Jump to content
Sign in to follow this  
valentinaWrabbit

ValentinaWrabbit Prima Coltivazione 2014

Recommended Posts

valentinaWrabbit

Aggiornamento: dopo una settimana, nessun aggiornamento/segno di vita.

Forse avrei dovuto usare il metodo scottex come prima volta, se non altro per avere più controllo.

Avrei una domandina: ho visto che qualcuno si dedica anche ai pomodori. Io l'anno scorso ho fatto l'orto, ma le piantine me le aveva date la nonna di un'amica. Ho tenuto i semi, applico lo stesso procedimento dei peperoncini? Il periodo giusto è questo?

Grazie a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Borto76

Buona coltivazione, per i pomodoro tutto dipende da quanto posto hai nella light box perchè crescono molto e molto in fretta , personalmente io semino solo specie che non si trovano ( o quasi) nei vivai dato che c'è sempre il rischio d'ibridazione nei semi autoprodotti

Share this post


Link to post
Share on other sites
valentinaWrabbit

Buona coltivazione, per i pomodoro tutto dipende da quanto posto hai nella light box perchè crescono molto e molto in fretta , personalmente io semino solo specie che non si trovano ( o quasi) nei vivai dato che c'è sempre il rischio d'ibridazione nei semi autoprodotti

il lightbox è piccolo (80x50x70 circa) quindi non ho tanto spazio considerando che ho 22 piantine di pepper. Io volevo usare i semi della signora perchè erano una varietà che ha selezionato lei (praticamente dei san marzano grandi, belli polposi e con pochissimi semi) adatti a fare la salsa, senza doverla disturbare anche quest'anno. In quanto al vivaio, anche io l'anno scorso ho acquistato le piantine (a parte zucchine e legumi che ho fatto da seme, sempre acquistato) ma quest'anno vorrei provare a partire dai miei semi. Per l'ibridazione lo so, adesso :fool: , quando ho tenuto i semi non lo sapevo e quindi quest'anno vige la regola del "come viene, viene"! Quest'estate starò attenta, ovviamente se voglio la stessa varietà dovrò richiedere alla nonnina, però magari solo un paio di piante e non 50 come l'anno scorso...

Ma se non ci stanno nel lightbox le posso tenere per esempio in vaso sotto casa e ritirarle in garage la notte e poi aprile metterle in terra?

Share this post


Link to post
Share on other sites
valentinaWrabbit

Aggiornamenti:

Primi due archetti :yahoo:

Trinidad Moruga Scorpion e Habanero Red

Se ho ben capito, aspetto i cotiledoni e poi metto nel lightbox

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Aggiornamenti:

Primi due archetti :yahoo:

Trinidad Moruga Scorpion e Habanero Red

Se ho ben capito, aspetto i cotiledoni e poi metto nel lightbox

Ciao Valentina....personalmente metto subito in lightbox...addirittura, utilizzando il metodo scottex, appena spunta la radichetta, interro e metto nel lightbox...

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Io faccio come Vincenzo (o aspetto addirittura che escano i cotiledoni nella germbox in scottex)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Per i pomodori si possono usare le stesse tecniche dei peperoncini, ma conviene aspettare ancora.

I pomodori nascono e soprattutto crescono MOLTO piu' velocemente dei peperoncini.

Per dare un'idea, l'anno scorso ho passato le piantine dai bicchierini da caffe' ai vasetti da 10 cm di diametro a meta' aprile e ho effettuato il rinvaso finale verso meta' maggio; ho raccolto una quantita' industriale di pomodori.

 

 

pomodoro ... ... dato che c'è sempre il rischio d'ibridazione nei semi autoprodotti

 

In realta' il rischio di ibridazione nel pomodoro e' molto basso, praticamente trascurabile.

La particolare conformazione del fiore del pomodoro, con il pistillo "immerso" nelle proprie antere, rende molto improbabile l'impollinazione incrociata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
valentinaWrabbit

Per i pomodori si possono usare le stesse tecniche dei peperoncini, ma conviene aspettare ancora.

I pomodori nascono e soprattutto crescono MOLTO piu' velocemente dei peperoncini.

Per dare un'idea, l'anno scorso ho passato le piantine dai bicchierini da caffe' ai vasetti da 10 cm di diametro a meta' aprile e ho effettuato il rinvaso finale verso meta' maggio; ho raccolto una quantita' industriale di pomodori.

 

 

 

In realta' il rischio di ibridazione nel pomodoro e' molto basso, praticamente trascurabile.

La particolare conformazione del fiore del pomodoro, con il pistillo "immerso" nelle proprie antere, rende molto improbabile l'impollinazione incrociata.

 

Grazie! Aspetto metà marzo allora, almeno, visto che comunque io vorrei mettere in piena terra e non in vaso, quindi in un luogo ancora meno protetto.

Per la quantità di pomodori anche io non mi lamento, ho fatto addirittura la conserva e ne ho regalati tantissimi, solo che data la stagione pazza in Lombardia dell'anno scorso, credo di aver cominciato a mangiare pomodori a luglio. Mi chiedevo se fosse possibile anticipare di un mesetto.

 

Intanto i pepper crescono, ho 6 cotiledoni in lightbox (2 Trinidad Moruga, 2 hab.red, 1 soverato, 1 hab.brown). A titolo di esperimento, ho provato a mettere su scottex qualche seme di hab.chocolate (miei semi, non puri) per fare una prova di quale sia il metodo migliore per me.

Appena capisco come inserire bene le foto senza linkarle dalla gallery metterò un aggiornamento fotografico :fool:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Hellas

Buona coltivazione. Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Appena capisco come inserire bene le foto senza linkarle dalla gallery metterò un aggiornamento fotografico :fool:

 

Dal riquadro "Reply to this topic" a pie' pagina scegli "More reply options", poi Choose files ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
valentinaWrabbit

 

Dal riquadro "Reply to this topic" a pie' pagina scegli "More reply options", poi Choose files ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
valentinaWrabbit

Grazie! Prova x testare se ho capito come fare

post-3268-0-93799400-1393274772.jpg

post-3268-0-36057400-1393274881.jpg

post-3268-0-34556900-1393275013.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maxx5

Ciao buona coltivazione 2014 !!.... per i pomodori io ho già seminato, appena sono un po più robusti verranno spostati nella serra fredda del mio babbo :good:

metto una foto nella mia discussione qui: http://www.pepperfriends.com/forum/topic/11117-la-mia-prima-volta-2014speriamo-bene/page-7

 

Ciao

Maurizio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Ottimo!!!

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
valentinaWrabbit

Ottimo!!!

 

Ciao

Vincenzo

Ho seguito il tuo consiglio.. Archetto-->lightbox

Grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Grazie! Prova x testare se ho capito come fare

 

Direi che hai capito ;)

 

Il passo successivo, dopo aver caricato le immagini, e' includerle a piacere all'interno del testo utilizzando l'opzione "Add to post" subito a destra dei nomi delle immagini.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
valentinaWrabbit

Dopo 2 settimane, posso constatare che quasi tutti i semi sono germinati. L'unico che non ne vuole sapere è l'habanero chocolate. Sto pensando che forse ho compromesso i semi quando ho seccato i frutti con la ventola. In ogni caso ne ho messi una certa quantità con il metodo scottex e vedremo se nascerà qualcosa. Intanto vi mostro le piantine. Queste sono le mie prime operazioni chirurgiche: ho estratto due cotiledoni incastrati nel seme. Non ho rotto niente!!

post-3268-0-90541700-1393455182.jpg

Ora le altre:post-3268-0-99908200-1393455350.jpg

Secondo voi stanno filando? Ho letto che il fusticino deve essere scuro, per alcune mi sembra corretto, per altre meno. Che dite?post-3268-0-87527600-1393455421.jpg

Questo invece è un TM Scorpion sfigatino con un cotiledone solo, compensato da un habanero red con tre cotiledoni

post-3268-0-03896900-1393455571.jpg

 

Ho fatto anche la trappola x i moscerini visto che ne ho beccato uno spiccicato sul neon.

Per ora è tutto, grazie a tutti quelli che hanno commentato finora

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
valentinaWrabbit

Aggiornamento: i pepper nel lightbox hanno messo quasi tutti le loro foglioline vere, non registro particolari problemi.

Gli habanero chocolate che ho messo anche in scottex mi stanno facendo penare, pochissime radichette (su una trentina di semi ne sono spuntate 3) e un solo archetto.

Il setting è identico a quello dei vasetti dove avevo fatto germinare gli altri.

Sono quasi convinta che la "colpa" è dei miei semi, qndo ho fatto seccare i frutti devo aver fatto qualcosa che li ha compromessi. L'unica cosa che non capisco è come mai l'habanero red che ha subito lo stesso trattamento non mi ha dato alcun problema...

Bhe io insisto :) ma qualcuno sa se posso ricercare altrove le cause del mio insuccesso?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Demoniacal666

Mmm come hai seccato i frutti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
valentinaWrabbit

Mmm come hai seccato i frutti?

Ventola , mi sembra di aver usato 45/50 gradi... però haba chocolate e haba red hanno subito lo stesso trattamento

Share this post


Link to post
Share on other sites
Umberm

In effetti se vuoi conservare i semi vanno tolti dal frutto prima di metterli nell'essiccatore. Evidentemente il tuo Habanero red era più forte del tuo Habanero chocolate e ha resistito nonostante i 50 gradi... ma è questa la sorpresa non tanto che non nascano i chocolate... :pardon:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
valentinaWrabbit

Beata ignoranza!

Comunque a dire il vero sono riuscita a ottenere un timido paio di cotiledoni. Mi ritengo fortunata allora e tengo a mente per il prossimo anno!

Sempre a proposito di semi, quest'anno vorrei provare a isolare. Il TNT è tipo questo?

 

http://www.amazon.it/Vendilo-Telo-protezione-tnt-mt10/dp/B00F0DPOP8/ref=sr_1_9?ie=UTF8&qid=1394709162&sr=8-9&keywords=telo+tnt

http://www.amazon.it/GHIACCIO-PIANTE-TESSUTO-ANTIGHIACCIO-109550/dp/B00GXMSUDI/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1394709227&sr=8-3&keywords=telo+tessuto+non+tessuto

 

Incappuccio il fiorellino, ma non ho ben capito come posso chiuderlo bene intorno al rametto. L'unica cosa che ho pensato è usare i ramini per chiudere i sacchetti del freezer.

Share this post


Link to post
Share on other sites
big jolokia

Si, il TNT è proprio quello.

 

Per isolare dovresti realizzare una sorta di sacchetto da infilare su un ramo della pianta e per chiuderlo... non c'è che la fantasia, potresti per esempio usare dello spago, del filo di lana/cotone, insomma, quello che ritieni più opportuno e idoneo allo scopo.

 

roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
xtend

Ciao e buona coltivazione.

Seguirò anche la tua coltivazione con le altre piante :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×