Jump to content
Sign in to follow this  
Lonewolf

Ultimate Capsicum!

Recommended Posts

Lonewolf

Nel pdf di Carlo il C.Ciliatum lo chiama C.Rhomboideum.

 

Sono considerati sinonimi, anche se c'e' qualche dubbio che siano realmente la stessa cosa (le descrizioni storiche dei due contengono qualche incongruenza)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Posso approfondire l'importanza di queste "giant cells", tuttavia mi sembra davvero poco per differenziare una varieta' botanica.

 

Ma, in fondo, non e' così importante; ci sono molte cose discutibili nella sistematica dei Capsicum, questa e' una delle meno rilevanti

 

E' curioso come alcune varieta' simili a quelle citate nell'articolo del 1998, con frutti apparentemente simili alle campane, abbiano l'interno del frutto molto scabro e "bolloso" (penso per esempio allo "scozzese" di Mario Dadomo), indice di presenza di numerose e ben formate "giant cells"

 

Esistono delle foto per mettere a confronto una varietà CON queste Giant Cells e una varietà SENZA Giant cells ?

Giusto per essere per lo meno sicuro di aver capito di cosa si tratta....... e saperle riconoscere......

 

Non ho capito bene che cavolo centri lo Starfish (buonissimo da fresco!) con i baccatum, ma fa lo stesso, domani ci riprovo.

 

Semplice...... il Brazilian Starfish è un Capsicum baccatum (con una forma del frutto che è simile ad una ruota)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

 

Esistono delle foto per mettere a confronto una varietà CON queste Giant Cells e una varietà SENZA Giant cells ?

Giusto per essere per lo meno sicuro di aver capito di cosa si tratta....... e saperle riconoscere......

 

Premesso che le giant cells sono appunto cellule e, per quanto giant, certo non si vedono a occhio nudo, dovrei avere da qualche parte foto dell'interno di uno scozzese di Dadomo o anche di un Orange blob, dove la loro presenza e' evidentissima (sotto forma di bollosita')

Non ricordo d'aver mai fotografato l'interno di un frutto di campane per confronto; qualcuno le sta' coltivando?

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

Ops!

Ero convinto che fosse un C.Annuum, ma la cosa buffa è che ho pure fatto un videoassaggio dove dico chiaramente che è un C.Baccatum.

 

Perdono Prof. ho la memoria di un criceto!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

 

Premesso che le giant cells sono appunto cellule e, per quanto giant, certo non si vedono a occhio nudo, dovrei avere da qualche parte foto dell'interno di uno scozzese di Dadomo o anche di un Orange blob, dove la loro presenza e' evidentissima (sotto forma di bollosita')

Non ricordo d'aver mai fotografato l'interno di un frutto di campane per confronto; qualcuno le sta' coltivando?

 

Per le campane se va bene anche un frutto non ancora maturo..... forse posso rimediare (anche se non le coltivo, c'è qua dove sono in ferie una pianta :) ).

 

post-2453-0-63737100-1499168012.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Bene!

Passa un dito all'interno del frutto e senti se e' bello liscio come dovrebbe ...

 

(Poi passa il dito nell'occhio per verificare se e' vero che e' poco piccante :lol:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
chocolatorang

 

 

qualcuno le sta' coltivando?

Io, sia gialle(Rocotillo) che rosse(Cappello del Vescovo)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Ottimo.

Quando maturi, fotografa l'interno di alcuni frutti a distanza ravvicinata (per la qualita' delle immagini, siamo nelle mani migliori :))

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Bene!

Passa un dito all'interno del frutto e senti se e' bello liscio come dovrebbe ...

 

(Poi passa il dito nell'occhio per verificare se e' vero che e' poco piccante :lol:)

 

L' interno del frutto è liscio ma ci sono dei rigonfiamenti (si intravedono anche nella foto, sono in leggero rilievo).

 

.... Comunque le foto di Claudio Chocolatorang sicuramente ci diranno di piu' :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
chocolatorang

Farò del mio meglio ma, ancora sono piccini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

In occasione dell'intervento di Leonardo al convegno sul peperoncino presso l'ARSIAL a metà ottobre ho rivisitato l'articolo pubblicato all'inizio di questo topic, suddividendo le specie in cladi.

Niente di nuovo, ma mancava una panoramica completa con la nuova, recente suddivisione.

 

http://www.pepperfriends.com/documenti/LeSpecieDelGenereCapsicum.pdf

(20 MB)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×