Jump to content
Sign in to follow this  
Rapace

Come dare il ramato sui pomodori - 80 anni di esperienza !

Recommended Posts

Rapace

Salve a tutti,

 

Ringraziando il mio babbo Gino per la disponibilità ho girato questo video su come si deve "dare il ramato", in particolare sui pomodori.

 

Il video qui -

 

ringrazio anche Maxi che mi ha fatto questa domanda che ho prontamente ribaltato su qualcuno moooolto piu' esperto e competente di me (contadino fin da bambino, adesso coltiva l' "Orto dei Magi" di cui all' appositi topic su questo forum)

 

Grazie Babbo !

 

Carlo

  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Grande Babbo Gino!!!!!

 

Poi ne fai una in cui gli chiedi cosa pensa dei tuoi peppers, che son curioso :lol2:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Grandissimo Babbo Gino (e pure la voce di mamma fuori campo credo...)...

 

Peccato che il microfono fosse un po' lontano e si sente poco la sua voce...

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

Utilissimo per chi, come me, è alla prima esperienza.

 

Non ho capito se si deve continuare a dare il ramato ai pomodori anche durante la fioritura e fruttificazione.

Il vivaio mi ha detto di usarlo per tutta la stagione, ma temo di danneggiare le api e di bruciare fiori e piccoli frutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
chocolatorang

Grande, babbo Gino.

 

Mi è tornato in mente quando, da ragazzo, mio babbo mi portava a dargli una mano a dare il ramato(in Valdarno si chiama acquetta) alle viti ma non nella vigna, allora c'erano quelle con il loppio che aveva la funzione di sorreggere la pianta della vite

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxi

grande Rapace ,ora non resta che mettere in atto i consigli :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Pensavo....

 

perche', a questo punto, babbo Gino non ci da' qualche dritta anche per il marciume apicale???

 

Se poi mi puo' spiegare perche' i miei pomodori sul balcone, sono si buoni, ma hanno la buccia molto piu' dura di quelli commerciali, mi farebbe molto piacere!!!

 

Anzi, fai una cosa, fallo iscrivere al forum!!!! :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Pensavo....

 

perche', a questo punto, babbo Gino non ci da' qualche dritta anche per il marciume apicale???

 

Se poi mi puo' spiegare perche' i miei pomodori sul balcone, sono si buoni, ma hanno la buccia molto piu' dura di quelli commerciali, mi farebbe molto piacere!!!

 

Anzi, fai una cosa, fallo iscrivere al forum!!!! :)

 

Da che semi sono nati i tuoi pomodori che hai sul balcone ?

Marciume apicale, hai delle foto ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Marciume apicale, hai delle foto ?

 

marciume.jpg

 

Problema molto frequente ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

I semi erano della blumen.

 

Ho visto che il problema e' frequente e letto tante soluzioni, piu' che altro mi incuriosiva il problema

della buccia spessa.

 

Non penso che pero' ricaschero' nuovamente nella coltivazione di pomodori in balcone. Non ne vale la pena.

Quattro vasi che occupano solo spazio ai peperoncini o alla pace familare :rolleyes: per un paio di raccolti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hellas

Mitico babbo Gino :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

 

Non penso che pero' ricaschero' nuovamente nella coltivazione di pomodori in balcone. Non ne vale la pena.

Quattro vasi che occupano solo spazio ai peperoncini o alla pace familare :rolleyes: per un paio di raccolti.

 

non sai quanto condivido il tuo pensiero: quest'anno, tra marciume apicale, peronospora e tuta absoluta, coltivare i pomodori in vaso è stato un vero incubo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Mio padre coltiva pomodori solo in terra (nell' orto).

Sono stati distrutti dalla grandinata di inizio estate..... però.... non vorrete mica che si sia arreso per "cosi' poco"...... qualcuno lo ha lasciato e si è ripreso, qualche altro piantato ex-novo.

Fatto sta che sono 3 settimane che mangio quintali di pomodori e mia madre avrà fatto centinaia di barattoli fra pomarola, conserva e pelati.......

 

Non so spiegarmelo, però mi meraviglia ogni anno.

 

... Però per i peperoncini sono meglio io :D .......... oddio a pensarci non sono poi nemmeno cosi' sicuro :o

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Ho ricordi di tanti anni fa di un orto sempre pieno di pomodori e melanzane, opera di mio padre ...

Non ricordo di aver mai visto marciume apicale, ma probabilmente la coltivazione a terra aiuta a prevenirlo, scompensi idrici sono meno frequenti che in vaso.

Anche la scelta di varieta' tondeggianti piuttosto che allungate aiuta a prevenire.

 

Ma, soprattutto, l'esperienza e le tecniche acquisite in tanti anni (a volte magari senza nemmeno conoscere il motivo esatto) hanno il loro peso!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
kapto

la differenza è nell' "orto" :)

 

... coltivare i pomodori in vaso è stato un vero incubo.

 

Nel mio caso, ci sono stati più errori da parte mia:

 

1) Coltivarli in vaso
2) Scegliere una varietà poco adatta alla coltivazione in vaso: i San Marzano. La difficile gestione dell'acqua nella coltivazione in vaso, ha accentuato problematiche tipiche dei San Marzano, come il marciume apicale.
3) Semina eccessivamente anticipata, che ha costretto le piante ad affrontare il clima non sufficientemente caldo, eccessivamente umido, e le invasioni di funghi e parassiti dell'inizio primavera.

Ho recentemente aggiunto un'altra piantina di San Marzano, nell'aiuola e non sembra soffrire il marciume apicale per ora.

L'anno prossimo: pomodori lunghi o a coste solo nell'aiuola.
Nei vasi, solo pomodorini tondi a crescita determinata, anzi - solo peperoncini :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×