Jump to content
leonidas

semina leonidas 2015

Recommended Posts

leonidas

Eccomi alle prese con l'ennesima semina.

La prima fatta in modo impegnato.

Volendo arredare il giardino devo arrivare a maggio con piante già colorate, poi tra un mese o poco più seminerò quelle dell'orto...solo che devo farmi un'altro lightbox e qua son problemi...ma lasciamo stare.

La lista:

ALBA

ALFIERE

ANGELA

APOLOGIZE

ARCOBALENO

BELVIOLA

CEDRINO

FOLLETTO

MASQUERADE

MANU

NEIDE

VIENTO

THAY ORANGE

THAY RED

 

Ho usato materiali di recupero a scopi didattici, il tentativo è quello di istruire e instradare la gente verso la sempre più indispensabile arte del riciclaggio...si...sarebbe bello, ma la verità è che non ho un soldo!

Ma basta il pensiero...

Partenza!

Germbox di PVC e compensato verniciato

post-1055-0-10927800-1419366418.jpg

Con dentro i portaghiacci e lo scottex

post-1055-0-05304500-1419366803.jpg

post-1055-0-36899100-1419367910.jpg

Dopodiché lavaggio in candeggina e acqua col multicolino Peppsico

post-1055-0-88604600-1419368052.jpg

Lavggio e osmopriming col sale 21g/l per 36 ore,

Lavaggio e poi posa in germbox

post-1055-0-67103600-1419368235.jpg

post-1055-0-67103600-1419368235.jpg

post-1055-0-46857900-1419368339.jpg

Ed ora attendo

post-1055-0-31126200-1419368289.jpg

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexrm

Buona coltivazione! ;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
peppox

un grosso augurio di un'annata ricca di emozioni capsiche! :thumbsup:

Che dire, di colori ne avrai almeno un milione vista la lista! :good:

 

tu attendi, e noi con te :drinks:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Umberm

Grandioso! Germ box a costo (quasi) 0, ma non manca nulla per un approccio comunque professionale.

Ennesima dimostrazione che se c'è passione e volontà i risultati si raggiungono! :clapping:

 

La lista poi darà un risultato finale davvero bellissimo e coloratissimo! :good:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Barbantano

Complimenti per la bella lista variopinta buona stagione 2015

Davide

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

In bocca al lupo per la coltivazione !

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

Grazie mille per l'incoraggiamento...intanto è spuntata una radichetta di un manu

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hellas

Benissimo, ottima preparazione, auguri per una stagione capsica coloratissima e ricca di soddisfazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

Buongiorno a tutti...belli e brutti

Una buona colazione stamani

post-1055-0-20714400-1419423535.jpg

E poi 3 semi messi a dimora con radichetta lunga 3/5 mm

post-1055-0-77034700-1419423664.jpgpost-1055-0-68472700-1419423730.jpg

post-1055-0-68827100-1419423771.jpgpost-1055-0-66140400-1419423948.jpgpost-1055-0-74748500-1419424022.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

Dove c'è vermiculite c'è il seme e l'acqua, negli altri bicchieri non c'è acqua, li copro per mantenere l'umidità o è sufficiente lasciarli così?

Considerando l'umidità del'aria circostante è del 26%

Share this post


Link to post
Share on other sites
peppox

apppperò!!!

notevole tecnica quella di spostare il seme con la siringa :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

apppperò!!!

notevole tecnica quella di spostare il seme con la siringa :good:

Hihi....sempre per il fatto che non ho mani ne ferme ne leggere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

Dopo 4 gg dalla posa su Scottex, ci sono state 19 germinazioni

7 cedrino

5 alba

2 alfiere

2 manu

2 thai Orange

1 neide

post-1055-0-83492400-1419625750.jpg

In pratica sono passati quasi 7 gg dall'inizio dei trattamenti e..... Nessun archetto all'orizzonte.

ATTENDIAMO con tanta calma

Tanto...c'ho i cappelletti borghigiani

post-1055-0-85744100-1419626100.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

Ho messo circa 1 cm di vermiculite sopra al seme...è troppo?

Seme poggiato sul terriccio e poi sopra ho messo la vermiculite...da 5mm a 10mm e ho bagnato bene col siringone...

Può andare o come dice rapace bagnando bene rischio di far affondare ulteriormente il seme,

Perché se io l'ho messo a 1cm e bagnando questo è sprofondato ancora...son quarzi amari!

Ma no dai è l'ansia capsica

Share this post


Link to post
Share on other sites
Barbantano

Secondo me va bene la vermiculite non e troppo dura da superare

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Ho messo circa 1 cm di vermiculite sopra al seme...è troppo?

Seme poggiato sul terriccio e poi sopra ho messo la vermiculite...da 5mm a 10mm e ho bagnato bene col siringone...

Può andare o come dice rapace bagnando bene rischio di far affondare ulteriormente il seme,

Perché se io l'ho messo a 1cm e bagnando questo è sprofondato ancora...son quarzi amari!

Ma no dai è l'ansia capsica

Secondo me va bene la vermiculite non e troppo dura da superare

 

Secondo me 1 centimetro è troppo...... comunque potrebbe non essere un problema perché quello che dice Davide (Barbantano) è giusto.

Bagnando il rischio di far affondare il seme ulteriormente è possibile.

Sarà che la cosa che mi fa piu' imbestialire è quando metti il seme (sano e germinato) in terra e poi non ne hai più notizie (qualche volta spunta dopo mesi).

E' per quello che tendo sempre di piu' a far germinare i semi in germbox e poi aspetto che i cotiledoni siano già fuori prima di interrare.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

Ma si può aspettare che germogli in germbox senza che i cotiledoni restino incastrati nel tegumento?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ara Pacis

Ma si può aspettare che germogli in germbox senza che i cotiledoni restino incastrati nel tegumento?

 

dipende dall'idratazione e/o spessore del tegumento del seme.

a volte mi sono germinati in germbox e liberati dal tegumento, alcune volte no.

con una maggiore umidità il rischio di incastrarsi diminuisce,

come diminuisce anche se il tegumento è piuttosto sottile.

....dipende anche dalle cultivar e relativi semi + o - dal tegumento rigido.

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

dipende dall'idratazione e/o spessore del tegumento del seme.

a volte mi sono germinati in germbox e liberati dal tegumento, alcune volte no.

con una maggiore umidità il rischio di incastrarsi diminuisce,

come diminuisce anche se il tegumento è piuttosto sottile.

....dipende anche dalle cultivar e relativi semi + o - dal tegumento rigido.

ok...sei stato esaustivo.

Allora magari tra un paio di mesi provo...quando farò la seconda semina

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ara Pacis

ok...sei stato esaustivo.

Allora magari tra un paio di mesi provo...quando farò la seconda semina

 

in bocca al lupo allora.

ciao.

Mino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Ma si può aspettare che germogli in germbox senza che i cotiledoni restino incastrati nel tegumento?

 

 

dipende dall'idratazione e/o spessore del tegumento del seme.

a volte mi sono germinati in germbox e liberati dal tegumento, alcune volte no.

con una maggiore umidità il rischio di incastrarsi diminuisce,

come diminuisce anche se il tegumento è piuttosto sottile.

....dipende anche dalle cultivar e relativi semi + o - dal tegumento rigido.

 

Sull' argomento Mino (Arapacis) ti ha già risposto in modo esauriente

Aggiungo solo che il problema di questa tecnica non è l' incastro dei cotiledoni nel tegumento (può accadere, ma può accadere anche quando spunta dalla terra... inoltre solitamente la maggior umidità del germbox favorisce il liberarsi dei cotiledoni).

 

Il vero problema di tale tecnica è che quando i cotiledoni usciranno, la radichetta sarà molto sviluppata e - probabilmente - andrà ad incastrarsi nello scottex o nel Rockwool...... quindi rischi di rovinarla quando la liberi.

Da quanto ho visto liberarla dal Rockwool è piu' semplice che dallo scottex...... ma in ogni caso si deve fare con delicatezza e con molta attenzione (ed il rischio rimane comunque).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ara Pacis

 

 

.................scottex o nel Rockwool...... quindi rischi di rovinarla quando la liberi.

Da quanto ho visto liberarla dal Rockwool è piu' semplice che dallo scottex...... ma in ogni caso si deve fare con delicatezza e con molta attenzione (ed il rischio rimane comunque).

 

vero quello che afferma Carlo (Rapace).

una buona soluzione è spostare la radichetta di tanto in tanto impedendole anche

alle piccole radici laterali di penetrare nelle maglie del tessuto dello scottex.

 

il vantaggio, nondi poco conto, di far nascere la piantina nel terriccio è dato soprattutto

dall'attrito del tegumento con lo stesso terriccio. il tutto porta un aiuto sostanziale nella liberazione

dei cotiledoni dal tegumento proprio tramite l'attrito prodotto, badando sempre a mantenere umido

il tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

in bocca al lupo allora.

ciao.

Mino

Crepi il lupo

E garzie Mino

Share this post


Link to post
Share on other sites
leonidas

Sull' argomento Mino (Arapacis) ti ha già risposto in modo esauriente

Aggiungo solo che il problema di questa tecnica non è l' incastro dei cotiledoni nel tegumento (può accadere, ma può accadere anche quando spunta dalla terra... inoltre solitamente la maggior umidità del germbox favorisce il liberarsi dei cotiledoni).

 

Il vero problema di tale tecnica è che quando i cotiledoni usciranno, la radichetta sarà molto sviluppata e - probabilmente - andrà ad incastrarsi nello scottex o nel Rockwool...... quindi rischi di rovinarla quando la liberi.

Da quanto ho visto liberarla dal Rockwool è piu' semplice che dallo scottex...... ma in ogni caso si deve fare con delicatezza e con molta attenzione (ed il rischio rimane comunque).

Grazie prof!

Share this post


Link to post
Share on other sites
ZAPPALAND

in bocca al lupo...

Share this post


Link to post
Share on other sites

×