Jump to content
MatteoPetrioli

Matteo2019 - Prima semina, primo vero anno

Recommended Posts

MatteoPetrioli
24 minutes ago, Oban said:

Certo che può succedere, non è molto frequente ma le radichette possono interrompere il proprio sviluppo e bloccarsi, nei giorni successivi marciscono.

 

La pianta con i cotiledoni fusi è una situazione abbastanza normale, se noti che la plantula ha difficoltà ad emettere le prime foglie vere, puoi intervenire dovidendoli.

 

Il primo Jaguar già mi sembra più malmesso ma non per forza è malata, il secondo non mi sembra sia compromesso, tra le due terrei la seconda chiaramente.

 

Cerca di non inzuppare così tanto il terriccio, in questa fase.

Grazie mille per la risposta.

 

Il terriccio è bagnato da quando ho interrato il seme e non ho effettuato nessuna innaffiatura da quando è comparso l'archetto. Avevo esagerato con la quantità d'acqua in fase di interramento?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban

Forse si, è inutile inzuppare così tanto il terriccio, tende anche a compattarsi subito, ostacolando la discesa in profondità della radichetta.

 

Quest'anno ho evitato la semina nei vasetti da 0,5 L proprio per questo motivo, passavano 10 o 15 giorni prima che si asciugasse tutto quel substrato.

 

Una via di mezzo è auspicabile, benché sia meglio evitare che sia secco, per impedire l'evaporazione puoi coprire i bicchierini con la pellicola e rimuoverla non appena i cotiledoni iniziano a liberarsi.

 

.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli
3 minutes ago, Oban said:

Forse si, è inutile inzuppare così tanto il terriccio, tende anche a compattarsi subito, ostacolando la discesa in profondità della radichetta.

 

Quest'anno ho evitato la semina nei vasetti da 0,5 L proprio per questo motivo, passavano 10 o 15 giorni prima che si asciugasse tutto quel substrato.

 

Una via di mezzo è auspicabile, benché sia meglio evitare che sia secco, per impedire l'evaporazione puoi coprire i bicchierini con la pellicola e rimuoverla non appena i cotiledoni iniziano a liberarsi.

 

.

ah ok perfetto, è che avevo letto che il terreno deve essere sempre umido quindi probabilmente ho esagerato. Forse il motivo della morte delle radichette è stato anche quello e forse avevo interrato troppo in profondità il seme.

 

Vabbè comunque spero i rtre semi che ho messo nella germbox germinino rapidamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli

Aggiornamento fotografico della coltivazione (da sinistra a destra):

 

Pimenta Da Neyde e Jamy

 

1786719537_Schermata2019-02-04alle10_34_47.png.9ffa9d0fa00f07cb9d0451d93260f837.png

1980089301_Schermata2019-02-04alle10_35_01.thumb.png.db6f7e09854835545789069fcaaebbe0.png

 

Hot LemonFatalii Gourmet Jigsaw

2134353977_Schermata2019-02-04alle10_35_11.png.47475f16154563756ef77c6774df5d2f.png

995498245_Schermata2019-02-04alle10_35_23.png.62fc7f00f49a192309ecc2c22b08a9c7.png

 

7 Pod Long e Jaguar

1464025037_Schermata2019-02-04alle10_35_46.png.5275a1d1fd3f810daffaacbd126b1293.png1827783899_Schermata2019-02-04alle10_35_34.png.be7a49c49ac150a94a2f9afd4354d9c1.png

 

Chupetino e Jamaican Scotch Bonnet

1025225142_Schermata2019-02-04alle10_35_57.png.c9a72c2f58a1203ae16a2b8a8a2fc89c.png1552178557_Schermata2019-02-04alle10_36_12.png.0c94f281194ec2d90bfa75940aa1e492.png

 

Rocoto de sedaBhut Jolokia Yellow

1052904934_Schermata2019-02-04alle10_36_41.png.c5f698db0cdc92cf7aa9507ae0b8bd7b.png2141087035_Schermata2019-02-04alle10_36_31.png.de12f308351ab6bc74c0c3d4e9b8e38b.png

 

Vista d'insieme:

1717078258_Schermata2019-02-04alle10_34_29.png.809a0c00df0665868c1a74162f2e27c6.png

 

 

CONSIDERAZIONI:

- Assente fotografico l'Habanerto White Giant perchè i semi che avevo interrato sono tutti morti. Settimana scorsa ho messo a germinare altri semi e stamani è spontato l'archetto dall'unico seme germinato.

- Sono rimasto impressionato dalla velocità di crescita di alcune piante, in particolare il Jamy e il Pimenta. Appena sono uscite le prime vere foglie la crescita è diventata pazzesca; stasera dovrò abbassare di nuovo i supporti per evitare che le foglie in alto tocchino le strisce LED.

- Unica pianta, oltre all'Habanero White Giant, che mi desta parecchi dubbi è il Bhut Jolokia Yellow perchè sembra affetto da nanismo (esiste nelle piante?). Procede veramente ma veramente a rilento sia nella crescita sia nella produzione di nuove foglie. Ne ho altre due e sono più o meno nella stessa condizione.

 

DOMANDE:

- Quanto ancora potranno stare nel bicchiere queste piantine? E' ipotizzabile un rinvaso già questo fine settimana?

- E' opportuno iniziare a far germinare i semi delle varietà Annum che ho scelto o è ancora presto? (non mi vorrei trovare con piante ingestibili)

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Belle piantine, Matteo stanno crescendo bene.

 

16 minutes ago, MatteoPetrioli said:

Quanto ancora potranno stare nel bicchiere queste piantine? E' ipotizzabile un rinvaso già questo fine settimana?

La regola aurea e' vedere le radici in trasparenza sulla superficie laterale del bicchiere. Quando vedi che ce ne sono parecchie e' il momento di rinvasare.

Chiaramente puoi anticipare o posticipare a seconda dei tuoi gusti o delle tue esigenze.

 

A occhio e croce direi che qualche altro giorno possono ancora stare in quei vasetti.

 

 

18 minutes ago, MatteoPetrioli said:

' opportuno iniziare a far germinare i semi delle varietà Annum che ho scelto o è ancora presto? (non mi vorrei trovare con piante ingestibili)

 

Se non ti prudono le mani, aspetta ancora un po'. Hai diverse piantine che presto diventeranno grandi e ingestibili in quel poco spazio che hai

puoi tranquillamente aspettare la fine del mese o la meta' di marzo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Secondo me la Pimenta da Neyde non ci sta, ti conviene regalarla...😄

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli
9 minutes ago, joefish said:

Belle piantine, Matteo stanno crescendo bene.

 

La regola aurea e' vedere le radici in trasparenza sulla superficie laterale del bicchiere. Quando vedi che ce ne sono parecchie e' il momento di rinvasare.

Chiaramente puoi anticipare o posticipare a seconda dei tuoi gusti o delle tue esigenze.

 

A occhio e croce direi che qualche altro giorno possono ancora stare in quei vasetti.

Ok perfetto

 

9 minutes ago, joefish said:

 

Se non ti prudono le mani, aspetta ancora un po'. Hai diverse piantine che presto diventeranno grandi e ingestibili in quel poco spazio che hai

puoi tranquillamente aspettare la fine del mese o la meta' di marzo.

hahahahah si diciamo è più la smania che mi ha fatto fare la domanda. Via vedrò di aspettare almeno il 20 di febbraio :D

 

6 minutes ago, eleonora said:

Secondo me la Pimenta da Neyde non ci sta, ti conviene regalarla...😄

Guarda ne ho 3 più o meno allo stato stadio di crescita e una più piccola che sembra durare più fatica. Se abitavamo vicini te ne potevo anche regalare tutte quelle in eccedenza :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Alla fine l'intrepida Eleonora decise di riempire il balcone con ..... rullo di tamburi, Pimenta da Neyde ....anche le piante si innamorarono di lei, e nacque una bellissima storia d'amore in cui una donna per amore si tramuto' in pianta e finalmente pote' coronare il suo sogno d'amore. Invitò al matrimonio tutti gli amici di pepperfriend e insieme ballarono tutto il giorno fino a quando i due innamorati dovettero lasciare la festa per tornare alla loro serra d'amore. Dopo qualche tempo ebbero dei piantifigli, neri, illuminati da un magico riflesso viola. Li amarono subito e li accudirono con dedizione,  nessuno venne usato per esperimenti o incroci e mai furono portati ad una mostra. Vissero sempre felici e contenti,  il loro era un amore anche Hot, caratteristica tramandata dal padre, quindi mai sentirono il desiderio di cercare altre piante o altre donne.

❤❤❤💖💖💖💖💖

  • Like 1
  • Confused 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Epsilon
9 minutes ago, eleonora said:

Alla fine l'intrepida Eleonora decise di riempire il balcone con ..... rullo di tamburi, Pimenta da Neyde ....anche le piante si innamorarono di lei, e nacque una bellissima storia d'amore in cui una donna per amore si tramuto' in pianta e finalmente pote' coronare il suo sogno d'amore. Invitò al matrimonio tutti gli amici di pepperfriend e insieme ballarono tutto il giorno fino a quando i due innamorati dovettero lasciare la festa per tornare alla loro serra d'amore. Dopo qualche tempo ebbero dei piantifigli, neri, illuminati da un magico riflesso viola. Li amarono subito e li accudirono con dedizione,  nessuno venne usato per esperimenti o incroci e mai furono portati ad una mostra. Vissero sempre felici e contenti,  il loro era un amore anche Hot, caratteristica tramandata dal padre, quindi mai sentirono il desiderio di cercare altre piante o altre donne.

❤❤❤💖💖💖💖💖

 

Non finirò mai di ripeterlo... i peperoncini si mangiano, NON si fumano 😄😄😄

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora
54 minutes ago, Epsilon said:

 

Non finirò mai di ripeterlo... i peperoncini si mangiano, NON si fumano 😄😄😄

Veramente?👀👁

Share this post


Link to post
Share on other sites
Epsilon
2 minutes ago, eleonora said:

Veramente?👀👁

 

Fai un po' tu...

😄😄😄

  • Like 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli

Mi sono scordato di postare una domanda riguardo ad una piantina di But Julukia.

 

Da cosa potrebbe dipendere questa colorazione gialla della foglia? (la foto non rende molto, attenua molto i colori)

 

Premetto che:

- La piantina è lontana dai Led (circa 15 cm)

- Segue le stesse innaffiature delle altre

- Stesso terriccio delle altre

 

2016342842_Schermata2019-02-04alle17_36_20.png.afe60c4de453b27e2f208e309b7c1e03.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

But Jolokia :db:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Epsilon
34 minutes ago, eleonora said:

But Jolokia :db:

 

Ma proprio no

Manca una "h" 😉

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Volevo vedere se eri attento.:lol2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Toolshed

Ciao,

Dunque:

 

Per il rinvaso, concordo con Joefish, anche se una eventuale carenza di nutrienti va sempre valutata osservando lo stato di salute generale delle piante. Ricorda che un buon substrato è il primo requisito per avere piantine in salute.

 

Per gli annuum, puoi seminare serenamente anche fra un mese e raccogliere i frutti entro luglio (raccolto vero, non primi frutti maturi).

 

Quella foglia giallognola non è normale né beneaugurante, troppa acqua? Il bicchiere è forato sul fondo? Ma questa è la stessa varietà con diffusi problemi di "nanismo" di cui scrivevi poco prima? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli
13 hours ago, Toolshed said:

Ciao,

Dunque:

 

Per il rinvaso, concordo con Joefish, anche se una eventuale carenza di nutrienti va sempre valutata osservando lo stato di salute generale delle piante. Ricorda che un buon substrato è il primo requisito per avere piantine in salute.

ok concordo con quanto dici. Al momento ho usato il Lightmix della Biobizz e ne ho ancora abbastanza. Comunque sia nel rinvaso nei vasi 1 Litro vorrei già usare la ricetta pepperfriends.

 

Quote

Per gli annuum, puoi seminare serenamente anche fra un mese e raccogliere i frutti entro luglio (raccolto vero, non primi frutti maturi).

Ok spero di riuscire ad attendere :D

 

Quote

Quella foglia giallognola non è normale né beneaugurante, troppa acqua? Il bicchiere è forato sul fondo? Ma questa è la stessa varietà con diffusi problemi di "nanismo" di cui scrivevi poco prima? 

Riguardo le irrigazione, come ho scritto, sono le medesime che utilizzo negli altri bicchieri. Forse ho ecceduto con l'acqua in fase di semina e il terriccio è ancora bagnato. Il bicchiere è forato sul fondo abbondantemente (mi hanno detto anche troppo) e anche questa pianta è un Bhut Jolokia Yellow (anche questa molto piccola rispetto alle altre).

Mi sono accorto però che la sbiaditura della foglia si sta attenuando ed è localizzata nell'estremità. La foglia è cresciuta e ha un colore verde normale.

Volevo capire se potesse essere affetta da qualche malattia o meno per decidere se killarla o meno.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Non credo tu ti debba preoccupare piu' di tanto per quella piantina, non mi pare sia malata e quindi non è necessario farla fuori secondo me.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban

Sembra un problema di mancato assorbimento dei nutrienti, quasi sicuramente nemmeno l'apparato radicale è molto sviluppato.

 

A volte superano questo momento, altre volte rimango bloccate in questo stato per settimane, a l me è successo raramente, 4 o 5 volte con plantule nate da semi molto vecchi.

 

Se hai più piantine puoi provare a sostituire il terriccio su una di loro, non per forza vuol dire che questo substrato è privo di nutrienti ma è una prova che potresti fare se riesci a non danneggare le radici che si sono formate.

Su un'altra proverei ad acidificare l'acqua di irrigazione.

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli

Allora nel giro di controllo approfondito del fine settimana ho notato che la pianta non presenta più quell'ingiallimento così netto e sembra che tutte e tre le piantine di Bhut Jolokia Yellow abbiano iniziato un po' a crescere, sempre molto più lentamente delle altre varietà. Allego una foto per chiarezza (dopo con calma posto le foto di tutto le varietà):

 

217390586_Schermata2019-02-11alle13_02_26.png.d640d66d84236222b6179ac56c4d5973.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli

Pubblico una foto d'insieme della coltivazione, pubblicherò i dettagli magari a fine settimana prossime per vedere le differenza dopo due settimane. A distanza di una settimana dall'ultime foto ho notato una notevole crescita di tutte le varietà sia per quanto riguarda l'altezza sia per quanto riguarda la grandezza delle foglie. Ho notato inoltre che le piante adesso iniziano a "bere" molta più acqua rispetto a prima, segno che stanno crescendo bene? :D

 

1608044199_Schermata2019-02-11alle17_55_51.png.ace34366279a928dba12b51db754b125.png

 

Tra un po' dovrò iniziare a fare una cernita e capire cosa fare delle piantine in eccesso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli

Faccio un aggiornamento fotografico della coltivazione in generale a distanza di due settimane. Devono dire che tutte le varietà stanno crescendo visibilmente, anche se adesso il bicchiere di plastica credo non sia più sufficiente. Domani acquisterò tutto il materiale per la ricetta pepperfriends e spero in serata di fare i primi rinvasi.

 

Pimenta Da Neyde.

 

 Ho notato che quella più piccolina in mezzo ha le foglie molto nere, mentre quelle più cresciute no. Idee sul perchè? Giusto per curiosità

 

IMG_6996.jpg.7e0b5be481166ed2ba042614bbd68800.jpg

IMG_7001.jpg.6e3efdd753716197e84bda557a3d9a47.jpg

 

Jamy

IMG_7004.jpg.6ff7b631d0ebeef54cd4da8e5c5edd1c.jpg

 

Hot lemon

IMG_7007.jpg.9f12880140626cf92c3adf8ca032d9e9.jpg

 

Fatalii Gourmet Jigsaw

IMG_7010.jpg.1f8d6170071a5b614e425526fd191dbf.jpg

 

7 Pod Long 

IMG_7015.jpg.e5a3d87cec2ad78f6fa0b32f554169f2.jpg

 

Jaguar

 

IMG_7021.jpg.7be14a904faad993bc4c50562e306017.jpg

 

Chupetino

IMG_7023.jpg.6d758ec8dcaef880ec7840d02099df77.jpg

 

Jamaican Scotch Bonnet

IMG_7025.jpg.0183f23d3c675a3ea5f438bc46037d6f.jpg

 

Rocoto de seda 

IMG_7027.jpg.38c308676f0809be64d8293c3f156cd8.jpg

 

Habanero white giant (quello seminato più tardi)

IMG_7029.jpg.450a2d631750202978b0a1c08d2d3761.jpg

 

Bhut Jolokia Yellow

Anche questa varietà, dopo una partenza stentata, sembrano crescere più rapidamente.

IMG_7031.jpg.71294a854f007f69c1e58d54bc88d9b9.jpg

 

Vista d'insieme di tutta la coltivazione

IMG_6994.jpg.b59ab23154e1f3edf4e69c73d701b02a.jpg

 

DOMANDE

 

Chiedo delucidazioni riguardo ad alcune anomalie che ho riscontrato su alcune foglie.

La prima è questa, di una pianta di Jamy; le foglie più in alto sembrano un po' accartocciate possibile sia dovuto ad un avvicinamento eccessivo alle strip LED?

IMG_7006.jpg.d1e55b7356b7263952545fd679c74148.jpg

 

Questa invece è l'anomalia che mi preoccupa di più perchè è diffusa su diverse piante (almeno 5-6) di diverse varietà. Oltre alle linee linfatiche (dubito si chiamino così) "scolorite", sopra di esse sono presenti una sorta di pallini ruvidi al tatto. Sono sicuro di aver visto già altri utenti del forum avere questo problema e se non ricordo male il problema era comunque relativa alla fase indoor forse implicabile a squilibri idrici. Mi confermate?

 

IMG_7012.jpg.f053faa7f0a3ef7dbce5dbcea31ceca9.jpg

 

Quest'altra invece (scusate non ricordo la verietà) oltre al problema sopra indicato presenta degli scoloramenti del pigmento della foglia:IMG_7017.jpg.2b0c5329832f56d440dc3bbdb86d5666.jpg

 

Grazie a tutti!

 

IMG_7031.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

Belle piante. Complimenti.

27 minutes ago, MatteoPetrioli said:

Chiedo delucidazioni riguardo ad alcune anomalie che ho riscontrato su alcune foglie.

La prima è questa, di una pianta di Jamy; le foglie più in alto sembrano un po' accartocciate possibile sia dovuto ad un avvicinamento eccessivo alle strip LED?

IMG_7006.jpg.d1e55b7356b7263952545fd679c74148.jpg

Per la mia esperienza, Si.

Mi è capitato con C. baccatum che erano praticamente a contatto con i led delle strisce.

 

27 minutes ago, MatteoPetrioli said:

Questa invece è l'anomalia che mi preoccupa di più perchè è diffusa su diverse piante (almeno 5-6) di diverse varietà. Oltre alle linee linfatiche (dubito si chiamino così) "scolorite", sopra di esse sono presenti una sorta di pallini ruvidi al tatto. Sono sicuro di aver visto già altri utenti del forum avere questo problema e se non ricordo male il problema era comunque relativa alla fase indoor forse implicabile a squilibri idrici. Mi confermate?

 

IMG_7012.jpg.f053faa7f0a3ef7dbce5dbcea31ceca9.jpg

Sono enazioni (o edema): problemi derivati da squilibri idrici e traspirazione delle foglie, frequenti in diverse solanacee . Abbastanza comuni indoor, spariscono quando le porti fuori.

 

27 minutes ago, MatteoPetrioli said:

Quest'altra invece (scusate non ricordo la verietà) oltre al problema sopra indicato presenta degli scoloramenti del pigmento della foglia:IMG_7017.jpg.2b0c5329832f56d440dc3bbdb86d5666.jpg

Mi è capitato anche questo sintomo, ma non sono certo a cosa attribuirlo, forse sempre un edema.

Non ha un aspetto rassicurante perché ricorda delle virosi ma, quando mi è capitato, non si è ripetuto nella crescita e le piante non hanno avuto altri sintomi di virosi.

Se non sbaglio anche quest'anno ho una piantina con questa variegatura chiara su un paio di foglie.

Se si limita a quelle poche foglie e non si ripete, non mi preoccuperei.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
MatteoPetrioli

@kapto grazie mille per le rassicurazioni :D

 

9 minutes ago, kapto said:

Per la mia esperienza, Si.

Mi è capitato con C. baccatum che erano praticamente a contatto con i led delle strisce.

Le mie non erano proprio a contatto ma al massimo saranno state ad 1/1,5 cm. Purtroppo è cresciuta molto rispetto alle altre e per disattenzione non mi sono accorto che si avvicinava pericolosamente alle strip.

 

10 minutes ago, kapto said:

Mi è capitato anche questo sintomo, ma non sono certo a cosa attribuirlo, forse sempre un edema.

Non ha un aspetto rassicurante perché ricorda delle virosi ma, quando mi è capitato, non si è ripetuto nella crescita e le piante non hanno avuto altri sintomi di virosi.

Se non sbaglio anche quest'anno ho una piantina con questa variegatura chiara su un paio di foglie.

Se si limita a quelle poche foglie e non si ripete, non mi preoccuperei.

Per questa cerco di tenere sotto controllo la pianta-. Se vedo che la cosa si estende ad altre foglie, se vagamente potrebbe trattarsi di una virosi, killo direttamente l'app dato che quasi sicuramente è un doppione.

 

Ora il vero problema sarà selezionare le piante perchè sicuramente mi dispiacerà killarle o abbondanarle al loro destino fuori della lightbox ed è ancora presto per regalarle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
1 minute ago, MatteoPetrioli said:

Le mie non erano proprio a contatto ma al massimo saranno state ad 1/1,5 cm. Purtroppo è cresciuta molto rispetto alle altre e per disattenzione non mi sono accorto che si avvicinava pericolosamente alle strip.

Nel mio caso, quelle "affossature tonde" sulle foglie , corrispondevano perfettamente con i led soprastanti.
Capita a tutti, con le varietà che crescono velocemente.

 

5 minutes ago, MatteoPetrioli said:

Ora il vero problema sarà selezionare le piante perchè sicuramente mi dispiacerà killarle o abbondanarle al loro destino fuori della lightbox ed è ancora presto per regalarle.

Ho il tuo stesso problema. :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×