Jump to content
Sign in to follow this  
kapto

Semi da frutti non conformi

Recommended Posts

kapto

Domanda: Come vi comportate quando, dopo un isolamento effettuato con successo, i frutti nati dai fiori isolati risultano "non conformi"? 

 

Nel mio caso la soluzione è ovvia (verranno scartati, sempre se ci sono semi all'interno), ma quando le anomalie non sono così estreme?

 

Tre frutti (isolati) di Goronong, maturati uno normale e due minuscoli 😂

1677636230_2019-06-2215_56_24.jpg.34f9b2c389d2fd857cbf7d19008e63a6.jpg

 

Sarà il colore della cannuccia? :D 

 

1760821061_2019-06-2215_56_38.jpg.e9b501a354a521ec565a8fa9e1cf5682.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban

A me sembrano frutti partenocarpici, difficile quindi che contengano i semi, in tal caso è possibile che le forme dei primi frutti siano anomale.

 

Valuta la conformità dei frutti in seguito, quando la pianta inizierà a produrre a pieno regime.

 

Per i semi estratti dai frutti deformi di una pianta conforme, nessun problema, i semi contengono tutte le informazioni genetiche per generare piante conformi, al pari di quelli estratti dai frutti più belli e uniformi.

 

Per quasto motivo, a mio avviso, non ha alcun senso selezionare i semi da ricoltivare estraendoli dai frutti più belli e conformi, ne tantomeno quelli dai primi frutti maturati, una delle tante credenze che ruotano attorno alla coltivazione.

 

Per rispondere alla domanda generica invece, i semi puri di piante NON conformi per effetto dell'impollinazione incrociata, li puoi benissimo cestinare, sono a tutti gli effetti incroci F1 instabili.

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
29 minutes ago, Oban said:

A me sembrano frutti partenocarpici, difficile quindi che contengano i semi, in tal caso è possibile che le forme dei primi frutti siano anomale.

Credo anche io.

In realtà mi capitano spesso frutti di questo genere all'inizio (in particolare con le piante svernate, non so perché).

 

31 minutes ago, Oban said:

Per i semi estratti dai frutti deformi di una pianta conforme, nessun problema, i semi contengono tutte le informazioni genetiche per generare piante conformi, al pari di quelli estratti dai frutti più belli e uniformi.

 

Per quasto motivo, a mio avviso, non ha alcun senso selezionare i semi da ricoltivare estraendoli dai frutti più belli e conformi, ne tantomeno quelli dai primi frutti maturati, una delle tante credenze che ruotano attorno alla coltivazione.

 

Erano queste le conferme che cercavo. Thanks ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×