Jump to content
Rapace

Tempistiche di crescita e maturazione dei Peppers

Recommended Posts

Rapace

Chiusa la stagione 2013 ho elaborato le ultime statistiche che danno un' idea delle tempistiche che ci si possono aspettare per le varie fasi della crescita.

Dalla germinazione alla maturazione del frutto.

Durante la mia coltivazione 2013 ho segnato per ogni varietà che ho coltivato sul balcone (quelle in orto erano troppo difficili da controllare) tutte le date relative agli eventi piu' importanti.

Ho coltivato 1 pianta per varietà e quindi le informazioni sotto non sono da prendere come verità assoluta, essendo legate inoltre anche alla modalità di coltivazione, al clima, alla collocazione del vaso, alla temperatura della stagione e del luogo etc.

 

Comunque.... quando si fanno delle domande tipo:

 

- Ma quanto ci mette un frutto a maturare ?

- Dopo quanto tempo ci si aspetta la germinazione in scottex ?

- Quando arrivano le prime foglie vere ?.....

 

Le informazioni qui riportate possono dare risposta (indicativa) a tali domande:

 

post-2453-0-80186300-1387691149_thumb.png

 

post-2453-0-57339900-1387691151_thumb.png

 

post-2453-0-84776000-1387691152_thumb.png

 

post-2453-0-76146000-1387691154_thumb.png

 

Penso che le tabelle ed i grafici siano sufficientemente autoesplicativi

  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites
claudi

grazie :cat:

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxi

che pazzienza che ai avuto,sicuramente è molto utile,mi stavo domandando perche ancore i semi wild non mi germinavano :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Phregna

Complimenti per il lavoro👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

che pazzienza che ai avuto,sicuramente è molto utile,mi stavo domandando perche ancore i semi wild non mi germinavano :good:

 

La germinazione dei semi wild è sempre un problema......usando le tecniche "usuali" per la germinazione in scottex ci vogliono decine di giorni (anche di piu').

Io non ho certo esperienza sufficiente a fare testo, però il seme germinato piu' velocemente ci ha messo 20 giorni (quest'anno, un Rocopica).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mitrandin

fantastico!!! hai fatto un lavoro utilissimo!!! servirà a tutti per programmare in modo adeguato la prossima coltivazione!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

fantastico!!! hai fatto un lavoro utilissimo!!! servirà a tutti per programmare in modo adeguato la prossima coltivazione!

 

grazie :cat:

 

Complimenti per il lavoro

 

Grazie, quest' anno ripeterò il censimento, dove saranno incluse un numero maggiore di varietà, inclusi diversi C.Frutescens (che quest'anno non avevo coltivato). Posso già anticipare che per la germinazione in scottex i C. Frutescens non hanno problemi, (germinano in qualche giorno).

Pubblicherò l' evoluzione periodicamente sul topic della mia coltivazione e poi a fine stagione i risultati finali.

Come ho detto sopra tenete conto che si tratta di informazioni "indicative" per i motivi che ho detto sopra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Lonewolf

Questo e' MOLTO interessante!

 

Certi risultati sono (per me) sorprendenti.

In particolare, ritenevo molto piu' brevi i tempi di maturazione dei frutti dal momento dell'allegagione.

 

Raccolta dati ed elaborazione statistica da ripetere ed estendere a piu' persone (l'idea non e' mia, ma ovviamente di Rapace ... ne riparliamo presto)

 

A titolo di curiosita', l'unica mia rilevazione sui tempi di maturazione e' relativa a Jaguar (C.chinense, una selezione di habanero arancio), proprio perche' mi ero reso conto subito dell'eccezionale precocita' di questa varieta'.

I risultati di Rapace su un buon numero di varieta' di C.chinense confermano la mia impressione; il Jaguar, con la sua maturazione in 96 giorni dalla germinazione (nel 2012) e' di gran lunga piu' veloce di qualsiasi altro C.chinense, in realta' piu' veloce anche degli Annuum ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Vincer

Grande Carlo...come sempre...complimenti perchè è veramente difficile seguire e segnare tutto (avevo provato anch'io il primo anno ma ad un certo punto non ci sono stato più dietro...:))

 

Ciao

Vincenzo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Grazie Lonewolf......

 

Comunque i risultati (scusate se sono ripetitivo ma è un aspetto importante) sono "indicativi", non possono essere presi "per oro colato", dato che il "campione" di rilevazione è estremamente limitato e "condizionato" dalle caratteristiche della mia coltivazione, nonché dalla zona climatica, da quando ho iniziato la coltivazione etc. etc.

Certo che se si estende il numero di coltivatori che - a parità (o per lo meno "similitudine") di condizioni di coltivazione - censiscono le date degli "eventi" della loro coltivazione (germinazione, nascita archetto etc.etc.), le "sintesi medie" diventano più significative....

 

..... Comunque mi ricordo vari post sul forum dove i pepperfriends chiedevano cose del tipo "Ma il mio Habanero è verde da quasi un mese, ma è normale ??"........

Da tenere conto che io "ho preso il tempo" sulla prima allegagione....e sul primo frutto maturo.... quindi secondo me i tempi di maturazione sono "mediamente" un po' piu' corti .... ma di poco (perché i primi frutti che allegano ancora non hanno magari tanto sole come quelli che allegano un po' dopo).

 

 

Grande Carlo...come sempre...complimenti perchè è veramente difficile seguire e segnare tutto (avevo provato anch'io il primo anno ma ad un certo punto non ci sono stato più dietro... :))

 

Ciao

Vincenzo

 

Si, infatti all'inizio io avevo provato a censire tutte e 70 (circa) le varietà, poi mi sono limitato a quelle che avevo a portata di mano sul balcone.

Se poi ti limiti a 4 o 5 varietà..... e definisci esattamente cosa rilevare (ad esempio NON la data media di germinazione, ma la germinazione del primo seme......... NON la media dei tempi di allegagione di tutti i frutti, ma la data di allegagione del primo frutto etc.).... alla fine il lavoro non è così "oneroso".... alle fine devi controllare ogni giorno (o quasi) poche piante (cosa che poi la maggior parte di noi fa lo stesso per TUTTE le piante che ha :) ).... e scrivere qualche data (2 o 3 al massimo) su un foglio elettronico (o se vuoi le scrivi su un quaderno e te le ricopi sul foglio elettronico una volta alla settimana.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Umberm

La tabella Excel è semplice da copiare...

Credo che il lavoro sia facilmente replicabile da ognuno di noi... e se poi Carlo anche questo anno avrà tempo e voglia di dedicarsi a mettere insieme le statistiche credo che il "costruendo" D.B. si possa arricchire di un dato che (credo) non abbia nessun altro! :good:

(anche se temo che il lavoro di somma e media di tutte le varietà coltivate dai Peperfriends sia titanico: probabilmente bisognerà selezionarne alcune...)

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexgol

Per quella che è la mia esperienza limitatissima per le specie wild, tranne le due più ostiche fra quelle che ho Madre de Rios e Capsicum eximium per le quali ho visto spuntare le pime radichette dopo 10 gg le altre si son comportate come i chinense e i rocoto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rapace

Per quella che è la mia esperienza limitatissima per le specie wild, tranne le due più ostiche fra quelle che ho Madre de Rios e Capsicum eximium per le quali ho visto spuntare le pime radichette dopo 10 gg le altre si son comportate come i chinense e i rocoto

 

.... interessante, se i tempi si riducono parecchio potresti avere individuato un buon metodo per semplificare la germinazione dei wild.......

 

Spiego le tempistiche di cui sopra come le ho calcolate:

 

Tolgo i semi dalla bustina dove li conservavo, li sciaquo e li metto in scottex bagnato su fonte di calore (il tutto nel giro di 15 minuti) e da lì inizio a "contare" quanto ci mettono a germinare......

 

Se faccio "operazioni preventive" dovrei contare anche il tempo di queste operazioni (ad esempio, li tengo 48 ore in ammollo prima = parto 2 giorni prima a contare) per le tempistiche di germinazione.

 

Ora, leggendo il tuo topic tu scrivi ad esempio all' inizio:

 

"Oggi iniziata prova di vernalizzazione tre semi per varietà delle seguenti varietà:

Aji Charapita, CAP 1141, Capsicum eximium, Capsicum galapagoense , Capsicum lanceolatum, Capsicum rhomboideum, CGN 22795, Congo de Nicaragua, Madre de Rios, CILTEPIN AMARILLO, Brown Rocoto,Canario, Ecuado Red Pep. For Hell, Giant Rocoto, Rocoto CAP 1492, Rocoto Costa Rican Yellow, Rocoto de Seda, Yellow Rocoto.

Sono tutte varietà che si comportano in modo diverso rispetto alla norma

2gg su scottex asciutto in germbox

2 gg su scottex umido a temperatura ambiente

2 gg su scottex umido in frigo

2 gg su scottex umido coperti di scottex umido e in surgelatore

2 gg su scottex umido in frigo

2 gg su scottex umido a temperatura ambiente

finalmente al calduccio in germbox"

 

Il che vuol dire che se venissero seguiti tutti questi step e, sempre ad esempio ti germinassero "al calduccio in germbox" dopo 4 giorni, il tempo di germinazione da considerare sarebbe 12 giorni per le fasi preventive + 4 giorni = 16 giorni in totale

 

Ora la mia domanda è: quando dici "le piu' ostiche dopo 10 giorni" (che mi sembra in ogni caso un ottimo risultato), da quando inizi a contare ?

Come gestisci la Germbox ? Sembra che le condizioni siano ideali per i wild ... ovvero, a che temperatura tieni i semi ? e che escursione termica ? Che ciclo giorno / notte hai ?

 

Grazie 1000, copiare le tue indicazioni per la germinazione dei wild ci consentirà di migliorare molto :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
mark_69

Rapace sei stato fantastico per la pazienza, giustamente dici di prendere con le molle i tuoi tempi, ma per chi come me si trova al primo anno di esperienza il tuo lavoro aiuta davvero tantissimo, e ti ringrazio per questo.

Per fare in modo di incrociare i dati di ognuno e quindi avere una tabella ancora più precisa basterebbe che ognuno di noi nel proprio threed aperto delle coltivazioni 2014 scrivesse step by step le varie fasi in modo tale che alla fine i dati li abbiamo già in una sorta di database, alla fine basta solo perdere 5 minuti a rileggere le fasi fondamentali e il gioco è fatto.

Ciao Marco

Share this post


Link to post
Share on other sites
alexgol

 

.... interessante, se i tempi si riducono parecchio potresti avere individuato un buon metodo per semplificare la germinazione dei wild.......

 

Spiego le tempistiche di cui sopra come le ho calcolate:

 

Tolgo i semi dalla bustina dove li conservavo, li sciaquo e li metto in scottex bagnato su fonte di calore (il tutto nel giro di 15 minuti) e da lì inizio a "contare" quanto ci mettono a germinare......

 

Se faccio "operazioni preventive" dovrei contare anche il tempo di queste operazioni (ad esempio, li tengo 48 ore in ammollo prima = parto 2 giorni prima a contare) per le tempistiche di germinazione.

 

Ora, leggendo il tuo topic tu scrivi ad esempio all' inizio:

 

"Oggi iniziata prova di vernalizzazione tre semi per varietà delle seguenti varietà:

Aji Charapita, CAP 1141, Capsicum eximium, Capsicum galapagoense , Capsicum lanceolatum, Capsicum rhomboideum, CGN 22795, Congo de Nicaragua, Madre de Rios, CILTEPIN AMARILLO, Brown Rocoto,Canario, Ecuado Red Pep. For Hell, Giant Rocoto, Rocoto CAP 1492, Rocoto Costa Rican Yellow, Rocoto de Seda, Yellow Rocoto.

Sono tutte varietà che si comportano in modo diverso rispetto alla norma

2gg su scottex asciutto in germbox

2 gg su scottex umido a temperatura ambiente

2 gg su scottex umido in frigo

2 gg su scottex umido coperti di scottex umido e in surgelatore

2 gg su scottex umido in frigo

2 gg su scottex umido a temperatura ambiente

finalmente al calduccio in germbox"

 

Il che vuol dire che se venissero seguiti tutti questi step e, sempre ad esempio ti germinassero "al calduccio in germbox" dopo 4 giorni, il tempo di germinazione da considerare sarebbe 12 giorni per le fasi preventive + 4 giorni = 16 giorni in totale

 

Ora la mia domanda è: quando dici "le piu' ostiche dopo 10 giorni" (che mi sembra in ogni caso un ottimo risultato), da quando inizi a contare ?

Come gestisci la Germbox ? Sembra che le condizioni siano ideali per i wild ... ovvero, a che temperatura tieni i semi ? e che escursione termica ? Che ciclo giorno / notte hai ?

 

Grazie 1000, copiare le tue indicazioni per la germinazione dei wild ci consentirà di migliorare molto :)

Ti rispondo subito il tentativo di vernalizzazione cancellalo ho buttato tutto un fallimento totale. Ho fatto varie prove camomilla direttamente in scottex e polverina magica... salnitro se vai sul mio sito trovi vari file xl con tutte le date delle varie prove..... uso un classico termoforo che vendono nelle sanitarie (non quello a sabbia scotta troppo arrostisci tutto) fra scatolina e termoforo ho messo due fogli di giornale, le scatoline le ho postato nel mio topic, metto i semi in ammollo con salnitro dentro le scatoline e poso sul termoforo dopo 36 ore senza sciacquare passo i semi in scatoline inumidite con scottex, le scatoline non sono forate e il contenitore delle scatoline non ha coperchio quindi segue l' andamento della temperatura esterna tengo il tutto nella stanza dove ho la light box senza riscaldamento non ho mai fatto tante misure di temperatura ho solo provato e mi è andata bene.apro le scatoline due volte il giorno e tutte le sere bagno i semi con qualche goccia d' acqua i coperchi delle scatoline sono sempre zuppi. di più non so dirti,

Ciao Matilde

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spaggia

Complimenti veramente un lavoro certosino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Solerosso

Un grande ringraziamento anche da parte mia, e visto che a giorni inizierò la mia prima esperienza con i superhot i tuoi dati mi sono di grandissimo aiuto.

 

Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites
eleonora

Grazie Carlo.:clapping:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×