Jump to content
Rapace

Rapace 2020 - Heaven from Hell

Recommended Posts

Rapace

 

 

Busta.jpg

 

01 Germbox Set-up 2020.jpg

02 Germbox Termoigrometro.jpg

03 LNAB 2020.jpg

04 Terriccio da Semina.jpg

05 Terriccio da Semina.jpg

06 Terriccio da Semina.jpg

07 Per la LNAB.jpg

 

.... E non dico altro, salutando con un inchino a lor signori 

 

RS x C5 2.jpg

  • Like 16

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ciao Carlo...nemmeno il tempo di terminare e già siamo al "buona coltivazione" :)

 

ciao

Vincenzo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
RocotoD

Buon inizio Carlo!

La plantula è recente?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
1 hour ago, Vincer said:

Ciao Carlo...nemmeno il tempo di terminare e già siamo al "buona coltivazione" :)

 

ciao

Vincenzo

 

Grazie Vincenzo, in realtà quest' anno ho iniziato anche un pochino dopo rispetto al solito.

 

1 hour ago, RocotoD said:

Buon inizio Carlo!

La plantula è recente?

 

Grazie,

Si' è la prima che ha messo fuori i cotiledoni. Non posto foto vecchie sulle nuove coltivazioni, la foto è di oggi :)

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
leo72

Buona coltivazione Carlo!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm

uouououo Buona Coltivazione Carlo!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Squawk

Buona coltivazione!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
2 hours ago, leo72 said:

Buona coltivazione Carlo!

 

2 hours ago, Alexrm said:

uouououo Buona Coltivazione Carlo!

 

1 hour ago, Squawk said:

Buona coltivazione!

 

Grazie mille a tutti :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pr0digal_son

In culo alla balena!! 😉

 

Looking forward to seeing your work Carlo.

 

Ciao

John

  • Like 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer
4 minutes ago, Pr0digal_son said:

In culo alla balena!! 😉

typical expression of the Pittsburgh dialect :D:D:D

 

Ciao

Vincenzo

  • Like 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Warawawwww

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
3 hours ago, Pr0digal_son said:

In culo alla balena!! 😉

 

Looking forward to seeing your work Carlo.

 

Ciao

John

 

Thank you my friend !

 

3 hours ago, Vincer said:

typical expression of the Pittsburgh dialect :D:D:D

 

Ciao

Vincenzo

 

International idiomatic sentence I would say :D

 

2 hours ago, eleonora said:

Warawawwww

 

Grazie !
(Spero non siano convulsioni)

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Intanto qualche informazione su come intendo portare avanti la coltivazione 2020.

Diciamo che sono "buoni propositi" per l' anno nuovo.

 

1 - Ridurre un po' le varietà

2 - Fare "due coltivazioni" con modalità parallele.

     1 con modalità "standard" ai fini mangerecci

     1 con molte piante per stabilizzare alcuni incroci (miei e di altri) in vasi piccoli (salvo una o due piante)

     Alcune piante che saranno destinate a produzione semi puri, anch'esse in vasi piccoli

3 - Curare le piante in anticipo (con soluzioni sempre biologiche/naturali) per evitare i disastri di quest' anno (soprattutto da acari bianchi).

4 - Cercare di salvare dall' inverno alcune piante che mi interessa riprodurre (ma delle quali non sono 

5 - Documentare di piu' (magari anche recuperando materiale degli anni scorsi) ai fini del Database e altro

 

Poi..... vediamo se riesco a rispettare i buoni propositi....... solo il tempo lo dirà :D

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

warawawwwww era un espressione di meraviglia

:hi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pr0digal_son
5 hours ago, Vincer said:

typical expression of the Pittsburgh dialect : D: D: D

 

Hello

Vincenzo

 

I live near the coast/water.  On the Ohio River. 😉

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
chocolatorang

Ciao Carlo.

 

Buona coltivazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
5 hours ago, eleonora said:

warawawwwww era un espressione di meraviglia

:hi:

 

:good:

4 hours ago, Pr0digal_son said:

 

I live near the coast/water.  On the Ohio River. 😉

 

:hi:

1 hour ago, chocolatorang said:

Ciao Carlo.

 

Buona coltivazione.

 

Ciao Claudio, 

Grazie Mille (bello rivederti dopo un po' di mesi di assenza)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
chocolatorang
32 minutes ago, Rapace said:

(bello rivederti dopo un po' di mesi di assenza)

 

è bello anche per me poter tornare a frequentare il forum

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefania

Buona coltivazione! :thumbsup:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
On 12/28/2019 at 6:59 PM, chocolatorang said:

 

è bello anche per me poter tornare a frequentare il forum

 

:thumbsup:

 

18 minutes ago, Stefania said:

Buona coltivazione! :thumbsup:

 

Grazie Stefania

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Iniziamo con qualche "Spoiler" sulla coltivazione

 

"I'm still alive" (o se preferite "a volte ritornano") - La foto è dalla coltivazione 2018 (ma leggendo sotto capirete perché la posto qui)

Still alive.jpg

 

Di questa varietà che mi ha sempre fatto dannare (complicata, lenta, tendente a prendersi delle malattie) una pianta dopo essere sopravvissuta all' inverno 2018 - 2019 è stata posta in piena terra ed ha prodotto tantissimi frutti che non ho capito ancora con certezza a che colore maturino :).

Grazie ai merli (et similia, es. Storni e altri uccelli) che apprezzano i frutti rotondi e piccoli sugosi o semisugosi, i frutti (neri come la pece da immaturi) tendono ad un "vago rossastro" (pero il rosso è una "sfumatura" sul prevalente nero) e poi "spariscono".

Adesso la pianta è ricoverata in una serra (riportata dalla piena terra in un vaso) e dato che è piena di frutti immaturi provo a farli maturare (purtroppo niente semi puri) al riparo dagli "uccellacci".

 

Intanto pero'..... dato che anche dopo settimane i frutti piu' che con "quella vaga sfumatura rossastra" non riescono a colorarsi, ho intanto provato ad estrarre i semi da due frutti con quelle sfumature.

Ebbene.... quei semi germinano normalmente senza problemi..... quindi .... quest' anno (salvo i soliti imprevisti) avrò nuove piante di questa varietà (e spero che rimangano le caratteristiche migliori di questa varietà anche alla prossima generazione).

 

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Frenzgyn

Davvero uno splendido fiore. Sarebbe il Chiltepin Black, giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli

Buona coltivazione Carlo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
4 hours ago, Frenzgyn said:

Davvero uno splendido fiore. Sarebbe il Chiltepin Black, giusto?

 

Grazie,


Sì è quello che ho chiamato "Tepin Black" perché è sicuramente un C.annuum ed assomiglia molto ad un Chiltepin, con la caratteristica del fiore viola, pianta nera (molto nera), frutti neri (fino a che non maturano).

Mi ha regalato dei frutti un coltivatore (che non mi risulta frequenti internet) che abita vicino a mio Zio ed ha delle serre con delle varietà molto interessanti.

I frutti erano secchi e "rossastri" ed ho visto la pianta (morente) e sembrava proprio un Tepin.

Dopo ho riparlato con il "creatore" di quella varietà e mi ha detto che era un incrocio Cluster con Pequin e poi con Tepin.

Gli ho chiesto (visto che la ha creata lui) come vuole chiamarla e mi ha detto "Pallino" (lascerò per il momento entrambi i nomi giusto per non fare confusione con il passato).

 

Comunque avevo già scritto "la storia" qui 

 

 

Dubito molto che sia stabile e nel 2019 lo ho coltivato da dei semi no puri (non sono riuscito ad isolare) ottenendo una pianta molto diversa (fiori bianchi con sfumature viola, frutti molto piu' grandi a cono....) e molto meno bella secondo me della pianta "madre".

 

C'è pero' da dire che dai semi "originari" sono riuscito a crescere (in 3 anni) 4 piante e tutte e 4 erano uguali.

Il primo anno ed il secondo anno non sono riuscito a vedere neanche un fiore, ma il terzo anno ho avuto 2 piante che hanno prodotto fiori ed una delle due anche 2 frutti.

Una delle due pero' è sopravvissuta ed è ancora in una serra con parecchi frutti immaturi.

Due frutti sembravano "quasi maturi" ed ho estratto i semi (che sono germinati regolarmente)

 

44 minutes ago, MatteoPetrioli said:

Buona coltivazione Carlo!

 

Grazie Matteo !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Frenzgyn

Quindi sei ad una F3 dalla pianta madre, sebbene non siano semi in purezza? Seguirò con interesse, sembra davvero una pianta particolare, speriamo vada meglio quest'anno!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×