Jump to content
  • entries
    28
  • comments
    43
  • views
    26,502

piango unchained

Sign in to follow this  
nipotastro

1,516 views

cominciamo col dire che le palestre sono frequentate solo da chiattoni*; questi si diviono in due categorie:

 

quelli con il grasso nel corpo e quelli col grasso nel cervello!

 

(in alcuni casi in entrambi!)

 

I primi vedono la palestra come una forma di espiazione dei propri peccati, per lo piu' di gola; i secondi... non so..!

 

Comunque se entrate in una qualsiasi palestra vi balzera' all'occhio la differenza; i chiattoni nel corpo, soprattutto le chiattone, si muovono tendenzialmente in gruppetti;

i chiattoni nella testa invece si confrontano.

 

inoltre vedrete che i due gruppi difficilmente si mescoleranno.

 

 

 

 

In palestra il ciclo delle stagioni e' leggermente diverso ed influenza spaventosamente l'afflusso dei chiattoni:

 

l'offerta speciale porta ad un mese di turbolenza con presenza di ragazzini/ne e signore; l'imminenza della bella stagione porta ad un intasamento delle attrezzature di cardio-fitness a causa della valanga di ragazze con qualche anno in piu'; la bella stagione porta all'esodo di tutti tranne quelli con piu' grasso nel cranio; la fine delle vacanze di natale e pasqua porta al ritorno in massa dei chiattoni del corpo... e cosi' via..!

 

Fatto e' che nella mia palestra vuoi la vetusta' vuoi la mancanza di manutenzione tutti gli attrezziper l'attivita' erobica vanno a smaltimento..

 

all'inizio c'erano 3 tappeti ma il display di uno funzionava un po' a caso, poi si e' rotto il secondo e quando il gestore si e' deciso a farlo riparare si e' rotto il terzo.

 

Quando il display e' completamente saltato, invece dell'onerosa riparazione si e' preferito comprare un tappeto da decathlon... assolutamente non un prodotto per palestra.. con il mio peso il tappeto "saltella" e "strappa"... per la salute delle mie ginocchia lo evito.. e come me la maggior parte dei chiattoni..

 

cio' porta ad invitabili file sull'unico tappeto buono superstite

 

la stessa cosa piu' o meno e' capitata per la cyclette ellittica, che ora e' "passiva" in quanto la parte elettrica e' saltata, la cyclette orizzontale che ha il fermo del seggiolino rotto e le spinning sono passate da tre ad una...

 

considerate che ogni chiattone nel corpo dovrebbe utilizzare questi strumenti per non meno di 20 minuti.. quando li trovo occupati la mia seduta di allenamento si allunga troppo per poter essere effettuata.. e quando li occupo io per ripicca raddoppio il tempo di uso!

 

 

Il tutto sempre con della pessima musica nelle orecchie.

 

Quest'anno poi il gestore ha pensato bene di chiudere la palestra per 25 giorni in agosto e questo e' bastato per farmi perdere quel minimo di forma tanto faticamente sudato!

 

Fortunatamente mossi a compassione o forse stufi delle mie lamentele, moglie e figlio mi hanno regalato per il mio compleanno un fichissimo lettore mp3 studiato apposta per gli sportivi...

 

e' tutto nell'archetto delle cuffie, e' impermeabile, e' intraurale (cioe' ti spara la musica direttamente dentro l'orecchio).. e quando lo uso e' l'equivalente del doping :D

 

forse diventero' sordo prima di rimettermi in forma, ma nel frattempo fare cardio e' una esperienza piu' che divertente!

 

mi impadronisco del tappeto, mi metto le cuffie, chiudo gli occhi e mi immergo nella mia musica..praticamente tre volte a settimana assisto in prima fila a dei concerti rock fenomenali...

 

spesso quando finisce il tempo previsto lo allungo un po'.. giusto per finire la canzone, o il concerto, piu' facilmente

 

Devo essere uno spettacolo: io che ansimo ad occhi chiusi sul tappeto con le labbra che seguono i testi delle canzoni..

 

purtroppo le batterie ricaricabili del giocattolo ogni tanto mi mollano senza preavviso... e' un down alla realta' terrificante, ed ancora peggio e' quando non ricordo di ricaricarlo o di prenderlo!

 

Nel frattempo con l'asd del judo abbiamo ripreso l'attivita' in un nuovo dojo e quando posso mi sfizio un pochino, sempre con le limitazioni impostemi del medico.

 

Purtroppo pero' ogni tanto tendo a strafare e alla mia eta' il conto e' immediato e salato: dopo avere tirato un po' con i pesi ho fatto provare con me i ragazi piu' grandicelli, in maniera da costringerli a mettere della forza, poi ho dato soddisfazione a mio figlio che voleva provare anche lui..

 

ma il cucciolo e' ancora troppo piccolo, quindi mentre mi entrava in torsione sul braccio ho roteato su me stesso sollevandolo con il braccio ancora storto.

 

Stefano e' piccolo, ma 50 chili circa tirati su in quella maniera erano un po' troppi e ora pago pegno con un braccio fuori uso e pergiunta deriso da moglie e amici al grido di

 

"non sei piu' buono" o "hai una certa eta'"..

 

Li odio!

 

 

 

 

 

 

 

 

* dialettale da chiatto = grasso o largo, in questo caso grassoni

Sign in to follow this  


2 Comments


Recommended Comments

big jolokia

Posted

Sei un mito! :lol: :lol: :lol:

 

nooooo, mooolto ma mooooooolto di più :lol2: :lol2: :lol2:

Share this comment


Link to comment

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×