Jump to content
Stefania

COMMENTI e RICHIESTE lista semi puri 2017

Recommended Posts

Oban

Vedere il vero Capsicum Cardenasii in lista, accessibile per tutti, mi sembra ancora un miraggio.

I miei più sentiti complimenti a @Lonewolf, diffusore vero di scienza capsica ed tanto altro, grande! :hi:

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Elmonte

Ciao a tutti!

Che bello questo momento dell'anno, già assaporo il gusto di leggere e rileggere e rileggere...

La lista.

L'anno scorso c'era un link per la lista semi per i soci.

Non trovo il link, qualcuno sarebbe così gentile da illuminarmi il cammino?? grazie in anticipo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bill Carson

Ciao a tutti, nella lista non riesco a vedere ne i codici di provenienza ne i codici riguardanti le modalità di isolamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Quest'anno la lista e' visibile a tutti, non solo agli iscritti al forum.

Abbiamo preferito semplificarla, pubblicando solo una riga per varieta' e senza indicare i tipi di isolamento; queste informazioni sono disponibili nella lista riservata ai soci.

 

Fermo restando che tutti i semi sono puri (se non esplicitamente indicato il contrario) scegliamo noi origine e tipo di isolamento nei casi in cui ci sono piu' possibilita'.

I codici sulle bustine inviate conterranno comunque sempre l'indicazione dell'origine e del tipo di isolamento, come al solito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban

Pubblicata la lista dei semi disponibili 2017

Aggiornata la lista con semi puri di C.cardenasii

 

post-3543-0-29328000-1507898409_thumb.gif
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

:lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites
mammoccio

che bello ricominciare con le semine e lo studio dell'infinita lista! Una volta effettuata la scelta, si fa richiesta qui? Scusate la domanda da super niubbo :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefania

mandami MP con la lista

Share this post


Link to post
Share on other sites
Dilate4

Salve a tutti.

Per varie vicissitudini familiari che risparmio, ho proseguito con semine, crescite e raccolti (tempo permettendo),

ma non ho più seguito il forum.

Lo scorso anno, il caro amico Scotti (Gerri), mi ha omaggiato della polvere di Vanuatu....

MI SONO INNAMORATO !!  (della polvere, non di Gerri :lol:).

Scorrendo la lista 2017 non ho visto la presenza di semi.

Sono ancora reperibili tra soci , o qualcuno sa dove reperirli anche all'estero?

Saluti,

Marco.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Commento sulla nuova modalità di invio via corriere:

 

Quest' anno ho avuto invio via corriere con fermo posta presso ufficio postale piu' vicino,

 

Tutto a posto alla fine ma ho avuto qualche problema.

 

Questo mio commento è per tutti coloro che hanno qualche problema a farselo recapitare a casa in quanto non è garantita la presenza ed andare a ritirare il pacco chissà dove lo porta il corriere se non ti trova a casa risulterebbe veramente scomodo.

 

I problemi che bisognerebbe poter supeare (problemini direi in realtà) sono i seguenti:

 

1. Come fare a sapere che il pacchetto è stato consegnato. A me lo ha comunicato Stefania qui, ma non ho avuto altre comunicazioni a casa.

 

2. Il numero di riferimento che mi ha dato Stefania non era comprensibile alla posta...... in realtà l' ufficio postale vicino a casa mia è abbastanza ben funzionante e tecnologico. Per la consegna di questi pacchi si aspettano che tu arrivi con un codice a barre che passi all' entrata in apposito device ed automaticamente viene comunicato ad un operatore che lo vede a video con i dati e te lo va a ritirare dal "magazzino".

 

Non avendo niente di tutto ciò mi sono presentato allo sportello e dopo un pò di dibattito sul numero che non era identificabile, l' addetta è andata nel retro con i miei dati ed è tornata con la busta, dicendo "menomale che in questo periodo ne abbiamo pochi e quindi lo ho potuto trovare".

 

Alla fine comunque mi pare un metodo molto buono, ma andrebbe chiarito come averne comunicazione e quale è il numero da tenere come riferimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ciao...io sono uno di quelli che, come dice Carlo, ha problemi di presenza e quindi ho optato per la posta ordinaria.

 

Quest'anno pessima scelta (non ricordavo del fermo posta tramite corriere altrimenti avrei scelto quello)...per ora nessuna notizia della busta, mentre generalmente nel giro di una settimana era arrivata...

 

Dovrò allinearmi al pensiero comune che le spedizioni, soprattutto di corrispondenza e buste, fanno schifo?

 

Purtroppo credo di sì...mi rimane la speranza che la busta almeno arrivi (piena)...

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
On 10/11/2017 at 3:52 PM, Dilate4 said:

Salve a tutti.

Per varie vicissitudini familiari che risparmio, ho proseguito con semine, crescite e raccolti (tempo permettendo),

ma non ho più seguito il forum.

Lo scorso anno, il caro amico Scotti (Gerri), mi ha omaggiato della polvere di Vanuatu....

MI SONO INNAMORATO !!  (della polvere, non di Gerri :lol:).

Scorrendo la lista 2017 non ho visto la presenza di semi.

Sono ancora reperibili tra soci , o qualcuno sa dove reperirli anche all'estero?

Saluti,

Marco.

 

Abbiamo messo una pianta in serra, ma prodotto pochissimi semi. Vediamo se riusciamo ad accontentarti ...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
6 hours ago, Rapace said:

 

Alla fine comunque mi pare un metodo molto buono, ma andrebbe chiarito come averne comunicazione e quale è il numero da tenere come riferimento.

 

Chiediamo dettagli a SDA

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
6 hours ago, Vincer said:

Dovrò allinearmi al pensiero comune che le spedizioni, soprattutto di corrispondenza e buste, fanno schifo?

 

Amara realta' ... la posta ordinaria arriva se e quando capita, non sempre integra ...  

Mi fermo qui, e' meglio ...

Del resto, sempre piu' spesso troviamo nella cassetta delle lettere missive di vario genere recapitate da servizi alternativi ... non e' certo un caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ciao a tutti,

ormai penso che per i semi ci siano solo quattro possibilità :

- le poste italiane mi consegneranno direttamente le piantine in vasi da 10 litri :lol:

- le poste italiane mi consegnaranno i semi già germinati ;)

- le poste italiane saranno vendute alle poste ruandesi per poter migliorare il servizio ma la busta con i miei semi è andata persa :(

- qualcuno delle poste sta facendo germinare i miei semi :)

- domani notte passa Babbo Natale con la busta come regalino :D

 

C'è da dire che leggo sui media che in Lombardia ci sono molti problemi di consegna arretrata per sottodimensionamento personale, scioperi e altre vicissitudini (oltre alle feste e allo shopping online che incrementa i pacchi da consegnare)...

 

Se non sarà Babbo Natale che almeno ci pensi la Befana :lol:

Poi i semi saranno dati per dispersi...

 

Ciao a tuti e buon Natale!!!

VIncenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

....che poi sono cinque le possibilità :lol: e con la Befana pure sei :lol:

 

Ciao

Vincenzo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ciao a tutti,

la mia busta sarà in uno di questi sacchi ?

 

Link

 

Mah...

 

Ciao

VIncenzo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Dato che avevo commentato il primo invio e poi ne ho avuto un altro Ri-Commento sulle spedizioni nei miei confronti di quest' anno:

 

- Dall' Associazione 2 invii tramite corriere, con fermo posta presso l' ufficio postale piu' vicino (perché in casa può darsi che alla consegna non ci sia nessuno e voglio evitare di dover andare a ritirare il plico chissàdove).

- Quattro invii tramite busta affrancata da parte di Pepperfriends privati (lo dico per confronto) - Dico subito che alcune erano affrancature normali, altre posta prioritaria o posta 1, non ho però tenuto le buste, quindi non ricordo quali tramite una modalità e quali tramite un' altra.

 

Per le tempistiche:

Non noto differenze significative sulle tempistiche di consegna (qualche giorno in tutti i casi, con la posta alcune buste ci hanno messo fino ad un massimo di 8 giorni, mentre per Corriere sempre di meno. Ma all' atto pratico non vedo differenze significative eclatanti (d' altronde se l' affrancatura è normale e costa meno si può aspettare qualche giorno in piu').

 

Per l' "informazione" sulla ricezione:

Per la prima spedizione dell' Associazione non sono stato informato e solo quando Stefania mi ha detto che il pacchetto risultava consegnato all' ufficio postale mi sono attivato. Poco male.

Gli impiegati delle poste mi chiedevano dei dati diversi sul codice spedizione che non avevo, pregando un pò me lo hanno consegnato specificando che lo hanno potuto fare perché avevano pochi plichi in giacenza. Poco male.

Per la seconda spedizione invece (avevo segnalato il problemino a Stefania) tutto ok, nel senso ricevuta e-mail (o sms forse, ora non ricordo) che avvisava della giacenza indicando il codice di riferimento.

 

Ovviamente per la consegna delle buste a domicilio da parte della posta.... la cosa non si applica perché mi vengono lasciate nella cassetta postale.(che io sia presente in casa oppure no)

 

Per la Sicurezza della consegna

Da un punto di vista di "mia esperienza", non mi è mai capitato di non ricevere una busta che era stata spedita (neanche gli anni passati).

Visto però che uno non può fare testo, mi sento comunque piu' sicuro con la spedizione via corriere

 

Conclusione

Nonostante io personalmente (per lo meno per adesso) non abbia avuto esperienze negative con la posta ordinaria, preferisco che l' Associazione utilizzi (anche se con un prezzo superiore per la spedizione) il corriere.

Il fermo posta in ufficio postale vicino (aperto anche il Sabato nel mio caso ad esempio) supera tutti i problemi legati alla incertezza della presenza a casa di qualcuno che possa ritirare.

 

Le cose piu' fastidiose per me sono due:

 

- Pensare che il plico non possa essere consegnato e che io debba andare a ritirarlo in posto scomodo o con orari scomodi - Problema completamente superato con il fermo posta 

- Avere incertezza sul fatto della consegna (devo aspettare ancora ? arriverà il plico ? e quanto devo aspettare ? Ri-ordino i semi ?....)

 

Con il corriere insomma si evitano entrambi i problemi, quindi per me va bene continuare ad utilizzare la posta ordinaria solo per gli "scambi privati" con quei 3 o 4 amici ogni anno che magari hanno qualche seme di qualche varietà che non ha l' Associazione e che consentono anche a me di regalare qualche seme che non utilizzerei e che andrebbero sprecati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Svelato (in parte il mistero) leggete qui

 

http://corrieredelveneto.corriere.it/vicenza/cronaca/18_gennaio_29/mezza-tonnellata-lettere-mai-recapitate-garage-un-postino-8a32d87c-050e-11e8-a6bb-34b6e3c1d201.shtml

 

segnaliamo che sicuramente avra' un compare anche a Verona :D

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
On 21/1/2018 at 12:26 PM, Rapace said:

non mi è mai capitato di non ricevere una busta che era stata spedita

 

Per nostra esperienza (ormai piu' che decennale, abbiamo iniziato a inviare semi nel 2005) e' evidente che la qualita' del servizio varia molto da zona a zona, a macchia di leopardo.

Di conseguenza l'esperienza di una singola persona che vive in un luogo dove la qualita' del servizio e' buona non fa' testo.

Considerando la percentuale di buste perse (o, peggio, arrivate vuote) nel complesso, appare evidente che il servizio e' poco affidabile e in rapido peggioramento.

Certo, per chi riceve sempre le nostre lettere possiamo anche usare la posta normale, almeno fino al primo disguido, ma come saperlo prima per nuovi destinatari?

 

Del resto, ormai molte aziende (banche, aziende di servizi ecc) si affidano a servizi privati di recapito posta.

Due foto scattate in un giorno qualsiasi ...

 

posta1.jpg

posta2.jpg

 

A quando la prima comunicazione inviata in questo modo da Poste Italiane? :lol2:

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer
6 minutes ago, Lonewolf said:

poco affidabile e in rapido peggioramento.

 

Sottoscrivo!

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
10 hours ago, joefish said:

segnaliamo che sicuramente avra' un compare anche a Verona

 

Probabilmente no, a noi in genere le lettere arrivano e la postina in servizio nella mia zona lavora bene ed e' pure amante del piccante :)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×