Jump to content
Boupojp

I primi peppers non si dimenticano mai!

Recommended Posts

Boupojp

Salve a tutti, finalmente posso aprire questo topic!

Grazie al portentoso aiuto di @joefish ho iniziato con successo, come si può vedere dalle seguenti foto, il cammino nel mondo dei peperoncini, coltivando (per ora):

  • Aji Cito;
  • Fatalii: n. 2;
  • Black Naga;
  • Pimenta da Neyde: n. 2;
  • Lemon Drop;
  • Bhut Jolokia Caramel;
  • Guyana;
  • Tabasco GreenLeaf.
Spoiler

Piantine1.jpg.c966543c589dffbb5e114bb962071ffe.jpgPiantine2Compr.jpg.4a295f523dc5df1b80a0283558db3a39.jpg

Queste bellissime piantine, come potete vedere dalla successiva foto, sono in una vecchia conoscenza del forum: la light box di @joefish del topic "Light Box n.??”.

Spoiler

LB-piantineCompr.jpeg.1765ae8eb2eb424fa14cee37737d43f0.jpeg

Come si può vedere la light box ha come sistema di illuminazione dei LED (in particolare gli 8520) aventi temperatura (6500 K). Lo so, in teoria, la clorofilla A (b) assorbe a 430 nm (480 nm) e 663 nm (650 nm) e lo spettro di questi LED non è proprio adatto (come si può vedere dalla figura di seguito), però @joefish mi ha assicurato che con questi LED le piantine crescono bene e, dunque, sono sicuro che tale sistema di illuminazione sia sufficiente per la corretta crescita delle piantine.

Spoiler

image.png.b828a810b3bc217df4c50571013486fd.png

Forse i LED sono un po’ troppi (giudicate voi dalle foto!) e per questo motivo ho diviso l’alimentazione in 4 canali (così da poter regolare la potenza luminosa) e, utilizzando una semplice presa temporizzata, spengo i LED gradualmente durante l’arco di una giornata per simulare la diversa potenza luminosa che una pianta al Sole riceve. Non so quanto questo possa aiutare, oppure fare danni o essere ininfluente, ma sicuramente provare non fa male! Poi, appena avrò preso dimestichezza con i peperoncini, cercherò di fare uno studio sistematico di questo apparato.

Spoiler

LED-NOCompr.jpg.37a45c6e509a924744ce639a54e92a8c.jpgLED-2Compr.jpg.d07c96d919cd1b838d7e9cfd7341a915.jpgLED-allCompr.jpg.41448dfbf6fe5e4f179628ad2c45b60d.jpg

Per la crescita dei semi, ho usato l’incubatrice di @joefish che ringrazio per tutto il supporto che mi sta dando e che, tra l’altro, ha fatto nascere in me la passione per questo splendido e piccante "mondo".

Spero che questo primo passo proceda nel modo giusto, ma, avendo come mentore @joefish, difficilmente si potrà fallire.

 

Un saluto a tutti!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
chocolatorang

Buona coltivazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
RocotoD

Buon inizio di stagione!

 

Dario

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Buona coltivazione!!!

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Buona coltivazione .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

In bocca al lupo per la coltivazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alex.87

Buona coltivazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban

I presupposti per una buona stagione ci sono tutti, sebbene basterebbe anche questa sola premessa:

On 2/22/2020 at 2:31 PM, Boupojp said:

Spero che questo primo passo proceda nel modo giusto, ma, avendo come mentore @joefish, difficilmente si potrà fallire.

 

Ottime scelte, non coltiverà alcun C.annuum?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Boupojp
On 2/24/2020 at 12:02 PM, Oban said:

Ottime scelte, non coltiverà alcun C.annuum?

Sì sì, appena arriveranno nella light box vi aggiornerò!

Share this post


Link to post
Share on other sites
lautodidatta

Ti auguro una buona stagione.

 

P.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli

Buona stagione!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Batigolle

Buona coltivazione !

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Boupojp

Salve,

 

dopo un po' di tempo vi riscrivo per chiedere un aiuto.

 

Come potete vedere dalla foto, le mie povere piantine non se la passano benissimo: non sono cresciute quanto mi aspettassi e, molto più preoccupante, alcune hanno delle foglie gialle. In verità anche le foglie sono meno toniche di quanto dovrebbero, però non eccessivamente (tranne il Guyana che le ha molto flosce).

 

Ho letto che quando le foglie ingialliscono dal centro potrebbe esserci una mancanza di ferro, ma non essendone sicuro, mi rivolgo al vostro parere.

Nel dubbio ho pensato di rinnovare il terriccio delle piante. Però avendo un terriccio adatto ai primi stati vegetativi delle piantine e non per questa fase di crescita, ho travasato solo metà delle piantine per vedere se questa scelta potesse risolvere il problema o meno.

 

Purtroppo i vivai a me vicini sono chiusi e fare spostamenti più lunghi non è affatto possibile in questo periodo e sono a corto di terriccio e di concime.

 

Spero che dai vostri consigli si possa riportare in salute queste piantine coi mezzi che posseggo.

 

Auguro a tutti una buona giornata, quarantena permettendo!!!

PeppersProblem.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ciao...a dire il vero dalla foto non si percepisce che stanno così male, soprattutto quelle  a destra....forse quella alta è un po' floscia.

Di quelle di sinistra si intravedono alcune foglie gialle.

 

Secondo me è proprio una questione di carenza di nutrienti (anche ferro ma non so se mi fossilizzerei solo su quello).

Probabilmente le piante necessitano il rinvaso in un BUON terriccio (sottolineo buon perchè molti tendono a risparmiare sul terriccio e poi devono ricorrere ad altri mille prodotti).

Secondo me, rinvaso e outdoor (quando le temperature lo consentono) e la situazione si risolve.

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban

Non è che stai dando troppa acqua?

Lo dico perchè il vedo il piatto un po' sporco e potrebbe voler dire che l'acqua in eccesso percola e si accumula nel piattino.

Immagino che i contenitori di plastica siano bucati sul fondo, hai praticato un paio di fori di drenaggio pure alla base della latta?

 

Con un terriccio buono ci fai tranquillamente dalla semina al rinvaso definitivo, non fossilizzarti su quello, piuttosto oltre che buono, deve essere ben conservato e quelli potrebbero essere gli effetti di un terriccio completamente dilavato e scarico di nutrienti, non per forza Ferro.

 

Le piante le tieni ancora in casa?

In Lightbox o all'aperto a temperature ambientali basse?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Boupojp
39 minutes ago, Vincer said:

Ciao...a dire il vero dalla foto non si percepisce che stanno così male, soprattutto quelle  a destra....forse quella alta è un po' floscia.

Di quelle di sinistra si intravedono alcune foglie gialle.

 

Secondo me è proprio una questione di carenza di nutrienti (anche ferro ma non so se mi fossilizzerei solo su quello).

Probabilmente le piante necessitano il rinvaso in un BUON terriccio (sottolineo buon perchè molti tendono a risparmiare sul terriccio e poi devono ricorrere ad altri mille prodotti).

Secondo me, rinvaso e outdoor (quando le temperature lo consentono) e la situazione si risolve.

 

Ciao

Vincenzo

Grazie mille,

 

cercherò di procurarmi un po' di buon terriccio.

Qui da me tira vento gelido e c'è neve sulle montagne, ho un po' paura di metterle fuori.

Appena il tempo migliora le metterò fuori.

 

Secondo te la grandezza del vaso è importante? Posso mettere direttamente le piante in un vaso grande oppure è meglio cambiarli gradualmente?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer
12 minutes ago, Boupojp said:

Grazie mille,

 

cercherò di procurarmi un po' di buon terriccio.

Qui da me tira vento gelido e c'è neve sulle montagne, ho un po' paura di metterle fuori.

Appena il tempo migliora le metterò fuori.

 

Secondo te la grandezza del vaso è importante? Posso mettere direttamente le piante in un vaso grande oppure è meglio cambiarli gradualmente?

Un rinvaso graduale asseconda la crescita dell' apparato radicale...ma in natura tutto questo non c'è e le piante crescono ugualmente :)

 

ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Boupojp
26 minutes ago, Oban said:

Non è che stai dando troppa acqua?

Lo dico perchè il vedo il piatto un po' sporco e potrebbe voler dire che l'acqua in eccesso percola e si accumula nel piattino.

Immagino che i contenitori di plastica siano bucati sul fondo, hai praticato un paio di fori di drenaggio pure alla base della latta?

 

Con un terriccio buono ci fai tranquillamente dalla semina al rinvaso definitivo, non fossilizzarti su quello, piuttosto oltre che buono, deve essere ben conservato e quelli potrebbero essere gli effetti di un terriccio completamente dilavato e scarico di nutrienti, non per forza Ferro.

 

Le piante le tieni ancora in casa?

In Lightbox o all'aperto a temperature ambientali basse?

Acqua non credo di darne tanta, aspetto che il vaso sia abbastanza leggero per innaffiare. In media innaffio ogni 2 giorni e cerco sempre di non darne tantissima.

La latta è forata come i bicchieri.

 

Le piantine sono ancora in casa in light box. Le temperature oscillano tra i 17-22 ºC nell'arco dell'intera giornata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Ciao Antonio,

e' molto probabile che sia il terriccio scarico. Soprattutto per quelle non rinvasate, che sono ancora nei bicchierini di caffe'.

Il terriccio da semina usato e' il Plagron Lightmix che, a detta della Plagron, dovrebbe durare solo una settimana, in realta' dura molto di piu', ma non due mesi.

 

Poi le temperature basse hanno influito, Oban (e altri) ne sa qualcosa che le ha anche piu' basse.

 

Se hai modo di cambiarlo tanto di guadagnato, altrimenti potresti usare un po' di concime, tipo quello universale che si trova anche al supermercato.

 

Il barattolo di latta e' quello verniciato all'interno? Altrimenti io lo cambierei velocemente.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×