Jump to content
Sign in to follow this  
Frenzgyn

Trinidad Scorpion Qualcosa? Che sapore dovrebbero avere?

Recommended Posts

Frenzgyn

Premetto che ho tantissima confusione, nonostante abbia letto la storia dei Trinidad e le schede più volte. Tra l'altro ho visto che nella lista semi 2020 è comparso un "Trinidad Scorpion Moruga CARDI", cosa è?

Premetto che la mia è più curiosità su come dovrebbero essere le qualità organolettiche dei frutti che una richiesta di identificazione propriamente detta.

Breve riassunto:

Pianta 1

Nata da semi estratti da un frutto di una pianta in libera impollinazione coltivata come singolo esemplare su un balcone. La pianta madre era stata comprata in un vivaio da un amico come "Trinidad Moruga Scorpion", nel 2018. La mia pianta è del 2019, svernata. Purtroppo non ho mai visto né la pianta madre, né il frutto dai quali furono estratti i semi, perché ho ricevuto direttamente la piantina.

Pianta 2:
Nata quest'anno da semi estratti l'anno precedente da un frutto di una pianta del 2019 in libera impollinazione (ancora non vi conoscevo :D), coltivata però contestualmente insieme ad un "Carolina Reaper". Anche questa pianta era stata comprata come "Trinidad Moruga Scorpion" nello stesso vivaio della precedente.

Via con le foto di Pianta 1.

I frutti (una ventina) hanno tutti la codina, chi più marcata, chi meno. Se dovessi azzardare, li trovo più vicini alla forma della selezione di Trinidad Scorpion del CARDI.
Come dovrebbe essere il sapore di un Trinidad Scorpion? Non sono riuscito a trovare descrizioni.
Io ho mangiato prima la coda e poi circa un terzo del frutto.
In entrambi i casi ho sentito un marcato gusto dolce e fruttato che ho istintivamente associato all'albicocca. La coda è filata liscia, poco piccante, il resto del frutto mi ha steso abbastanza. Non saprei se sullo stesso livello di piccantezza di un Fatalii o un po' di più, perché il piccante del Fatalii mi fa un effetto mortale a livello gastrico, questo no, anche se in gola piccava probabilmente di più.

Scorpion2019.thumb.jpg.b89f3931b28a63eb036154bebf2c3dde.jpg

 

Invece questa sono scatti riferiti alla Pianta 2 (i frutti maturi sono presi da una sorella della mia pianta, nati dallo stesso set di semi, visto che i miei non sono ancora maturi, ma ad ogni modo sono "uguali" a quelli presenti sulla mia pianta, come pure l'aspetto della pianta stessa). Ne ho assaggiato un pezzettino, frutto piuttosto grosso ma molto sottile. Anche in questo caso sia l'aroma che il sapore dolce di albicocca è stato molto disinto, come pure la piccantezza più che gestibile, ma era la punta e non sono andato oltre (ero a stomaco vuoto e stavo tagliando i frutti da essiccare, non me la son sentita :D). Se riuscirò ad assaggiare uno dei miei frutto potrò avere conferma.

Ad occhio mi sembra molto più probabile che questa pianta qui sia un ibrido, non c'è un frutto che abbia la coda, qualcuno ha appena un accenno di rientranza, altri no. Come forma mi ricordano vagamente i il Douglah o il 7 pod classico. Non saprei proprio dire se il padre sia il Carolina Reaper nel vaso accanto, un qualche annuum nei paraggi o solo instabilità direttamente ereditata dalla pianta presa in vivaio, magari non pura.


Scorpion2020.jpg.b946dae4dbe5bdabb94c7fcb410ed1c7.jpg

 

Mi incuriosisce questa nota fruttata, sia olfattiva che gustativa, perché non l'ho avvertita negli altri (pochi) chinense freschi che ho assaggiato (né in altre specie) e perché l'ho trovata molto piacevole.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
1 hour ago, Frenzgyn said:

ho visto che nella lista semi 2020 è comparso un "Trinidad Scorpion Moruga CARDI", cosa è?

 

E' il "vero" Scorpion

https://www.pepperfriends.org/dbpf/trinidad-scorpion-cardi_001.asp

 

La parola Moruga è di troppo, anche se sembra che l'etichetta della bustina da cui abbiamo preso i semi per la riproduzione in serra riportasse anche il termine Moruga.

La fonte, se non ricordo male, era il CPI; peraltro sul loro sito il nome è corretto:

https://chile.nmsu.edu/details/732

 

In ogni caso, i semi non hanno nulla a che vedere con il Moruga o Morouga.

 

Questa varietà è apparsa nelle nostre coltivazioni già nel 2007 o 2008, ma allora non conoscevamo bene l'intera storia e la varietà era nota come 7 Pod long.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Frenzgyn

Quindi, sostanzialmente, la prima e l'ultima varietà (evidenziate) sarebbero la stessa cosa, solo da fonti diverse?

image.png.dd1ea7a7b2c164bfc609f4ab2a32f877.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Si

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×