Jump to content
Sign in to follow this  
manuele

manuele - primo anno e... molte domande!

Recommended Posts

manuele

Bene, da dove iniziamo? :sweatingbullets: complice la fidanzata che lavora in serra mi sono procurato tutte le piantine, marca orto mio, terra per ortaggi compo bio e fertilizzante in pellet cifo, le varietà da me scelte sono (mi sono fatto prendere un pochino la mano per essere il primo anno):

 

- multicolore eureka (l'unico di cui mi sono pentito, ma ormai c'è)

- diavolicchio

- naga morich

- habanero rosso

- jalapeno

- pimenta de neyde

- aji amarillo

- trinidad scorpion yellow

- trinidad scorpion chocolate

 

le piante da metà marzo le ho spostate in serra fredda all'esterno, che si trova sotto il portico a nord, quindi il sole diretto non è che l'hanno ancora visto, appena si stabilizzano le temperature le dovrei spostare a filo esterno del portico, e qui prenderanno sole diretto un paio di ore al giorno di sera, saranno troppo poche?? infatti i miei dubbi sull'esposizione al sole sono:

 

le lascio li a filo portico? così sono riparate dalla pioggia ma prendono solo 2 ore di sole..

le sposto in mezzo al prato? ma sono più esposte! però prendono più sole e magari sotto una pianta così un pò di ombra ce l'hanno..

costruisco una struttura (si non sono normale) in legno, praticamente una serra aperta con un telo ombreggiante sopra e le lascio li in mezzo

 

non riesco a capire quanto sole fargli prendere, anche perchè mi sembrano in forma così e crescono bene, intanto l'unica che sta facendo tanti fiori e i primi frutti e la pimenta de neyde, le altre crescono ma non hanno ancora allegato, non so se perchè è ancora presto o perchè non ricevono abbastanza sole.. :blink:

post-4941-0-04007500-1461578230.jpg

post-4941-0-48630800-1461578295.jpg

post-4941-0-16935800-1461578366.jpg

post-4941-0-42334500-1461578456.jpg

post-4941-0-27887300-1461578536.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leonardo Bruno

Intanto felice coltivazione 2016! Il Pimenta in questione si chiama "Pimenta da Neyde" :) tralascia il cartellino Ortomio cfr http://www.pepperfriends.com/forum/topic/10494-pimenta-da-neyde/

Tra le soluzioni proposte, forse quella prato sotto l'ombra di altre piante (di cosa si tratta?) potrebbe essere la migliore.

In bocca al lupo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
grispa72

Buona coltivazione!

 

Paolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
manuele

Intanto felice coltivazione 2016! Il Pimenta in questione si chiama "Pimenta da Neyde" :) tralascia il cartellino Ortomio cfr http://www.pepperfriends.com/forum/topic/10494-pimenta-da-neyde/

Tra le soluzioni proposte, forse quella prato sotto l'ombra di altre piante (di cosa si tratta?) potrebbe essere la migliore.

In bocca al lupo!

 

cartellini orto mio! <_<<_< le piante dove potrei metterli sotto sono degli aceri e una magnolia.

 

le tirerei fuori anche volentieri dalla serra ma di notte fa ancora troppo freddo, aspetto con ansia, ma anche per me, un pò di caldo e bel tempo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leonardo Bruno

Guarda ricordo che Claudio (Lonewolf), da qualche parte in questo meraviglioso forum, scriveva di peppers cresciuti in forma all'ombra di ulivi, non saprei se con gli aceri ci possano essere controindicazioni, non conosco questa pianta...le cose che mi vengono in mente così al volo come ostative sono che so...la resina oppure piante facilmente attaccabili da insetti nocivi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
manuele

ah ho dimenticato di scrivere un particolare, in tutti i vasi insieme ai peperoncini (tranne naga morich e aji amarillo che sono gli ultimi arrivati) ho messo una piantina di basilico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
atthnn

Una piantina di basilico non dovrebbe dare problemi, ma potevi evitare xD credo che i nutrienti se li papperà tutti la pianta di peperoncino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

In bocca al lupo per la coltivazione !

 

Fra l' altro... dai un' occhiata qui http://www.pepperfriends.com/forum/topic/14588-elenco-varieta-2016/ ed invia anche tu la lista delle varietà che coltivi in modo da partecipare al sondaggio annuale di Pepperfriends sulle varietà piu' coltivate

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
aquiladimare

In bocca al lupo!

 

 

.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Oban

Ciao, appena il tempo te lo consentirà, ti consiglierei di spostarle nel giardino in pieno sole, per poche ore al giorno non è necessario ombreggiare.

Buona coltivazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm

Buona coltivazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
manuele

infatti ho pensato di spostarle sotto la magnolia, stavo guardando oggi quanto sole prenderebbero li sotto, diciamo che intanto la pianta con il sole che gira fa ombra, poi comunque essendo il giardino a nord non picchia il sole tutto il giorno, oggi per esempio alle 17 stava già iniziando ad ombreggiarsi, quindi in piena estate penso che male non gli faccia..

ancora per sta settimana rimangono in serra che danno minime di 5/6 gradi e vento, dal prox weekend le inizio a spostare al sole tempo permettendo, magari 3/4 giorni di "transizione" in zona non troppo soleggiata e poi sotto la magnolia.. la candidata è lei:

post-4941-0-70166300-1461599707.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
manuele

intanto ringrazio tutti per i consigli! :good: per me essendo una novità sto cercando di informarmi e documentarmi il più possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hellas

Buona coltivazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanet

Buona coltivazione ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
PepperMuz

intanto ringrazio tutti per i consigli! :good: per me essendo una novità sto cercando di informarmi e documentarmi il più possibile.

Sei nel posto giusto! Fidati!

 

Buona coltivazione!

 

 

Luca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Toolshed

Ciao e buona coltivazione.

Due ore di sole diretto al giorno potrebbero essere sufficienti se per il resto del tempo pur all'ombra, ricevono una gran quantità di luce.

Considera inoltre che le piante che prendono luce da una ed una sola direzione, tenderanno a svilupparsi in modo da "ottimizzare" l'irradiazione, rivolgendo quindi la chioma e le foglie di conseguenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
manuele

esatto, anche se ogni 3/4 giorni le giro hanno le foglie sempre che puntano verso la luce.. oggi vista la bella giornata e l'assenza di vento le ho tirate fuori e messe sotto la pianta (quella sopra in foto), alla sera le rimetto in serra visto che di notte si scende ancora molto, e stamattina c'era la nebbia! per qualche giorno le metto al sole dalla pausa pranzo fino alla sera per farle adattare, poi appena si alzano un po le temperature dal mattino presto, e poi le lascio fuori direttamente. Le sposterò sotto il portico e nell'evenienza in serra nei giorni che pioverà o che ci sarà forte vento, tanto sono solo 9 piante e si fa presto... Spero che così facendo sto procedendo nel modo giusto!

Share this post


Link to post
Share on other sites
manuele

ieri ho preso l'insetticida sistemico, marca vebi, (questo esattamente: http://www.vebigarden.it/prodotto/nuprid-200-sl/) lo vorrei dare a scopo preventivo, quindi due domande:

conviene darlo solo in reale presenza di afidi o darlo prima a scopo preventivo?

da come ho capito va diluito in acqua e nebulizzato su tutta la pianta, esatto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
manuele

stamattina, visto che il detto dice, non c'è il 9 senza il 10 (non dice così!? :unknw: ) non ho resistito alla tentazione e ho preso anche una pianta di carolina reaper, cercavo il fatalii onestamente, o quello o mi sarei fermato li per quest'anno, ma non ne avevano più, ormai essendo alla fine del periodo per fare l'orto, però era li che mi guardava, bella e in forma, con la fidanzata che mi dice "la terra ce l'hai, prendilo che te la regalo io!" :air_kiss: grande sforzo e l'ho presa..

 

comunque.. le piantine per tutta la settimana dall'ora di pranzo fino alla sera al tramonto le ho lasciate in mezzo al prato sotto il sole e la notte chiuse in serra, devo dire che hanno gradito, solo qualche piccolo segno di scottatura all'habanero e agli scorpion, ma niente di che, prossima settimana che si dovrebbero alzare le temperature direttamente all'aperto senza più spostamenti...

 

oggi gli ho fatto il trattamento sistemico, visto che già sulle fragole qualche afide si è visto, quindi meglio prevenire.

 

quindi per quest'anno, che è anche il primo la mia lista definitiva è:

 

- multicolore eureka

- diavolicchio

- naga morich

- habanero rosso

- jalapeno

- pimenta da neyde

- aji amarillo

- trinidad scorpion yellow

- trinidad scorpion chocolate

- carolina reaper

allego qualche foto, intanto il pimenta da neyde inizia a fare i primi frutti! :yahoo:

post-4941-0-36547500-1462031822.jpg

post-4941-0-62674100-1462031899.jpg

post-4941-0-05815100-1462031978.jpg

post-4941-0-96769600-1462032043.jpg

post-4941-0-91658700-1462032099.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Effec90

Che meraviglia quel Pimenta da Neyde! Buona coltivazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites
manuele

domanda... per il momento le temperature minime la notte sono intorno gli 8/10°, l'idea è di lasciarle direttamente fuori in mezzo al prato senza più metterle in serra la notte.. sono ancora troppo basse le minime? conviene mettere solo i chinense in serra e le altre fuori?

da mezzogiorno sono tutti i giorni fuori al sole diretto fino alle 18..

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanet

Io aspetterei ancora qualche giorno, almeno che non hai necessità di farlo. A breve le minime dovrebbero aumentare ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
manuele

nono nessuna necessità, in due minuti sono tutte dentro la serra! :lol: allora aspetto ancora un pò, magari quando si stabilizzano sopra i 10/12° e qualche grado in più per i chinense..

Share this post


Link to post
Share on other sites
manuele

ho l'aji amarillo che sta crescendo a vista d'occhio in altezza, ma ha relativamente poche foglie, ha già passato il mezzo metro.. conviene cimarlo subito, prima che allega?? o aspetto il termine della stagione, prima di svernarlo in casa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×