Jump to content
Ferra87

Ferra87 09

Recommended Posts

Ferra87

ciao! ho messo da circa 1 settimana 4 piante di habanero in casa x far finire la maturazione dei frutti.. però ho notato che hanno parecchi afidi rossi e bianchi, addensati soprattutto sui fiori ... la mia domanda è: ma da dove cavolo arrivano?! cioe' ho in casa tutti questi afidi? :(

 

ho trattato con del piretro naturale diluito in acqua , che ha sempre funzionato bene! ora però mi sorge un'altra domandina: del piretro è finito anche sui frutti, non è che questo piretro viene assorbito e poi va a finire che me lo mangio? :(

 

grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Gli afidi arrivano ... dalle loro uova.

Il clima favorevole indoor provoca la schiusa delle uova deposte durante l'estate; e' un problema tipico.

 

Il piretro ha tempo di carenza di 3 giorni e non viene assorbito dai frutti ... tranquillo, puoi mangiare i tuoi frutti senza problemi dopo 3 giorni (magari qualcuno in piu'); una bella lavata e' comunque sempre buona cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ferra87

meno male, mi hai tranquillizzato! :( quindi posso continuare lo sterminio di quei maledetti insettini!

grazie, ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ferra87

come da titolo sto cercando di scegliere le mie luci per il light box!

 

quello che ho intenzione di fare è un light per circa 15-20 piante, stasera sono stato in cerca di luci:

 

ho trovato vari tipi neon a tubo, ma anche di quelle simili alle lampadine che mi risulterebbero piu' comode..

 

queste sono le specifiche :

 

24 w / 827 warm white 1500 lumen

 

oppure

 

24w / 840 cool white 1230 lumen

 

avrei intenzione di prenderne 2.. posso ottenere buoni risultati anche con queste?

 

se invece mi dite che i neon sono meglio ho preso alcune specifiche anche di quelli!

 

ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites
tribo75

Ciao Ferra, io ti consiglierei le coolwhite perchè presumo che tu voglia farle crescere sotto le luci finchè non ci sarà abbastanza caldo per portarle all'esterno, quindi solo nella fase vegetativa e non di fioritura.

Se prendi i tubi inoltre ti consiglio di spendere qualche euro in più e prendere il balalst elettronico invece del classico reattore ferromagnetico, hai vantaggi di resa luminosa nonchè di bassa temperatura e nessun ronzio.

Ciao

Fabio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ferra87

esattamente! vorrei diciamo.. avviarle, solo fase vegetativa quindi! quello che mi mi preoccupa è che le luci non tubolari funzionino peggio..

piu' o meno 2500 lumen possono andare x una ventina di piante? sarebbero 48 watt.. anche perchè non vorrei arrivare a wattaggi eccessivi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ferra87

ciao! volevo qualche consiglio su come potare le piante che ho in casa! ho raccolto tutti i frutti che ho lasciato maturare e ora volevo prepararle per passare l'inverno! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
mich
ciao! volevo qualche consiglio su come potare le piante che ho in casa! ho raccolto tutti i frutti che ho lasciato maturare e ora volevo prepararle per passare l'inverno! :)

 

Ciao ferra!

 

Puoi potare ora le parti più sensibili, delicatamente. Praticamente tutto quello che ti risulta "piccolo, verde chiaro e nuovo". Questo perché sono parti sensibili al freddo. Io comunque non lo farei, ma è una scelta personale.

 

Mentre invece (io lo farei) puoi aspettare primavera e potare le parti diventate "vecchie", come per esempio i rami secchi. Questo sprona la ri-vegetazione della pianta.

 

Aspetta comunque altre risposte, forse ti saranno maggiormente d'aiuto.

 

ciaociao, mich!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Se non hai problemi di spazio per mantenere le piante in "stand-by" a temperature di circa 7-8°C (comunque superiori a zero, meglio a 4-5°C) conviene potare appena prima della ripresa vegetativa in marzo-aprile tagliando solo i rami secchi e/o troppo fitti e i polloni.

 

Se invece hai problemi di spazio e vuoi salvare molte piante, conviene tentare ora una potatura drastica di rami e radici, come descritto nel topic "Overwintering experiment"

http://www.pepperfriends.com/forum/index.php?showtopic=101

Share this post


Link to post
Share on other sites
seemie

anche io mi ponevo lo stesso problema

penso di portare in casa un paio di piante, quindi non poto e le lascio così come sono fino a primavera

Share this post


Link to post
Share on other sites
Secco

Le poche piante che ho conservato gli anni passati le potavo e travasavo in terra nuova a Marzo.

Quest'anno farò una prepotatura (tra poco) per dare una sfoltita maggiore alle piante (visto che vorrei mantenerne alcune in più ma ho poco spazio) per poi fare di nuovo la potatura definitiva e il rinvaso a Marzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ferra87

intanto grazie delle risposte! visto che le piante facevano molto sporco in casa tra afidi e foglie e comunque ingombravano abbastanza ho potato in questo modo, una via di mezzo tra le proposte di tenerle tutte intatte e potarle a livello del tronco. che dite ho fatto una cavolata ? :P

 

ci ho lasciato sopra alcuni frutti per finire la maturazione, dopo la potatura sono maturati praticamente in 1 giorno!

 

post-288-1226598257.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
nipotastro
intanto grazie delle risposte! visto che le piante facevano molto sporco in casa tra afidi e foglie e comunque ingombravano abbastanza ho potato in questo modo, una via di mezzo tra le proposte di tenerle tutte intatte e potarle a livello del tronco. che dite ho fatto una cavolata ? :P

 

ci ho lasciato sopra alcuni frutti per finire la maturazione, dopo la potatura sono maturati praticamente in 1 giorno!

 

post-288-1226598257.jpg

 

....bhe... togliere le foglie e mantenere i frutti non mi sembra una gran mossa

...

 

le piante, cercano di riprodursi sempre, e quindi danno priorita' alla maturazione in condizioni difficili (primi freddi o avversita' della pianta, e questo e' il tuo caso) anche a scapito dello sviluppo dei frutti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ferra87

ormai i frutti li ho tolti, ed è rimasto solo lo "scheletro" della pianta, se le lascio cosi l'anno prossimo hanno possibilità di riprendersi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Si, va bene cosi ... ora mettile in ambiente "freddo" (7-8°C costanti) altrimenti c'e' il rischio che inizino a rigermogliare subito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ferra87

ah ok!perche se germoliano di nuovo è uno stress x la pianta? potrei portarle in cantina...hanno bisogno di luce o possono stare anche in zone un po più scure ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bonnet
ah ok!perche se germoliano di nuovo è uno stress x la pianta? potrei portarle in cantina...hanno bisogno di luce o possono stare anche in zone un po più scure ?

 

E' uno stress perchè ricomincia il ciclo vitale. E' sempre un grande sforzo. Puoi lasciarla in semi ombra (io non farei buio totale) o comunque in condizioni di scarsissima luce. La pianta mentre è in riposo vegetativo ha dei tempi molto più lunghi e poche richieste in generale (modera anche l'acqua).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf
se germoliano di nuovo è uno stress x la pianta?

 

Se germogliano di nuovo, non raggiungi lo scopo di farle stare in quiescenza fino a primavera ...

Ti tocca potarle di nuovo o mantenerle in attivita' (caldo, luce ...)

Meglio un ambiente fresco e non troppo luminoso: una cantina, un garage ...

La pianta entra in "pausa" con un minimo di attivita' vitali

Ricordati comunque di dare un po' d'acqua ogni 8-10 giorni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ferra87

ok grazie delle info! ne approfitto per chiedere un'altra cosa: ho messo a germinare un po di semi, cosi tanto per fare una prova, sono germinati e non ho resistito a piantarli.. è possibile farle crescere senza un light box?magari tenendole vicino a una finestra?

ad ogni modo verso gennaio provero' a costruirne uno!

Share this post


Link to post
Share on other sites
seemie
ok grazie delle info! ne approfitto per chiedere un'altra cosa: ho messo a germinare un po di semi, cosi tanto per fare una prova, sono germinati e non ho resistito a piantarli.. è possibile farle crescere senza un light box?magari tenendole vicino a una finestra?

a questo posso risponderti anche io: sì, ma devi assolutamente tenerle più alla luce possibile, dietro una finestra o una vetrata che prenda molte ore di sole, è quello che ho fatto io l'anno scorso

ovviamente d'inverno le ore di luce sono poche, le piante cresceranno più lente rispetto a quelle seminate in primavera, o rispetto a piante tirate su da luci artificiali

d'altro canto se stai seminando per sperimentare non ha molta importanza se le piante sono lente, se le fai crescere velocemente presto dovrai trapiantare, quindi considera lo spazio che hai a disposizione: un davanzale pieno di bicchierini si trasformerà in una stanza piena di vasi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ferra87

ah che bella notizia! diciamo che di spazio ben illuminato in casa ne ho, pensavo che senza un light box le piante andassero incontro alla "spaghettizzazione".. comunque non ho fretta, anche se crescono con 1/3 di velocità non importa, visto che manca ancora parecchio alla primavera:D

le tue piante sono cresciute bene senza lightbox o hanno avuto problemi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
seemie

le mie piante sono state bene in casa e non ho avuto problemi, non filavano e non avevano funghi

portate fuori sono cresciute benissimo

forse quest'anno proverò a aggiungere ore di luce con un neon ma non perchè sia necessario, tanto per sperimentare

 

io mi sono trovata bene senza tecnologia, ma è solo un parere e tante altre vie sono valide, come puoi vedere sul forum ognuno trova la sua!

Share this post


Link to post
Share on other sites
mich
Se germogliano di nuovo, non raggiungi lo scopo di farle stare in quiescenza fino a primavera ...

Ti tocca potarle di nuovo o mantenerle in attivita' (caldo, luce ...)

Meglio un ambiente fresco e non troppo luminoso: una cantina, un garage ...

La pianta entra in "pausa" con un minimo di attivita' vitali

Ricordati comunque di dare un po' d'acqua ogni 8-10 giorni.

 

Caro Lonewolf, in base alla tua risposta mi sorge un dubbio, che spiego così: l'unica piantina che ho preservato sta "riposando" tranquillamente nella veranda luminosissima dei miei suoceri. La temperatura varia tra i 15 e i 25 gradi, a dipendenza del fattore "sole", "riscaldamento", "finestre aperte o chiuse", ecc.

 

In questo momento è lì tranquilla, già da settembre. Ho deciso di metterla lì così presto per abituarla all'ambiente e far sì che non ci sia un brusco cambio di temperatura. Attualmente la trovo molto in salute: inizialmente ha prodotto nuvoi germogli ed ora è "ferma" e sembra a riposo.

 

Vedremo che cosa succede con il passare del tempo. Tu che ne pensi?

 

Ciau e grazie, mich!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Il fatto che sia in pausa e' strano.

Le piante che ho sistemato nella mia light-room sono piu' o meno nelle stesse condizioni di luce e temperatura;

hanno gia' emesso nuove foglie e anche fiori.

L'unica differenza e' che non sono state potate.

 

Non so spiegare la causa del diverso comportamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
mich
Il fatto che sia in pausa e' strano.

Le piante che ho sistemato nella mia light-room sono piu' o meno nelle stesse condizioni di luce e temperatura;

hanno gia' emesso nuove foglie e anche fiori.

L'unica differenza e' che non sono state potate.

 

Non so spiegare la causa del diverso comportamento.

 

Seguirò l'andamento e vedremo che cosa succede, aggiornando il topic in casi particolari! Grazie per l'intervento!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×