Jump to content
Sign in to follow this  
marknot

Sempre in ritardo ma ...

Recommended Posts

marknot

Ciao a tutti,

a due mesi di distanza, posso finalmente dire che la mia coltivazione si sta riprendendo da tutti problemi che la hanno contraddistinta.

Bruchi, afidi, avvelenamento da Piretro, funghi, etc.

Probabilmente quest'anno non vedrò un frutto ma pazienza, è tutta esperienza.

Almeno sono riuscito a salvare una settantina di piante su 130.

Credo che altre 20 verranno soppresse perché nane, ma credo anche che almeno una decina arriveranno ad una dimensione accettabile.

E' come aver seminato ad aprile e maggio invece che a gennaio e febbraio.

 

IMG_3848.jpg.f5559962ad6fcaab0e4784304fca3290.jpg

 

IMG_3849.jpg.1e1bb2eda7e56fa2beb6dad2659086aa.jpg

 

Rocoto oculto

 

IMG_3850.jpg.e5ac21e2f737be6d3c6fada77e32f9d8.jpg

 

Fatalii

 

IMG_3851.jpg.935de1c5208a060189b66fd373911d7a.jpg

 

Quest'anno ho lasciato più spazio fra le piante, circa un metro in modo da poter gestire meglio la crescita.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
marknot

Monster Naga

 

IMG_3852.jpg.202c1db98c823bc002d73ea25cb6b7b4.jpg

 

Viper

 

IMG_3853.jpg.a21eaa73cf5a1c1b821d576f7d081031.jpg

 

Si vedono le vecchie foglie malate e le nuove sane ma piccole.

 

Aji Angelo

 

IMG_3854.jpg.b926f92244a9399ba2817a3195e1d481.jpg

 

Aji Panca

 

IMG_3855.jpg.3d9096c2f627b1f41b73287a4908a639.jpg

 

Jamy

 

IMG_3856.jpg.dab38f1462976b8fdae80b1eae55059b.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
marknot

Tabasco

 

IMG_3857.jpg.0b3c59613ecf92030b4dc224aafd5a1c.jpg

 

Tengo molto a questa pianta:

è l'unica che è sopravvissuta al bruco, agli afidi, ai funghi, al piretro, etc. le ha avute tutte.

 

Foto di insieme delle piante in terra con le fasce rifatte ed il camminamento a scalini fatto a maggio.

 

IMG_3859.jpg.210eba71c4fa65ee585561a0d93d86cf.jpg

 

Lato est:

 

IMG_3860.jpg.b528fc23c7d0bfa3925dc2a1f5f4125d.jpg

 

Lato ovest:

 

IMG_3861.jpg.9fb75b9ec144312bf87b6437bd89a1e2.jpg

 

Con il mio gatto che medita...

 

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
marknot

In definitiva spero vivamente di riuscire a raccogliere qualcosa a fine agosto, settembre ma sono poco fiducioso.

Stiamo a vedere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto
On 10/4/2018 at 10:18 PM, Rapace said:

Quel problema alle foglie .... non ho mai visto una cosa del genere (e secondo me gli afidi proprio non c'entrano)

 

In ritardo - Sono enazioni miste a (credo) danni da surriscaldamento cellulare (che necrotizzano) o qualcosa di simile, causato dalle luci a led.

 

I miei pannelli led cinesi sono sicuramente meno potenti dei suoi ma, nell'ultimo periodo di crescita (quando le piante sono più alte e vicine ai pannelli, ho visto spesso (quasi sempre) problemi simili alle foglie... certo non contemporaneamente, ma credo che con le sue luci sia plausibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

ps: @marknot giardino meraviglioso, complimenti :o

Share this post


Link to post
Share on other sites
Toolshed

wow fichissimo hai escogitato una sistemazione davvero stupenda!
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Bello eh, il giardino di Marco!!! :yes:

 

Dai non ti preoccupare che ce la faranno a darti qualcosa. E con meno piante il giardino sara' ancora piu' bello.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marknot
22 hours ago, kapto said:

In ritardo - Sono enazioni miste a (credo) danni da surriscaldamento cellulare (che necrotizzano) o qualcosa di simile, causato dalle luci a led.

 

I miei pannelli led cinesi sono sicuramente meno potenti dei suoi ma, nell'ultimo periodo di crescita (quando le piante sono più alte e vicine ai pannelli, ho visto spesso (quasi sempre) problemi simili alle foglie... certo non contemporaneamente, ma credo che con le sue luci sia plausibile.

 

Guarda, anch'io lo ho sospettato a lungo. E dirò di più, sebbene quest'anno abbia impiegato led buoni, a differenza dei led di bassa qualità dellì'anno passato, il gradiente di temperatura, cioè la differenza di temperatura tra un punto e l'altro della mia grow box può essere molto elevato.

Entro 10 cm dai led si possono raggiungere i 30°C mentre la temperatura ai margini della camera varia, a seconda del periodo tra 16 e 25 °C.

Anch'io ho avuto l'impressione che le foglie fossero come caramellate.

Tanto è vero che le stesse foglie, le guardavo oggi, sono come "croccanti", si spezzano di netto al tatto. Mi riferisco alle pochissime foglie sopravvissute del periodo indoor.

Per inciso, le piante, siano esse in terra o in vaso, a distanza di 4 settimane dal loro trasposrto all'esterno, hanno perso quasi tutte le foglie corrotte (il 100% delle loro foglie) ed hanno buttato foglie nuove, di un verde vivissimo e bello da vedere.

Indagherò, ma per l'anno prossimo sono orientato ad aumentare la potenza per poter tenere una distanza maggiore dal fogliame.

Altro punto importate: quaest'anno il rapporto viola rosso era molto quasi 1:1; l'anno prossimo, periodo di germinazione a parte, lo porterò su un 1:2 o 1:3.

 

22 hours ago, kapto said:

ps: @marknot giardino meraviglioso, complimenti :o

 

Grazie!!!

 

15 hours ago, Toolshed said:

wow fichissimo hai escogitato una sistemazione davvero stupenda!

 

Grazie, ho sfruttato una zona che era impervia, e piace tanto agli anziani che mi tempestano di domande quando mi vedono in giardino.

 

13 hours ago, joefish said:

Bello eh, il giardino di Marco!!! :yes:

 

Dai non ti preoccupare che ce la faranno a darti qualcosa. E con meno piante il giardino sara' ancora piu' bello.

 

Grazie Peppe,

dai sto diventando ottimista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

Le foglie "croccanti", se non sbaglio, sono un sintomo di carenza di calcio.

le patologie collegate alle carenze di calcio, come il marciume apicale dei pomodori, sono spesso collegate a problemi di traspirazione dei liquidi e gestione dell'irrigazione (caldo torrido, luce solare troppo intensa o piogge continue).

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace
On 15/6/2018 at 12:15 AM, marknot said:

In definitiva spero vivamente di riuscire a raccogliere qualcosa a fine agosto, settembre ma sono poco fiducioso.

Stiamo a vedere...

 

Complimenti Marknot, hai un bellissimo giardino ed anche una bella coltivazione.

 

Le piante sono un po' indietro rispetto alla norma, comunque secondo me potrai raccogliere... le piante non sono cosi' piccole e..... dall' allegagione la maturazione di un frutto di peperoncino ci mette da 1 a 2 mesi (a seconda della varietà e delle condizioni climatiche, quest' ultime da ora in avanti ideali).

Secondo me farai discreti raccolti in settembre e ottobre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
marknot
On 16/6/2018 at 1:49 AM, kapto said:

Le foglie "croccanti", se non sbaglio, sono un sintomo di carenza di calcio.

le patologie collegate alle carenze di calcio, come il marciume apicale dei pomodori, sono spesso collegate a problemi di traspirazione dei liquidi e gestione dell'irrigazione (caldo torrido, luce solare troppo intensa o piogge continue).

 

Si, stai elencando una serie di aspetti che ho sottovalutato, o sbagli nel metodo: irrigazione eccessiva in grow box, etc.

On 16/6/2018 at 6:40 AM, Rapace said:

Secondo me farai discreti raccolti in settembre e ottobre.

 

Grazie 1000! Sarei già felice!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×