Jump to content
L0rdn40

Prima esperienza di coltivazione peperoncini

Recommended Posts

L0rdn40

Buongiorno a tutti, vengo dalla provincia di Salerno, sono alla mia prima esperienza di coltivazione partendo da semina e cerco consigli per poter imparare questo suggestivo hobby. Nello specifico quest’anno ho seminate con metodo scottex dei Carolina Reaper che mi sono stati regalati. Di 7 semi 4 hanno germinato, uno ha cacciato le prime foglioline su scottex mentre altri 3 la radichetta. Ho deciso di metterli in terrà tutti seguendo vari consigli presi online, anche qui sul forum, tuttavia la piantina con le foglioline cresce seppur lentamente perché non ci sono state molte giornate di sole mentre i semi con la radichetta da 10 giorni non danno segni di vita. Mi arrendo e lascio solo la piantina nata, aspetto o posso fare qualcosa? La risposta a queste domande é il motivo per cui ho scelto questo forum rispetto ad altri e spero di riceverla perché ho trovato e sono sicuro che troverò ancora molti spunti utili su Pepperfriends in quanto vorrei provare anche altre semine di altre specie ma prima devo capire dove sbaglio. Seguendo le vostre guide fin ora l’unico errore ravvisato é stato non badare che i semi radicati fossero messi in terra con la radice verso il basso, tuttavia mi sembra di aver capito che sia un “peccato veniale”.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Epsilon
55 minutes ago, L0rdn40 said:

uno ha cacciato le prime foglioline

 

Solo per tua info, sono i cotiledoni o "false foglie"; le foglie vere partono dalla prima coppia di successive.

 

Per ciò che riguarda i semi che hai messo in terra con solo la radice, un paio di domande: a che profondità li hai messi? Che terriccio hai utilizzato? Non è che lo hai compresso/bagnato troppo? Eventualmente, mooooolto delicatamente, dissotterra i semi ed analizza la situazione; magari, semplicemente, se il terriccio è appunto troppo compresso/bagnato il fusticino non trova la forza di uscire.

 

Ma la cosa più importante è... come si legge il tuo nickname?!? 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
Epsilon

E comunque evita i consigli degli sconosciuti quale sono io 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Benvenuto nel forum!

 

 

 

4 hours ago, Epsilon said:

Ma la cosa più importante è... come si legge il tuo nickname?!? 😄

 

Lordnao???

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Epsilon
9 minutes ago, joefish said:

Lordnao???

 

Credo anch'io ma non si sa mai 😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
alfreiole

benvenuto tra noi.

vedrai che troverai molti consigli ,nel forum ci sono molte persone disponibilissime ed  esperte 

ciao e buona coltivazione:thumbsup:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
9 hours ago, Epsilon said:

 

Solo per tua info, sono i cotiledoni o "false foglie"; le foglie vere partono dalla prima coppia di successive.

 

Per ciò che riguarda i semi che hai messo in terra con solo la radice, un paio di domande: a che profondità li hai messi? Che terriccio hai utilizzato? Non è che lo hai compresso/bagnato troppo? Eventualmente, mooooolto delicatamente, dissotterra i semi ed analizza la situazione; magari, semplicemente, se il terriccio è appunto troppo compresso/bagnato il fusticino non trova la forza di uscire.

 

Ma la cosa più importante è... come si legge il tuo nickname?!? 😄

Grazie a tutti per le risposte, forse questo potrebbe essere stato l’errore, cioè quello di bagnare troppo il terriccio, si é compattato un bel po e non ho usato perlite quindi domani dissotterro. In merito alla profondità li ho messi ad 1 cm. Ma dopo 10 giorni posso ancora nutrire speranze? Per il nickname hai ragione, non sapevo cosa usare e ne ho usato uno che usavo in passato ai tempi delle chat mirc! 🤣 Mi inventerò qualcosa...

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
9 hours ago, Epsilon said:

Ma la cosa più importante è... come si legge il tuo nickname?!? 😄

Niente da fare, da telefono non trovo la possibilità di cambiare nickname quindi dovrete sopportarmi così! Va bene Lordnao! 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40

Infine ringrazio tutti per il benvenuto e auguro a tutti una buona coltivazione! Quest’anno pur di far crescere qualche specie di peperoncino comprerò delle piantine già nate se non va in porto la semina, non sarà così emozionante ma sono troppo curioso di assaggiare qualche varietà di cui ho letto in giro e anche qui sul forum come:

  1. habanero chocolate
  2. habanero hot lemon
  3. chupitinho
  4. Goat’s weed

mi ritrovo con dei Carolina Reaper perché me li hanno regalati sapendo che amo il piccante e tutto é partito da lì; tuttavia da quello che ho letto in giro sono immangiabili e le altre specie citate mi sembrano più in linea con i miei gusti dalle vostre preziose descrizioni!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

In bocca al lupo per la coltivazione.

 

Per la piantina con i cotiledoni già fuori, se cresce lasciale crescere anche se lo fa lentamente. D' altronde se la hai tenuta fuori ed il tempo non è stato molto soleggiato / caldo, la lentezza è normale.

 

Per i semi non ancora spuntati ..... 10 giorni sono in effetti tanto..... non so se usciranno mai dal terriccio..... comunque puoi sempre aspettare ed intanto prendere qualche pianta (o mettere altri semi in germbox).


Per interrare le radichette....... 1 cm di profondità secondo me è troppo. Inoltre il rischio è che bagnando il seme sprofondi ulteriormente nel terriccio (compattato).

Basta molto di meno... il terriccio sopra il seme radicato ? 1 mm o 2 ..... non di piu'.

Share this post


Link to post
Share on other sites
valerio1956

Ciao Lordnao,..Benvenuto !!

 

Valerio

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
On 4/13/2019 at 4:34 AM, Rapace said:

In bocca al lupo per la coltivazione.

 

Per la piantina con i cotiledoni già fuori, se cresce lasciale crescere anche se lo fa lentamente. D' altronde se la hai tenuta fuori ed il tempo non è stato molto soleggiato / caldo, la lentezza è normale.

 

Per i semi non ancora spuntati ..... 10 giorni sono in effetti tanto..... non so se usciranno mai dal terriccio..... comunque puoi sempre aspettare ed intanto prendere qualche pianta (o mettere altri semi in germbox).


Per interrare le radichette....... 1 cm di profondità secondo me è troppo. Inoltre il rischio è che bagnando il seme sprofondi ulteriormente nel terriccio (compattato).

Basta molto di meno... il terriccio sopra il seme radicato ? 1 mm o 2 ..... non di piu'.

Buongiorno, buona domenica delle Palme a chi ci crede e grazie della risposta Rapace! Ieri ho dissotterrato i semini. In effetti erano scesi molto in profondità, la radichetta era ancora presente e sembrava viva/non marcia. Ho lavorato un po’ il terriccio, li ho messi in superficie ed ho spolverato su del terriccio più friabile per meno di 5mm. Non nutro grosse speranze ma, incrociamo le dita! Per il resto, se optassi per le piantine, mi consigliate di acquistarle online su qualche sito che ho più scelta? Mentre per i semi, ho letto dell’associazione di pepperfriends, come funziona? Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
1 hour ago, L0rdn40 said:

Buongiorno, buona domenica delle Palme a chi ci crede e grazie della risposta Rapace! Ieri ho dissotterrato i semini. In effetti erano scesi molto in profondità, la radichetta era ancora presente e sembrava viva/non marcia. Ho lavorato un po’ il terriccio, li ho messi in superficie ed ho spolverato su del terriccio più friabile per meno di 5mm. Non nutro grosse speranze ma, incrociamo le dita! Per il resto, se optassi per le piantine, mi consigliate di acquistarle online su qualche sito che ho più scelta? Mentre per i semi, ho letto dell’associazione di pepperfriends, come funziona? Grazie!

 

Prego.

 

Per le radichette hai fatto bene, se non sono marcite c'è ancora speranza.

 

Per l' acquisto delle piantine io sconsiglio di acquistarle online....... c'è il rischio della spedizione con problemi e poi "non vedi" veramente la pianta che acquisti (vedi un esempio pubblicato sul sito....... che risente secondo me anche delle solite "operazioni di marketing" :) ).

Non so nella tua zona, ma qui a Firenze si trovano diversi vivai che hanno anche piante di peperoncino di vari fornitori e con molte varietà.

Io consiglio sempre di vedere la pianta dal vivo e scegliere quella che vuoi tu.

Pero' è una opinione meramente personale (in realtà la applico anche ad altri tipi di acquisto, in pratica online acquisto quasi soltanto cose "intangibili", tipo biglietti del treno, dell' aereo, biglietti per concerti, assicurazioni, prenotazioni di alberghi che conosco etc....... ) e sicuramente esistono anche venditori online molto affidabili (qualcun altro te li saprà consigliare, io non ho esperienza al riguardo).

 

Per i semi dell' Associazione Pepperfriends puoi guardare qua: http://www.pepperfriends.com/forum/topic/16432-lista-semi-puri-2018-associazione-pepperfriends/ 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban

Se vuoi acquistarle online, questa azienda cura particolarmente bene la spedizione ma soprattutto, hai una buona garanzia di conformità sulle varietà acquistate in quanto molte delle piante di peperoncino in vendita nascono da semi puri e garantiti.

http://www.orto2000.com/it/prodotti/peperoncini-piccanti/

 

Di aziende commerciali che mettono in vendita le piantine nei vivai e nelle agrarie ce ne sono molti, la più famosa e con una buona scelta tra le singole varietà e specie di Capsicum c'è sicuramente Ortomio, in questo periodo puoi trovare piante grandicelle, ti basta rinvasarle in vaso definitivo ed curarle al meglio per ottenere frutti in estate.

http://www.ortomio.it/le_piante_da_orto_specie.php?IDSpe=74

 

Questo ne è un'altro che ha un bel assortimento

http://www.lortofruttifero.it/catalogo-piantine/peperoncini/

 

Devi solamente trovare un rivenditore di zona.

Qualche pianta la acquisterei per garantirti un raccolto e intanto puoi provare a seminare per iniziare a capire di cosa hai bisogno e delle eventuali difficoltà.

In questo periodo puoi fare tutto alla luce naturale o al massimo puoi integrare con una o due lampadine nei primi giorni per evitare la filatura delle piantine, alternando quindi, luce naturale e luce artificiale.

 

Poi con calma puoi costruirti una Lightbox per l'anno prossimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
L0rdn40
On 4/14/2019 at 12:29 PM, Oban said:

Se vuoi acquistarle online, questa azienda cura particolarmente bene la spedizione ma soprattutto, hai una buona garanzia di conformità sulle varietà acquistate in quanto molte delle piante di peperoncino in vendita nascono da semi puri e garantiti.

http://www.orto2000.com/it/prodotti/peperoncini-piccanti/

 

Di aziende commerciali che mettono in vendita le piantine nei vivai e nelle agrarie ce ne sono molti, la più famosa e con una buona scelta tra le singole varietà e specie di Capsicum c'è sicuramente Ortomio, in questo periodo puoi trovare piante grandicelle, ti basta rinvasarle in vaso definitivo ed curarle al meglio per ottenere frutti in estate.

http://www.ortomio.it/le_piante_da_orto_specie.php?IDSpe=74

 

Questo ne è un'altro che ha un bel assortimento

http://www.lortofruttifero.it/catalogo-piantine/peperoncini/

 

Devi solamente trovare un rivenditore di zona.

Qualche pianta la acquisterei per garantirti un raccolto e intanto puoi provare a seminare per iniziare a capire di cosa hai bisogno e delle eventuali difficoltà.

In questo periodo puoi fare tutto alla luce naturale o al massimo puoi integrare con una o due lampadine nei primi giorni per evitare la filatura delle piantine, alternando quindi, luce naturale e luce artificiale.

 

Poi con calma puoi costruirti una Lightbox per l'anno prossimo.

Ci siamo, ho ordinato le specie che ho citato sopra da un rivenditore locale orto mio! Ora attendo che arrivino perché non le aveva disponibili. Un consiglio, le trapianto in campo o le mantengo in vaso? Nel secondo caso il vaso da 14 é sufficiente per tutta la crescita o devono essere trapiantate? Ricordo le specie ordinate:

- hot cedrillo

- Carolina reaper

- chupetinho

- Habanero Chocolate

- goat’s weed

Grazie a tutti per le preziose info!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×