno dei maestri della chitarra....

 

Complimenti per il topic....postate postate che prendo spunto per approfondire le mie conoscenze!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
mich

Ma come siamo belli!!!

 

Per il blues sicuramente Stevie Ray Vaughan rimane il mio preferito. Da qualche parte avevo/avevamo già fatto una lista di nomi molto interessanti, ne ripeto qualcuno, ma lasciatemi dire una cosa, prima: la nostra Michelle, 12 anni, adora i Beatles! Le piace Elvis! Poi mi dice di mettere i Sonorah o come diavolo si scrive.... che devo dire e ammettere... ho apprezzato in 2-3 brani, bravi!

 

Continuiamo con qualche nome, vediamo se li conoscete:

 

Lightnin' Hopkins,

Albert King

Santa Barbara & The Machine Head

Brass Construction

War

Temptation

Rare Earth

 

per ora questi bastano.... ma come ben dite... si potrebbe continuare per ore...

 

Un ultimo accenno ai Pink Floyd: fantasmagorica ECHOES...............

Share this post


Link to post
Share on other sites
Chuck

Oh no!!!! The blues.....che figata....ricordo ancora il mio primo contatto con questo genere troppo forte....avevo 16, forse 17 anni, compravo CD originali tramite un negozio che mi mandava mensilmente dei cataloghi a casa...i prezzi erano convenientissimi e adoravo scoprire nuovi artisti. Mi piaceva passare un pò di tempo ad ascoltare e riascoltare musica....presi questa benedetta raccolta di blues! Costava poco ed erano ben 3 cd con i migliori artisti del genere...ma che figata!

Sembrerà un pò in contrasto col mio precedente post...ma anche il blues mi piace!!

 

Quello che mi è sempre piaciuto di più è stato questo:

 

John Lee Hooker - Boom boom boom (1966)

Share this post


Link to post
Share on other sites
mammoccio

Ho cercato di resistere e ovviamente alla fine eccomi qui anch'io! ;)

Riassumendo i miei gusti:

 

1)

;

2)Gun Club;

3)

;

4)

;

5)

;

6)

;

7)

;

 

E mi fermo qui per non spammare! Credo di avere gusti musicali abbastanza vari anche se sicuramente parto da una base di blues e garage.

Certo che se su 7 link ho messo ben 2 compagni di classe di Frank Zappa qualcosa vorrà anche significare :(

 

Vito

Share this post


Link to post
Share on other sites
mich

Bene, ormai stiamo impazzendo completamente!!!

 

Vito, grandioso, mi hai fatto ricordare gli Stooges, dei quali propongo qui una grandiosa cover fatta dai

 

 

(solo il brano, niente video)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Ogni tanto mi vien voglia di condividere qualche brano musicale che mi piace particolarmente, mi emoziona o mi da la carica ...

Stasera ho scelto due cavalli di battaglia dei mitici Jethro Tull, entrambi suonati con il supporto di un'orchestra ...

Il superclassico "Locomotive Breath" e' in assoluto il primo pezzo di progressive rock che ho ascoltato in vita mia; correva l'anno ... 1973? 74?

Restera' per sempre uno dei miei brani preferiti.

 

La versione orchestrale di "Aqualung" e' semplicemente trascinante ... impossibile star fermi ascoltandola!

 

Locomotive Breath

 

 

 

Un'osservazione interessante circa la longevita' del gruppo e del suo indiscusso leader Ian Anderson ...

quando sono stati scritti questi due brani, l'attuale chitarrista del gruppo probabilmente non era nemmeno nato ;)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
mich

Mamma mia, i Jethro!!! Quanto tempo che non li ascoltavo!

Bravo Claudio, grazie per la rinfrescatina! :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
blast

I Jetrho tull che band fantastica!!! mi permetto di segnalare qualche altra band del periodo che è passata un pò in sordina ma che merità veramente di essere ascoltata per la bravura e la bellezza delle canzoni! non so quanti di voi conoscano i Kansas

una versione live di "Carry On Wayward Son" del 1976 (che band ragazzi.....suonano da matti :lol: )

invece una delle più belle ballad di tutti i tempi (almeno per me) "Dust in the wind" questa versione con le parole e QUESTA invece un live recente con orchesta .....ditemi cosa ne pensate di questa band......

mentre QUI un altra band mitica .....anche questa poco conosciuta.... i Boston.....la band potete anche non conoscerla ma il brano che ho messo penso si sia sentito migliaia di volte in TV!!

al prossimo post con qualche band "rara" :)

 

aggiungo una piccola playlist dei kansas

People of the South Wind

Away From You

Point of know return

Icarus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×