Jump to content
Lonewolf

Varietà di Trinidad, un po' di chiarezza ...

Recommended Posts

Lonewolf
Argomento discusso piu' volte, ma la confusione e' grande e forse e' opportuno tornare ancora una volta sulla questione ...
Sappiamo tutti che le varieta' originarie di Trinidad sono Scorpion, 7Pod, Douglah (o Dougla) e Morouga blend (conosciuto anche come Scorpion Moruga) :yes:
O no?
Leggendo alcuni articoli su Hot Peppers pubblicati dal CARDI (alcuni molto recenti) le cose non sembrano proprio così semplici.
Iniziamo dalle classiche foto dai "data sheet" di Scorpion e 7Pod (2007, documentazione informale su fogli XLS)
post-2-1196465111.jpg
post-2-1248108427.jpg
Come si vede, lo Scorpion ha una coda molto ridotta o assente; assomiglia poco a certe varianti viste in Europa nel 2007-2008.
Il 7Pod non assomiglia per nulla al nostro 7Pod classico (o Jonah); e' molto piu' simile a quello che chiamiamo Morouga blend.
Continuiamo con questo "catalogo" (2008)
Scorpion e 7Pod qui corrispondono ai data sheet precedenti.
E' descritto anche il Moruga (sia Red che yellow), ma non e' affatto quello che siamo abituati a chiamare con questo nome; non e' nemmeno un superhot, ma una sorta di habanero e ricorda molto quello che un tempo (prima della scoperta dei super-hot) si chiamava "Congo pepper" (sempre da Trinidad).
E' documentazione piuttosto datata, ma nel caso ci fosse il dubbio che sia superata, ecco una recente scheda completa sul Moruga red.
A supporto delle foto, tra le caratteristiche si parla di diffusione della placenta su circa meta' dell'interno del frutto; per definizione non e' quindi un superhot.
In un documento del 2006 e' citato un "Moruga blend", ma non ci sono altre informazioni e non e' chiaro se corrisponde al Moruga red.
Ancora un documento interessante relativo alla produzione di semi; contiene descrizioni accurate di Scorpion e Moruga red, incluse indicazioni sul livello di shu (fino a 2 milioni e 300-500 mila, rispettivamente)

L'autore qui e' lapidario nel prendere le distanze dallo Scorpion Moruga
Many seed companies have been selling “Moruga scorpion” which does not exist

 

Le foto dello Scorpion a pagina 5 corrispondono a quelle sulle buste di semi e a quelle del datasheet 2007.

A pagina 6, finalmente delle "nuove" foto!

 

scorpion.jpg

(Foto CARDI)

 

Questo Scorpion assomiglia davvero poco all'idea di Scorpion nell'immaginario collettivo ... mi fa venire in mente una bella varieta' superhot che ho coltivato piu' volte con il nome "7Pod long" (proveniente da Trinidad, fonte iniziale il solito Chris); vuoi vedere che ... :acute:

 

Il 7Pod qui non e' descritto.
Che conclusioni possiamo trarre da tutto cio'?
Lo Scorpion che coltiviamo probabilmente ha una diversa origine o arriva da Trinidad, ma ha subito varie trasformazioni.
Intorno al 2006 piantine di Scorpion erano vendute anche negli USA, presso un piccolo vivaio (di cui ora non ricordo il nome); potrebbe essere quella la fonte dei primi semi messi a disposizione (nel 2007 da TheChileman e Guy Holmann)
Deve esserci stata qualche influenza dello Scorpion anche prima del 2007; anche il mitico Habanero rosso 1 di Mario Dadomo aveva qualcosa di Scorpion.
Il vero 7Pod molto probabilmente corrisponde al Morouga blend e al T.Scorpion Moruga.
I semi del primo Morouga blend, distribuiti da Chris Phillips nel 2008, arrivano per vie traverse da Trinidad, probabilmente da un campo catalogo del Cardi, ma e' possibile che nello stesso sito fossero coltivati 7Pod e Moruga red e che ci sia stata confusione di nomi.
La originaria definizione di ibrido tra Scorpion e 7Pod era sembrata plausibile, perche' abbiamo dato per scontato che il 7Pod che conoscevamo gia' dal 2007 fosse il "vero" 7Pod.
A sostegno dell'ipotesi che il vero 7Pod sia il Morouga blend, tra i semi inviati in Italia da Sara Trinihottie (2009) c'era un 7Pod red con l'esatta forma di un Morouga blend.
Il nostro 7Pod classico (corrispondente anche al Jonah) deriva da semi mi erano stati inviati da Allen Boatman che a sua volta aveva ricevuto semi l'anno precedente da un conoscente originario di Trinidad.
Allen aveva chiaramente indicato che i semi non erano provenienti da frutti isolati.
Peraltro i frutti delle sue foto del 2007 corrispondevano a quelli che poi abbiamo prodotto anche noi.
E' molto probabile che non si tratti di un 7Pod vero e proprio, ma di un ibrido (stabile!) tra 7Pod e altri chinense che ha riunito in se il peggio di entrambi: piccantezza esagerata del 7Pod e aroma intenso da chinense ...
E il Douglah? :huh:
Nella documentazione attualmente in linea sul sito del CARDI non se ne parla.
Nel febbraio 2008 Herman Adams in una email privata mi aveva scritto di non conoscerlo
This is the first time I am hearing about this Trinidad Douglah but it is possible that it is out there. We will make an effort to check it out.
In seguito ho letto un documento in cui e' citato del Dougla, ma non e' pubblicato dal CARDI

dougla.jpg

 

C'e' ancora molto da scavare per conoscere tutta la verita', ma in fondo l'ipotesi piu' probabile e' quella che gia' abbiamo avanzato molte volte; in un'isola piccola come Trinidad, con una elevata concentrazione di colture di hot peppers e scarsa propensione all'isolamento, le varieta' mutano continuamente ed e' quasi impossibile dipanare la matassa.

I contadini di Trinidad fanno del loro meglio per vanificare gli sforzi del CARDI di mantenere linee pure ... e dove non arrivano loro, ci pensano poi gli appassionati "ibridatori folli" di tutto il mondo :lol:

  • Like 14
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ciao Claudio...sempre interessanti questi tuoi scritti...

 

Purtroppo il ragionamento, temo, può essere allargato anche ad altre varietà, e, alla fine è difficile non trovarsi d'accordo con l'autore "lapidario".

Io da sempre sostengo che la parte "commerciale" del mondo peppers ha creato e crea gran confusione (nomi e varietà che non hanno ragion di essere) per lo scopo tipico di ciò che è commerciale...

 

Ciao

Vincenzo

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Barbantano

Quindi la verità sarebbe

Trinidad Scorpion = 7pod

7pod jhona= moruga blend

Moruga blend= un non superhot

Il Douglah non si sa se e realmente di Trinidad

 

Giusto?

 

Davide

Share this post


Link to post
Share on other sites
AleSpaggia

Grazie Claudio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Quindi la verità sarebbe

Trinidad Scorpion = 7pod

7pod jhona= moruga blend

Moruga blend= un non superhot

Il Douglah non si sa se e realmente di Trinidad

 

Giusto?

 

In estrema sintesi direi che:

Il vero Seven pod ha la forma di quello chiamiamo Morouga blend/Scorpion Moruga

Il vero Scorpion non corrisponde a cio' che normalmente chiamiamo Scorpion, ma piuttosto alla varieta' che chiamiamo 7Pod long (apparsa per la prima volta da semi di Trinihottie, se non ricordo male); i vari Scorpion in circolazione probabilmente sono varianti di quello, originatesi fuori da Trinidad.

Il Moruga e' un classico habanero che non abbiamo mai coltivato; esiste in versione red e yellow.

 

Esistono due superhot che chiamiamo 7Pod classico (o Jonah) e Douglah che sono sicuramente arrivati da Trinidad, ma non sono noti al CARDI.

 

In aggiunta, a Trinidad esistono altre varieta' locali che non conosciamo e che sono chinense di tipo habanero (Hood, Faria)

  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
vmuraglie

Veramente complicato da risolvere. Però se ci facciamo caso il Trinidad Scorpion e il Trinidad Moruga (come li conosciamo noi oggi), hanno una forma molto simile cioè quella forma che ricorda un cervello umano e nella parte inferiore una codina. Cioè voglio dire che sono due varietà molto simili ed hanno sicuramente qualcosa in comune. Probabilmente il Trinidad Scorpion (che oggi conosciamo) potrebbe aver avuto origine dal 7Pod Red Classico (per noi oggi il Trinidad Moruga). E' come se da un 7Pod Red Classico si sia cercato di creare un ibrido con il pungiglione. Potrebbe essere??

Mentre il vero Trinidad Scorpion rimane quello visto in foto del CARDI.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Brusat
Se volete quest'anno seguirò con attenzione T.S. Moruga e 7pod Jonah provenienti da Semillas così vedremo la differenza.

 

L'anno scorso avevo coltivato Trinidad Scorpion Butch T. (sempre Semillas) e hanno una forma simile a questo solo con coda evidente e superficie assolutamente meno "ruvida"post-2-1248108427.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Toolshed

Però se ci facciamo caso il Trinidad Scorpion e il Trinidad Moruga (come li conosciamo noi oggi), hanno una forma molto simile cioè quella forma che ricorda un cervello umano e nella parte inferiore una codina.

 

veramente il trinidad scorpion "classico" a cui siamo abituati, nonchè il Butch Taylor, non sono certo lisci ma neanche così corrugati.

 

quella è una caratteristica tipica del morouga blend e del 7pod "brain strain".

 

che casino però!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
vmuraglie

che casino però!!!

Hai ragione e sarà difficile riuscire a risolverlo dopo che sono passati quasi 10 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×