Jump to content
kapto

Kapto 2020

Recommended Posts

kapto

Uchu Cream

1769518962_2020-06-1713_34_11.jpg.8ff1e023597fe9f5d90170902cdaba09.jpg

1746026329_2020-06-1713_34_20.jpg.a6b376e47438e638ad795056cf521f9b.jpg

 

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

Fushimi
976742236_2020-06-1713_36_24.jpg.66b5e7eaac6376936d038f1732f194d1.jpg

 

Jalapeño Felicity 

600451054_2020-06-1713_36_50.jpg.d1915b7ca1378f3a26b0848115c88603.jpg

 

NuMex Big Jim

1064051707_2020-06-1714_07_01.jpg.7fbd41395d9f1adcf5c53113e3a5556e.jpg

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

Mistero:

La varietà con cui ho avuto maggiori problemi di germinazione quest'anno è stata il Yellow Cayenne: su 10 semi uno solo aveva germinato.
Sfortunatamente, durante la crescita, nonostante le condizioni di illuminazione siano le stesse per tutte le piante, aveva iniziato a filare e filare e filare... quindi avevo messo questa gracile piantina, da parte nella serra, indeciso se tenerla e non mi ero più preoccupato di seguire la sua crescita e le sue caratteristiche.

 

Fino a quando non è arrivato il momento dei travasi definitivi e ho capito che non era un Cayenne, ma più probabilmente un Chiltepin o qualcosa del genere 😄

Considerando che quest'anno non ho seminato Chiltepin, come diavolo ci è finito il seme nello scomparto dei Cayenna? 😂 
L'unico chiltepin, l'ho coltivato lo scorso anno e credo che sia quella varietà (Chiltepin Amarillo), ma come ci è finito? La pianta dello scorso anno è ancora in giardino, ma non ho mai estratto semi da quella pianta.


1763169145_2020-07-1614_09_56.jpg.642ba3bdc231949b97a3315b680ae051.jpg

 

1947770085_2020-07-1617_51_35.jpg.4599f16f071c01326557244cb2f417ae.jpg

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
17 hours ago, kapto said:

Mistero


Escluderesti un incrocio spontaneo non desiderato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
4 hours ago, L0rdn40 said:


Escluderesti un incrocio spontaneo non desiderato?

Si. I semi di cayenna erano dell'associazione. Sicuramente, in qualche modo, ho introdotto l'intruso io, ma non capisco come.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
On 7/18/2020 at 7:26 PM, kapto said:

Mistero:

La varietà con cui ho avuto maggiori problemi di germinazione quest'anno è stata il Yellow Cayenne: su 10 semi uno solo aveva germinato.
Sfortunatamente, durante la crescita, nonostante le condizioni di illuminazione siano le stesse per tutte le piante, aveva iniziato a filare e filare e filare... quindi avevo messo questa gracile piantina, da parte nella serra, indeciso se tenerla e non mi ero più preoccupato di seguire la sua crescita e le sue caratteristiche.

 

Fino a quando non è arrivato il momento dei travasi definitivi e ho capito che non era un Cayenne, ma più probabilmente un Chiltepin o qualcosa del genere 😄

Considerando che quest'anno non ho seminato Chiltepin, come diavolo ci è finito il seme nello scomparto dei Cayenna? 😂 
L'unico chiltepin, l'ho coltivato lo scorso anno e credo che sia quella varietà (Chiltepin Amarillo), ma come ci è finito? La pianta dello scorso anno è ancora in giardino, ma non ho mai estratto semi da quella pianta.

 

 

.... io non sono sicuro che quello sia un Chiltepin....... puoi fare delle foto con i particolari del fiore visto da diverse angolazioni ?

Inoltre...... i semi di Chiltepin sono piuttosto diversi da quelli di Cayenna..... piu' piccoli.... si dovrebbero riconoscere bene.

Il terriccio è completamente nuovo ?

 

A me l' anno scorso è successo in un vaso dove i miei tengono una pianta che non c'entra niente con i peppers che è nata una pianta di C.pratermissum (e non era stata seminata da diversi anni).

 

Quel seme potrebbe anche essere arrivato nel vaso forse grazie a qualche uccello ?

 

Ovviamente sto solo facendo delle ipotesi..... altrimenti potrebbe esserci stato un seme che si è intrufulato nelle bustine....... puo' succedere anche quello anche se è improbabile.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
11 hours ago, Rapace said:

.... io non sono sicuro che quello sia un Chiltepin.......

Stavo giusto per aggiornare con i miei dubbi al riguardo: i frutti sono più allungati (ovali) rispetto al Chiltepin che ho li vicino e anche le foglie sono diverse.

11 hours ago, Rapace said:

puoi fare delle foto con i particolari del fiore visto da diverse angolazioni ?

Con il sole pieno il mio cellulare fatica a mettere a fuoco oggetti così piccoli, ne farò altre nel pomeriggio

1591425364_2020-07-2010_24_58.jpg.a17227647b8f6623c7797df058bb7552.jpg

1931450966_2020-07-2010_24_04.jpg.78c963e4266cdaaa8d12f22501743f3e.jpg

517688363_2020-07-2010_23_36.jpg.9fe51bb6489bacf1b474358375bf1124.jpg

 

1241580701_2020-07-2010_25_10.jpg.b785506932486babb77113aab1f50f1c.jpg

 

11 hours ago, Rapace said:

Il terriccio è completamente nuovo ?

 

A me l' anno scorso è successo in un vaso dove i miei tengono una pianta che non c'entra niente con i peppers che è nata una pianta di C.pratermissum (e non era stata seminata da diversi anni).

 

Quel seme potrebbe anche essere arrivato nel vaso forse grazie a qualche uccello ?

 

Terriccio nuovo, pianta seminata e cresciuta in growbox e solo ieri tirata fuori dalla serretta quasi-anti insetto.

Mi piacerebbe comunque arrivare ad un'identificazione perché ha diversi frutti allegati nella serretta, quindi puri :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
10 hours ago, Vincer said:

assomiglia al Cumari Pollux....bisognerebbe vedere il fiore

MI piacerebbe, ma i fiori sono bianchi :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban

Mi confermi che le antere sono gialle?

In tal caso l'identificazione è facile facile.:D

 

I semi sono abilmente confezionati a mano, un errore in fase di preparazione delle bustine o di etichettatura, è sempre possibile e comprensibile.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

L'unica altra varietà semi wild che ho coltivato e ho ancora in giardino è il Capsicum flexuosum, ma non "ci somiglia per niente"

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
2 minutes ago, Oban said:

Le antere sono gialle?

In tal caso l'identificazione è facile facile.:D

 

Si! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Confermo, si tratta senza dubbio di C.chacoense

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

Fantastico :) , ma adesso devo travasarlo in vaso decente: nel dubbio è rimasto in un vasetto a 4 litri scarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40

Beh dai, non male come errore! 🤣 Pensa te se al posto del cayenna ti fosse uscito qualcosa come un cedrino... E invece, ti è uscita una specie di indiscusso interesse! Magari potresti anche documentarla nel database visto che la scheda contiene solo le foto. Comunque credo che sia più un errore di etichetta, spiegherebbe perchè è germinato un solo seme... Chissa chi aveva chiesto il chacoense e si è trovato con un bel cayenna (dovrebbe essere facile risalire, non credo sia stata molta la richiesta di chacoense)! :lol2:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
3 minutes ago, L0rdn40 said:

Beh dai, non male come errore! 🤣 Pensa te se al posto del cayenna ti fosse uscito qualcosa come un cedrino... E invece, ti è uscita una varietà di indiscusso interesse! 

Vero 😄 Un errore fortunatissimo 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Il seme di C.chacoense è di gran lunga più piccolo di quello di Cayenna.

Questa specie ha l'abitudine di spuntare dappertutto perché disseminata dagli uccelli.

Se hai seminato C.chacoense in precedenza e la piantina è nata in un vaso outdoor, potrebbe anche essere spontanea.

 

In caso contrario, è possibile che un seme di C.chacoense sia rimasto attaccato da qualche parte durante la preparazione semi e sia poi finito nella bustina dei semi di Cayenna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban
14 minutes ago, Lonewolf said:

Il seme di C.chacoense è di gran lunga più piccolo di quello di Cayenna.

Questa specie ha l'abitudine di spuntare dappertutto perché disseminata dagli uccelli.

Se hai seminato C.chacoense in precedenza e la piantina è nata in un vaso outdoor, potrebbe anche essere spontanea.

Una nascita spontanea indoor con terriccio nuovo, un evento eccezionale!

Non credo sia possibile.

 

Quote

 

In caso contrario, è possibile che un seme di C.chacoense sia rimasto attaccato da qualche parte durante la preparazione semi e sia poi finito nella bustina dei semi di Cayenna.

Se fosse vera la tua ipotesi si sarebbe ritrovato con tante piante di Cayenne Yellow ed una di C.chacoense.

 

In realtà da quella bustina di semi ha ottenuto solo quella piantina e comunque avrebbe potuto notare la differenza di dimensione dei semi.

 

Più probabile uno scambio di etichette, per come la vedo io.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
5 minutes ago, Lonewolf said:

Il seme di C.chacoense è di gran lunga più piccolo di quello di Cayenna.

Questa specie ha l'abitudine di spuntare dappertutto perché disseminata dagli uccelli.

Se hai seminato C.chacoense in precedenza e la piantina è nata in un vaso outdoor, potrebbe anche essere spontanea.

 

In caso contrario, è possibile che un seme di C.chacoense sia rimasto attaccato da qualche parte durante la preparazione semi e sia poi finito nella bustina dei semi di Cayenna.

Mai coltivata e, come ho scritto sopra, seminata e cresciuta indoor.

 

E' strano che non mi sia accorto del seme anomalo, ma considerando quanto tempo ci ho messo ad accorgermi che non era un Cayenna... 😂 

Con il problema del covid, mi sono ritrovato molte piante avanzate e questa l'avevo praticamente scartata, perché fin dall'inizio sembrava troppo gracile per sostenere i frutti di un Cayenna. L'avevo esclusa persino dalle piante da dare ad amici/parenti

 885732412_2020-04-1110_30_10.jpg.e86343151fa4f319417ec6da215535e8.jpg😄

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
4 minutes ago, Oban said:

Se fosse vera la tua ipotesi si sarebbe ritrovato con tante piante di Cayenne Yellow ed una di C.chacoense.

 

In realtà da quella bustina di semi ha ottenuto solo quella piantina e comunque avrebbe potuto notare la differenza di dimensione dei semi.

 

Più probabile uno scambio di etichette, per come la vedo io.

Concordo con l'ipotesi, infatti è l'unica che ha germinato - cosa che mi aveva stupito per dei semi di cayenna.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
4 minutes ago, Oban said:

Una nascita spontanea indoor con terriccio nuovo, un evento eccezionale!

Non credo sia possibile.

 

Infatti ho scritto SE nata outdoor, non ho riletto i messaggi precedent

 

4 minutes ago, Oban said:

Se fosse vera la tua ipotesi si sarebbe ritrovato con tante piante di Cayenne Yellow ed una di C.chacoense.

 

In realtà da quella bustina di semi ha ottenuto solo quella piantina e comunque avrebbe potuto notare la differenza di dimensione dei semi.

 

Più probabile uno scambio di etichette, per come la vedo io.

 

Lo scambio di etichette è plausibile solo se aveva seminato anche C.chacoense.

In caso contrario, plausibile un seme di C.chacoense "attaccato" ad uno di Cayenna

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
1 minute ago, Lonewolf said:

In caso contrario, plausibile un seme di C.chacoense "attaccato" ad uno di Cayenna

Anche questa è un'ipotesi probabile. In tal caso non mi sarei accorto della presenza di un seme "diverso".

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

Alla fine è meglio così: Pensavo di ritrovarmi una pianta sfigata di Cayenna, invece ho un bellissimo C.chacoense 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×