Jump to content
Sign in to follow this  
RocotoD

Bruchi nella polvere

Recommended Posts

RocotoD

Apro questa discussione per testimoniare quanto accadutomi tempo fà quando una volta essiccati i peperoncini al naturale (cioè senza essiccatore elettrico o altro tipo di elettrodomestico) li ridussi in polvere lasciandovi anche i semi. Dopo alcuni giorni (non ricordo quanto) dal confezionamento notai dall'esterno dei vuoti nella polvere ed aprendo il tappo (quello forato con il coperchietto) trovai un paio di bruchi e diversi filamenti tipo ragnatela. Pensai subito che venivano dai semi.

Anni fa conservai dei semi di frutta in bustine di carta e dopo un certo tempo le trovai forate con segni di escrementi; da qui dedussi che le uova deposte sui fiori si ritrovano poi nel seme.

Dopo ciò via tutti i semi prima della riduzione in polvere; finora le polveri che ho prodotto non hanno avuto problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Anche a me e' capitato, con la polvere di un C.Annuum coltivato il primo anno.

Ci trovai dei bruchi. L'essiccazione fu fatta con l'essiccatore.

La comparsa dopo almeno 10-12 mesi, non ricordo bene, ma sicuramente parecchio tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Per evitare il problema è opportuno verificare con attenzione i frutti prima dell'essiccazione, ma soprattutto conservarli in recipienti "blindati" a prova di insetti e umidità.

I vasi di vetro con tappo avvitato sono perfetti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Epsilon

Non è una cosa così strana.

A cercare con Google di vermi nella polvere se ne trovano parecchi

😦😄

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
14 minutes ago, Epsilon said:

Non è una cosa così strana.

A cercare con Google di vermi nella polvere se ne trovano parecchi

😦😄

Leggendo il titolo, ho pensato a Dune anche io :lol2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish
57 minutes ago, Lonewolf said:

I vasi di vetro con tappo avvitato sono perfetti.

 

Nel mio caso la polvere era in questi vasetti.

Forse la causa e' stata nel fatto che la varieta' (Indian Red) e' stata molto produttiva e pertanto ho raccolto i frutti in piu' ondate.

I primi si sono essiccati parzialmente all'aria e forse sono stati contaminati da qualche bestiaccia.

Poi l'essiccazione di tutti i frutti con l'essiccatore di certo non ha fatto piazza pulita di eventuali uova.

 

Lezione per il futuro!

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm

Sono l'unico che appena ha letto il topic ha fatto questa ricerca? :lol2:

ded.png.95aa9053c030fd8db42fd5e0b07c58a1.png

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Ok, anche io ho trovato una volta bruchi nella polvere di pepper che era nel vasetto chiuso.


MA... qui la questione sollevata da RocotoD è diversa..........

 

La domanda a cui rispondere è la seguente:

Per evitare il rischio di ritrovarsi vermi nella polvere di peperoncino vanno tolti i semi ?

 

Quello che dice RocotoD è che le uova erano nei (sui ?) semi di peperoncino.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Direi che uova di parassiti si possono trovare in ogni parte del frutto. 

Togliere i semi non è un rimedio definitivo, anche se indubbiamente riduce il rischio (sono la parte piu' difficile da ispezionare) e aumenta anche la piccantezza (a parità di peso della polvere).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×