Jump to content
Vincer

Culurgiones al gorgonzola e Pimenta da Neyde (ovvero quando la Lombardia incontra la meravigliosa Sardegna e la signora Neyde)

Recommended Posts

Vincer

Ciao a tutti,

oggi a mezzogiorno abbiamo fatto incontrare due regioni che si sono nel cuore. Lombardia e Sardegna.

 

A dire il vero la ricetta parte qualche settimana fa, quando, per l'annuale sfida culinaria che ci imponiamo ogni anno ci siamo messi in moto per fare i tipici Culurgiones (ogliastrini) sardi. La sfida sta nella loro chiusura...tanto tipica quanto complessa (almeno le prime volte).

 

Per i culurgiones vi sono diverse versioni e relative ricette, quella che abbiamo utilizzato noi richiede :

 

Ingredienti
Per la pasta.

220gr di semola rimacinata di grano duro
80gr di farina "00"
150gr di acqua
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
un pizzico di sale
Per il ripieno
600gr di patate rosse
140gr di pecorino sardo grattuggiato (il non plus ultra sarebbe 70gr di stagionato e 70gr di fresco)
mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva
uno spicchio d'aglio piccolo o mezzo spicchio d'aglio grande
Per il ripieno ci vorrebbero anche una quindicina di foglie di menta da tritare ma, non avendone, non le abbiamo messe.
Per il sugo
60/70 gr di Gorgonzola dolce
un paio di cucchiai di latte
un pizzico di pepe nero (o anche pepe rosa)
Si inizia dal ripieno.
Nel mezzo bicchiere di olio extra vergine di oliva si mette l'aglio tagliato e lo si lascia qualche ora a cedere i suoi sapori. (Noi lo abbiamo lasciato 6 ore). Poi l'aglio si toglie.
Si sbucciano e si cuociono le patate (noi lo abbiamo fatto al vapore). Una volta raffreddate si schiacciano o si passano allo schiacciapatate,
Poi si aggiunge l'olio aromatizzato, la menta tritata (se ce l'avete) e il pecorino grattuggiato e si miscela per bene il tutto.
Questo bel ripieno deve rimanere una notte a riposare in frigorifero (coperto da pellicola).
Il giorno successivo si prepara la pasta in maniera classica con tutti gli ingredienti indicati e la si tira fine ma non troppo (qui penso l'esperienza sia determinante).
Si coppano con un coppapasta o con un bicchiere dei cerchi di pasta da 6,5/7 cm di diametro.
Ed ora un cerchio di pasta alla volta...si mette la centro un pezzo di ripieno e ci si cimenta con la tipica chiusura (per la quale vi rimando ai video esplicativi che trovate in rete).
Dopo qualche tentativo non propriamente ben riuscito, se si comprende il movimento da effettuare (mia moglie ovviamente l'ha appreso prima e meglio) si riesce a raggiungere buoni risultati.
post-1644-0-97309600-1452447937.jpg
Questi stupendi culurgiones si possono mangiare freschi (fatto) ma anche congelarli e mangiarli alla bisogna, come abbiamo fatto oggi.
Ed eccoli fuori dal freezer.
post-1644-0-12811900-1452447970.jpg
Il piatto tipicamente è composto da 6 o 7 unità.
Si cuociono da 4/5 minuti da freschi e 6/7 minuti da congelati in acqua salata e ben bollente.
post-1644-0-91202900-1452447981.jpg
Poi inizia l'incontro con la Lombardia (ma anche il Piemonte) ovvero il Gorgonzola dolce.
Si prende un bel pezzo di questo meraviglioso formaggio, il latte e un pizzico di pepe nero (o rosa) e lo si mette in un padellino per farne una profumatissima crema.
post-1644-0-83771400-1452448024.jpg
Si prende un Pimenta da Neyde (io ce l'avevo congelato)
post-1644-0-66554100-1452447997.jpg
e lo si taglia per la sua lunghezza e poi a pezzettini
post-1644-0-34470000-1452448033.jpg
Una volta cotti i culurgiones si impiatta mettendo un po' di crema sul fondo del piatto e poi i culurgiones cotti.
post-1644-0-32356400-1452448011.jpg
post-1644-0-39121200-1452448044.jpg
post-1644-0-79559100-1452447991.jpg
e si finisce con altra crema e i pezzetti di Pimenta da Neyde
post-1644-0-80544200-1452448019.jpg
o oppure senza peppers
post-1644-0-17261100-1452448055.jpg
Il tutto si può accompagnare con un ottimo Cannonau sardo o un Carignano del Sulcis.
Vi assicuro che sono un piatto veramente buono...un po' complesso nella preparazione ma di sicura soddisfazione...
Ciao
Vincenzo e Paola
  • Like 11

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

...dimenticavo che il pranzo si è concluso con un ottima Offella di Sant'Antonio (uno dei santi protettori del mio paese) tipica di Sant'Angelo Lodigiano in questi giorni di gennaio (Pasta sfoglia con un cuore di confettura di albicocche)...una delizia...impossibile mangiarne solo una :D

 

post-1644-0-43791700-1452450026.jpg

 

Se capitate dalla mie parti in questi giorni DOVETE provarla :)

 

Ciao a tutti

VIncenzo

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leonardo Bruno

La Sardegna per me è qualcosa di veramente particolare e vale tanto "La vita in Sardegna è forse la migliore che un uomo possa augurarsi: ventiquattro mila chilometri di foreste, di campagne, di coste immerse in un mare miracoloso dovrebbero coincidere con quello che io consiglierei al buon Dio di regalarci come Paradiso." cit.

 

Peccato per la menta, per me ce vo :-)

Per il vino il mio consiglio è Corrasi: http://www.cantinasocialeoliena.it/vino-corrasi.html o se preferisci il Carignano del Sulcis, il Buio Buio cantina Mesa.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ciao Leo...per la sardegna...parole d'oro!!!

 

La menta, cara anche a voi romani, ci vuole, hai ragione...ma sono stato preso in contropiede e non ne ho :(

 

Ottimi i consigli sui vini...grazie!!!

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
joefish

Fantastico.

 

Ma voi due una frittatina o una pasta al burro la mangiate mai?

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Fantastico.

 

Ma voi due una frittatina o una pasta al burro la mangiate mai?

Sì sì...certo...

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Sulle vostre ricette non so piu' cosa dire....... questa comunque è di un livello eccelso.

... Grandi...... ma non è che una volta mi invitate a cena ? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Sulle vostre ricette non so piu' cosa dire....... questa comunque è di un livello eccelso.

... Grandi...... ma non è che una volta mi invitate a cena ? :D

Grazie Carlo...gentilissimo!!!

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
gianni1064

....far venire voglia di Sardegna in questo periodo dell'anno è pura istigazione... per non parlare della sig.ra Neyde... :diablo:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leonardo Bruno

Grazie Carlo...gentilissimo!!!

 

Ciao

Vincenzo

Mesa che non t'ha invitato...[emoji12]

 

[emoji23] [emoji23] [emoji23]

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ciao...Carlo, e non solo, è sempre il benvenuto!!!

 

Ciao

Vincenzo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

:clapping:

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

Che sballo Vincè m'hai fatto venire voglia :thumbsup:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leonardo Bruno

Ciao Leo...per la sardegna...parole d'oro!!!

 

La menta, cara anche a voi romani, ci vuole, hai ragione...ma sono stato preso in contropiede e non ne ho :(

 

Ottimi i consigli sui vini...grazie!!!

 

Ciao

Vincenzo

Ah proposito di Nepente...La Nuova di oggi [emoji6] :

 

http://m.lanuovasardegna.gelocal.it/regione/2016/01/17/news/liliana-cano-regala-la-sua-arte-al-vino-nepente-1.12793028?ref=fbfns&refresh_ce

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora
On 1/11/2016 at 12:05 AM, Vincer said:

Ciao...Carlo, e non solo, è sempre il benvenuto!!!

 

Ciao

Vincenzo

Anche io posso venire a mangiare???😋

Share this post


Link to post
Share on other sites
Epsilon
On 1/10/2016 at 7:17 PM, Vincer said:
post-1644-0-97309600-1452447937.jpg

 

E che sono?!? Ravioli Klingon prima che ci mettesse le mani J.J.?!? 😄😄😄

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×